Info contatori luce gasInfo contatori luce gas

Info Attivazione Contatore, Allaccio e Voltura luce e gas

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

Info contatori luce gasInfo contatori luce gas

Info Attivazione Contatore, Allaccio e Voltura luce e gas

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Visita il comparatore per confrontare le tariffe luce e gas o compila il form per essere ricontattato.

Come fare il Subentro con Hera Comm Luce e Gas

subentro hera comm luce gas
Info utili per l'attivazione del subentro con Hera Comm luce e gas: dati per la richiesta, tempi e costi

Hera Comm, uno dei fornitori energetici italiani che anno dopo anno ha conquistato il podio tra i player del mercato libero, offre prezzi competitivi e vantaggiosi per il consumatore. Se vuoi fare il subentro o la voltura di luce o gas, abbiamo realizzato per te una guida completa.

Non ti trovi bene con il tuo fornitore attuale e cerchi un'alternativa? Oppure il tuo contratto è scaduto e vuoi affidarti a un nome con offerte e servizi più convenienti o capace di rispondere in modo specifico alle tue esigenze energetiche? Non c'è problema, ti aiutiamo noi a districarti tra subentro e voltura, offrendoti anche tutte le informazioni necessarie se il tuo obiettivo è passare a Hera Comm.

Differenza tra subentro e voltura

Quando si cambia casa e ci si approccia alle forniture energetiche, non sempre è chiaro se è necessario predisporre le pratiche per la voltura o per il subentro. La differenza, però, è netta. Infatti si parla di voltura quando nell'abitazione è presente un contatore attivo e un contratto di fornitura in essere, si tratta invece di subentro quando il contatore c'è ma è chiuso perché il contratto è stato disdetto.

Quindi, se cambi casa, controlla  se il contatore è attivo o meno e contatta il fornitore con cui vuoi stipulare il contratto.

  • Recap:
  • Subentro: quando i contatori in casa sono spenti e non ci sono contratti attivi;
  • Voltura: quando i contatori in casa sono attivi e c'è un contratto intestato al precedente inquilino;
  • Hai bisogno di ulteriori informazioni? Contattaci allo 010 848 01 61 (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18) o utilizza il servizio di richiamata.

Vuoi passare a Hera Comm? Di seguito tutte le informazioni sul fornitore e le modalità per procedere con il subentro o con la voltura.

Chi è Hera Comm Luce e Gas e perché sceglierla

Hera Comm è una società italiana di Bologna che si è fatta strada con servizi energetici e idrici convenienti ed efficienti.
Oggi, infatti, è riuscita a diventare uno dei leader del settore per quanto riguarda il mercato di luce e gas. Ciò che rende questo operatore davvero competitivo è la sua capacità di abbinare prezzi vantaggiosi e bonus aggiuntivi di valore. Inoltre, offre prodotti innovativi e un supporto tecnico competente e specializzato per garantire al consumatore l'efficienza e l'affidabilità della fornitura.

Per agevolare ulteriormente l'utente, Hera luce e gas dà la possibilità di gestire i consumi, le bollette e i servizi completamente online.

La qualità e il vantaggio di questa azienda, però, non si concentra solo sulle forniture domestiche, ma riserva anche offerte e tariffe vantaggiose per i clienti con Partita IVA e piccole e medie imprese.

Casa nuova? Scopri come fare il subentro e la voltura con Hera Comm

Come fare il Subentro Hera luce e gas

Quindi, se nella tua abitazione il contatore è spento e non c'è un contratto attivo, puoi iniziare le pratiche per il subentro Hera luce e gas. Per farlo, sono necessarie numerose informazioni: per questo per accorciare i tempi è utile avere sotto mano documenti e vecchie bollette. 

  • Dati e documenti necessari per il subentro con Hera Comm:
  • Informazioni personali del nuovo intestatario che si trovano sulla propria carta d'identità e codice fiscale;
  • Numero di telefono, email;
  • Indicare il metodo di pagamento e le coordinate del conto corrente bancario/postale;
  • Il PDR (per il gas) e POD (per la luce)
  • Indirizzo del luogo in cui si vuole riattivare la fornitura;
  • Indirizzo di fatturazione, se diverso da quello indicato sopra;
  • Destinazione d'uso della fornitura;
  • Numero di matricola del contatore;
  • Titolo abitativo.

Per presentare la richiesta, bisogna inviare la domanda contattando il servizio clienti di Hera Comm:

  • da numero fisso nazionale chiama il numero verde gratuito 800.999.500 attivo nel seguente orario: lun. - ven. 8:00 - 20:00 e il sabato 8:00 - 13:00;
  • da uno sportello Hera Comm, trova il più vicino a tuo tra i 70 punti messi a disposizione dal fornitore; 
  • da telefono cellulare è necessario invece comporre il numero a pagamento 199.199.500.

Una volta fatta la richiesta, riceverai un contratto da restituire compilato e firmato entro 30 giorni.

Subentro Hera: quanto costa e quanto tempo serve?

Una volta terminata la parte burocratica, bisogna solo aspettare che il servizio venga attivato. Il contatore luce viene attivato a distanza, mentre per il gas a volte è necessario il passaggio del tecnico a casa.

Quali sono le tempistiche dell'attivazione Hera? I tempi possono variare, ma di solito entro massimo 7 giorni lavorativi per la luce e 12 per il gas l'attivazione è ultimata. Il fornitore, però, garantisce un risarcimento in caso di ritardo se causato dal distributore locale.

Quanto costa fare il subentro? Se ti stai chiedendo quanto costa il subentro Hera Comm è importante sapere che il costo si aggira intorno ai 55 euro per utenza, esclusa la spesa dell'eventuale deposito cauzionale. Nel dettaglio: 25,80 euro di oneri amministrativi + 30€ costo contratto + deposito cauzionale che può variare dai 30 ai 90 euro ed è chiesto solo quando il consumatore paga con bollettino postale e se non fa la domiciliazione.

Subentro luce e gas con Hera Comm: Costi e Tempi
Fornitore Costi Tempi
costi voltura hera Circa 55 € + deposito cauzionale Entro 7 giorni lavorativi luce e 12 gas

Come fare la Voltura Hera Comm

Se sei in affitto e vuoi che le bollette siano intestate a te, procedi con la voltura Hera. Per farlo, il contatore deve essere aperto e devi avere un contratto con lo stesso fornitore.
Per richiedere la voltura, devi condividere alcune informazioni e dati personali con il fornitore e contattarlo tramite il servizio clienti.

  • Dati e documenti necessari per la voltura con Hera:
  • Dati anagrafici del nuovo intestatario che si trovano sulla propria carta d'identità e codice fiscale;
  • Dati anagrafici del precedente intestatario;
  • Indirizzo e codice POD (per la luce) e PDR (per il gas);
  • Lettura del contatore e potenza impegnata.

Una volta contattato il fornitore e avergli fornito i dati inizia il conto alla rovescia.

Quali sono le tempistiche della voltura Hera? Entro due settimane dalla richiesta le utenze vengono intestate al nuovo utente. Inoltre, la prima bolletta luce e la prima bolletta gas arrivano dopo un mese di fornitura già a nome del nuovo intestatario.

Problemi con la voltura? Ecco tutto ciò che può causare il ritardo della voltura e tutte le soluzioni del caso.

Quanto costa fare la voltura Hera? La spesa inerente alla voltura è a carico del nuovo intestatario e il costo è di circa 55 euro per utenza, escluso il deposito cauzionale. Nel dettaglio: 25,81 euro per oneri amministrativi e un contributo fisso di 23 euro.

Voltura luce e gas con Hera Comm: Costi e Tempi
Fornitore Costi Tempi
costi voltura wekiwi Circa 55 € + eventuale deposito cauzionale Una o due settimane

Per ulteriori informazioni o curiosità per quanto riguarda la voltura o il subentro Hera Comm non esitare a contattarci: lasciaci un commento, chiama allo 010 848 01 61 (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18) o utilizza il servizio di richiamata per riattivare i contatori.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche