Info contatori luce gasInfo contatori luce gas

Migliore offerta Allaccio e Voltura luce e gas?

Visita il comparatore per confrontare le tariffe luce e gas o compila il form per essere ricontattato da un esperto. Servizio gratuito.

Bolletta Hera Luce e Gas (fac simile PDF): come leggerla e pagarla

La guida completa alla bolletta Hera luce e gas
La guida sulla bolletta Hera luce e gas: le pagine principali, il fac simile PDF e tante altre info utili.

Come leggere la bolletta di Hera? Che differenza c’è tra le bollette di luce e gas? Cosa cambia tra le fatture del mercato libero e quelle del Servizio di Maggior Tutela? In questa guida trovi tutte le risposte.


  • In Breve:
  • La prima e la terza pagina delle bollette Hera (sia di luce che di gas) includono tutte le informazioni essenziali sulla tua fornitura;
  • Le bollette della luce nel Mercato Tutelato vengono emesse da Energia Base, società del gruppo Hera;
  • Se vuoi risparmiare sulla bolletta Hera inviane una copia a Luce-Gas.it. Il servizio di analisi gratuita ti aiuterà a trovare un'offerta più adatta alle tue esigenze.

Il gruppo Hera è un’azienda multiservizi, ovvero impegnata nell’offerta di più servizi pubblici, comprese le forniture di luce e gas. La società che si occupa di erogare servizi nel mercato libero prende il nome di Hera Comm. La fatturazione avviene in maniera tradizionale, in formato cartaceo, oppure grazie ai servizi online (via mail o area clienti). Questi vengono spesso ricercati sui motori di ricerca con la voce “hera bolletta online” e consentono di consultare e pagare la bolletta attraverso Internet. Andiamo a scoprire, allora, come leggere e pagare la bolletta Hera 2.0 delle diverse forniture.

Bolletta Hera luce: come leggerla al meglio?

Vuoi dare un’occhiata alla bolletta Hera Comm della luce? Scarica qui la bolletta in formato PDF (fac simile). Puoi visualizzare le sezioni più importanti e tutti i dati essenziali.

La bolletta della luce emessa da Hera Comm include tutte le informazioni sulla tua fornitura dell’energia elettrica (compreso il codice POD). Ecco un fac-simile della prima pagina:

La prima pagina della bolletta della luce Hera Comm per il mercato libero
Hera bolletta: la prima pagina della fattura luce del mercato libero.
  1. Appena sotto l’intestazione trovi il nome dell’intestatario e l’importante codice cliente, che serve per identificare il contratto di fornitura ed è utile per portare a termine diverse operazioni (es: lettura del contatore, richieste di assistenza, ecc.);
  2. Nella parte centrale della pagina sono elencati i dati più importanti, corrispondenti al totale da pagare e alla scadenza della bolletta;
    Leggi anche "Come calcolare l'importo della Bolletta Luce e Gas".
  3. Nella sezione inferiore trovi la conferma del pagamento delle bollette precedenti, la periodicità della fatturazione e la data di emissione della prossima fattura.

La terza pagina della bolletta è ricca di dati riguardanti la tua fornitura. In generale, i dati in questa sezione non cambiano a prescindere dalla tipologia di tariffa scelta. Di seguito, nello specifico, viene riportato un esempio relativo all’offerta "Hera Comm Nuova Idea Hera Casa Luce":

La terza pagina della bolletta della luce Hera Comm per il mercato libero
Hera bolletta: la terza pagina della fattura luce del mercato libero.
  1. La parte sinistra della pagina include alcuni dati molto importanti. È qui, infatti, che devi volgere lo sguardo se hai bisogno di sapere quando scade la bolletta, a quale periodo di fatturazione si riferisce e quando è stata emessa. Scendendo più in basso trovi riportato il codice cliente, e l'indirizzo dove viene erogata la fornitura di energia elettrica;
  2. La seconda sezione della colonna di sinistra è relativa alle specifiche di tariffa e fornitura. Viene descritta l’offerta in corso con l’indicazione del codice contratto, della data di inizio fornitura e della potenza disponibile. Qui viene segnalato, poi, il sempre utile Codice POD;
  3. A destra, nella sezione “Sintesi importi fatturati”, vengono sintetizzati i costi che compongono il saldo da corrispondere (spese di trasporto e per la materia gassosa, imposte);
  4. Nell’area “Informazioni materia energia” vengono indicati i prezzi della materia energia a seconda delle varie fasce orarie.
  5. La sezione “Sintesi consumi fatturati” riporta il dato dell’energia elettrica consumata in kilowattora (kWh), specificando sempre le rivelazioni a seconda delle fasce orarie;
  6. La sezione “Storico consumi medi giornalieri” riporta nel dettaglio i consumi nel periodo considerato, operando una divisione tra fasce orarie. In quest’area viene specificato anche se i consumi mostrati sono effettivi, cioè registrati da lettura o autolettura, o stimati.

Bolletta Hera gas: tutte le info utili

Leggi la bolletta Hera Comm del gas in PDF Per consultare con calma la bolletta del gas puoi scaricare il fac-simile in PDF. All’interno del file trovi le pagine più importanti e tutte le informazioni che cerchi.

La lettura della bolletta Hera Comm del gas è un’operazione piuttosto semplice e ti permette di trovare velocemente il codice PDR. Per aiutarti a comprendere al meglio le varie voci, ti proponiamo di seguito un fac-simile della prima pagina, che costituisce un riepilogo delle informazioni essenziali:

La prima pagina della bolletta Hera Comm del gas per il mercato libero
Hera bolletta: la prima pagina della fattura gas nel mercato libero.
  1. Nella prima sezione sono posti il nome dell’intestatario dei servizi e il codice cliente;
  2. Al centro della pagina trovi l’indicazione dell’importo da pagare e la scadenza della bolletta;
  3. Subito dopo l’indicazione dell’importo da pagare si trovano informazioni relative alla periodicità di fatturazione e all’emissione della prossima bolletta.

La terza pagina della bolletta del gas illustra invece tutti i dettagli della fornitura. Ecco un fac-simile e un breve riepilogo delle varie voci:

La terza pagina della bolletta Hera Comm del gas per il mercato libero
Hera bolletta: la terza pagina della fattura gas nel mercato libero.
  1. La colonna di sinistra è ricca di dati interessanti. Si inizia da data di emissione, scadenza e periodo di fatturazione della bolletta. Sotto al nome e all’indirizzo dell’intestatario, ci sono poi le informazioni contrattuali. Qui trovi il codice contratto, la data di attivazione della fornitura, la tipologia di uso e alcune informazioni tecniche basilari, come il codice PDR e il codice REMI;
  2. In “Sintesi importi fatturati” trovi nuovamente l’indicazione dell’importo da pagare, questa volta con le indicazioni delle varie componenti che formano il prezzo finale;
  3. Nella sezione “Informazioni materia gas naturale” viene specificato il prezzo di commercializzazione all’ingrosso della materia gassosa nel periodo preso in esame;
  4. Nella sezione “Sintesi consumi fatturati” viene espresso il consumo in standard metro cubo - Smc per il periodo considerato;
  5. Nella sezione “Storico consumi medi giornalieri” vengono riportati nel dettaglio i consumi nel periodo di interesse. Vale la pena sottolineare che, in quest’area, i consumi possono essere rilevati o stimati. Quest’ultimo è il caso in cui non siano disponibili dati registrati attraverso lettura/autolettura.

Bolletta Hera: voce altri serviziAll'interno del quadro di dettaglio delle tue bolletta, trovi la sezione dedicata agli "Altri servizi e ulteriori oneri". Questa sezione approfondisce il totale da pagare per i servizi aggiuntivi richiesti al fornitore, come ad esempio l'apertura del contatore del gas o l'aumento di potenza del contatore luce.

Bollette nel mercato tutelato: Energia base

In ottemperanza alla politica di unbundling, il gruppo Hera ha scisso le proprie attività in tre società differenti, ovvero Inrete, Hera Comm ed Energia Base. Quest’ultima si occupa di fornire energia elettrica nel regime di Maggior Tutela. Hera Comm, invece, offre tariffe luce e gas secondo le condizioni del mercato libero. Inrete è il distributore locale del gruppo.

Se sei un cliente Hera nel mercato tutelato (Energia Base) puoi analizzare tutti i dettagli delle fatture nella guida ufficiale alla bolletta della luce.

Hera Bolletta online: lettura e pagamento

Per passare alla bolletta online di Hera comm (c.d. "bolletta hera online"ti basterà accedere al sito ufficiale (heracomm.gruppohera.it) e cliccare sulla voce "Passa alla bolletta online" all'interno della sezione "Bolletta". In alternativa puoi accedere direttamente alla tua Area Clienti Hera, con la quale puoi consultare e pagare le bollette online. Per registrarti all'area privata sarà sufficiente inserire i tuoi dati anagrafici e un indirizzo mail valido. Se vuoi pagare le bollette da Internet (c.d. operazione di "pagare bolletta hera online") hai a disposizione diverse opzioni, come l’addebito automatico su conto corrente bancario o postale. Se invece preferisci pagare mensilmente, sulla fattura trovi diversi riferimenti che ti consentono di saldare quanto dovuto. In particolare, la pagina denominata “Modalità di pagamento” include:

  • Il bollettino da utilizzare presso gli uffici postali;
  • Il codice a barre, utilizzabile recandoti nei punti abilitati Sisal, Lottomatica e presso le casse dei supermercati COOP;
  • Il modulo per autorizzare l’addebito automatico su conto corrente bancario o postale;
  • L’elenco delle banche presso le quali è possibile pagare la bolletta senza costi aggiuntivi.

Vuoi saperne di più sulla bolletta questo fornitore? Leggi la guida ufficiale alla bolletta Hera Comm, con tutti i dettagli di approfondimento e le info tecniche.

Bolletta Hera Comm: è mensile? Ogni quanto arriva?

Uno degli interrogativi più comuni sulla bolletta Hera Comm è: ogni quanto arriva? Bisogna specificare che le modalità di fatturazione dipendono dalla quantità di servizi sottoscritti con questo fornitore. Infatti, in caso di più forniture, si riceve la c.d. Bolletta Multiservizi (es: hera bolletta luce, gas, acqua), che sintetizza tutte le fatture in un solo documento. In questo caso, il periodo di fatturazione coincide con le tempistiche del servizio con fatturazione più frequente. Nel caso di forniture singole, invece, le dinamiche cambiano da caso a caso. Se l’unica fornitura è quella del gas, ad esempio, la situazione è la seguente:

  • 6 bollette con cadenza bimestrale, in caso di consumi fino a 5.000 Smc/anno;
  • 12 bollette con cadenza mensile, in caso di consumi superiori a 5.000 Smc/anno.

Se, invece, l’unica fornitura è quella di energia elettrica, rientrerai in uno dei due casi seguenti:

  • 6 bollette con cadenza bimestrale, in caso di clienti con potenza contrattuale impegnata fino a 16,5 kW;
  • 12 bollette con cadenza mensile, in caso di clienti con potenza contrattuale impegnata superiore a 16,5 kW.

Maggiori informazioni sulle modalità di fatturazione sono reperibili sul sito ufficiale di Hera Comm.

Bolletta Hera scaduta: che succede in questi casi? come procedere?

Nel caso tu non riesca a pagare per tempo la bolletta, la procedura segue quanto regolamentato inizialmente da AEEGSI, diventata in seguito ARERA:

  • Nel caso di importi inferiori ai € 250, dopo i primi 20 giorni dalla scadenza della bolletta viene emesso un primo sollecito;
  • Dopo ulteriori 20 giorni, viene emesso un secondo sollecito, sotto forma di raccomandata che informa del rischio dell’interruzione del servizio;
  • Se l’insolvenza perdura, la fornitura viene sospesa. Ciò avviene più o meno tre mesi dopo la scadenza iniziale della bolletta ed il fornitore, nel periodo precedente alla sospensione, permette al cliente di richiedere la rateizzazione del pagamento.

Per maggiori informazioni leggi la guida completa: "Morosità in Bolletta: come evitare il distacco del contatore".

Hera Sporteli: quali sono i principali?

Puoi richiedere assistenza ed info commerciali agli operatori Hera tramite il numero verde 800.999.500 (lun - ven dalle 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18) oppure presso gli sportelli locali, utili anche per ricevere informazioni sulle bollette. Gli sportelli principali si trovano:

  • Sportello Hera a Bologna, sito in Viale Berti Pichat 2/4 - 40127 (BO) aperto con gli orari dal lunedì al giovedì dalle ore 08:00 alle ore 15:00 ed il Il venerdì ore 08:00 alle ore 13:00;
  • Sportello Hera a Modena, sito in Via Cesare Razzaboni, 80 - 41122 (MO) aperto con gli orari dal lunedì al giovedì dalle ore 08:00 alle ore 15:00 ed il Il venerdì ore 08:00 alle ore 13:00.
aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche