Info luce gasInfo contatori luce gas

Info Attivazione Contatore, Allaccio e Voltura luce e gas

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

Info luce gasInfo contatori luce gas

Migliore offerta Allaccio e Voltura luce e gas?

Confronta ora le tariffe luce e gas o compila il form per prendere appuntamento. Servizio gratuito e senza impegno.

Subentro Dolomiti Energia: quanto costa, quali sono le tempistiche e le procedure

Subentro Dolomiti Energia.
Come si fa il subentro con Dolomiti Energia e a che cosa serve.

Dopo il trasloco il contatore della tua nuova casa è chiuso e non c’è alcun contratto in esecuzione? In questo caso puoi procedere con il subentro, in modo da attivare le utenze luce e gas con Dolomiti Energia. I costi e le tempistiche variano a seconda del tipo di fornitura: continua a leggere per scoprire tutti i dettagli.


La situazione è abbastanza comune: hai traslocato, magari cambiato residenza, ma il contatore della tua nuova casa è stato staccato dall’inquilino precedente. In questi casi, devi procedere con il subentro. Se il tuo fornitore è Dolomiti Energia, qui trovi tutti i dettagli che ti possono servire:

Costi e Tempi del Subentro con Dolomiti Energia
Come si fa Quanto Costa Tempistiche
La domanda deve essere inviata attraverso il sito del fornitore (o tramite gli sportelli assistenza). 50-70 € + IVA
+
deposito cauzionale
Luce: fino a 5 giorni lavorativi
Gas: fino a 10 giorni lavorativi

Come si fa il subentro delle bollette Dolomiti Energia?

Per iniziare il procedimento di subentro Dolomiti Energia devi necessariamente raggiungere il sito ufficiale del fornitore, ovvero dolomitienergia.it. Una volta caricata la pagina, ricerca la voce “Assistenza”. La trovi in alto a sinistra, nel menu principale. Si aprirà una nuova schermata dove potrai scegliere tra diverse opzioni. A noi, in questo frangente, interessa quella che si chiama “Richiedi un subentro”.

Selezionando tale voce si aprirà una pagina dove potrai avere informazioni su tempistiche e costi dell’operazione. Per dare inizio al tutto, è sufficiente cliccare su “Inizia richiesta”. A questo punto, l’iter seguirà alcune fasi distinte:

  • La sezione “Dati Richiedente” ti permette di inserire dati anagrafici, indirizzo e casella email di riferimento;
  • In “Dati relativi alla fornitura”, invece, dovrai specificare il tipo di utenza per la quale richiedi il subentro;
  • L’area “Dati pagamento” permette di stabilire in che modo vorrai effettuare il saldo delle bollette;
  • In “Allegati”, invece, avrai modo di inserire i moduli di autocertificazione possesso e utilizzo immobile.

Dopo questo primo contatto, il fornitore ti invierà una proposta contrattuale che dovrai accettare per far continuare la pratica.

Se vuoi avere ulteriori informazioni prima di procedere con il subentro, puoi sempre rivolgerti al numero verde Dolomiti Energia. I canali dell’assistenza clienti del fornitore, in ogni caso, sono molti altri, come puoi vedere da questa tabella:

Dolomiti Energia Assistenza: Numero Verde e Contatti
SERVIZIO CONTATTI
Numero Verde Dolomiti Energia Clienti Domestici 800.030.030
Numero Verde Dolomiti Energia Clienti Business 800.364.364
Numero Verde Dolomiti Energia Pubblica Amministrazione 800.364.364
Email Dolomiti Energia Clienti Domestici [email protected]
Email Dolomiti Energia Clienti business [email protected]
Email Dolomiti Energia Pubblica Amministrazioni [email protected]
PEC Dolomiti Energia [email protected]
App Dolomiti Energia Disponibile per Android e IOS
Sede Legale Dolomiti Energia Dolomiti Energia S.p.A
Via Fersina 23
38123 Trento (TN)
Assistente virtuale Dolomiti Energia Live chat presente sul sito
Facebook @DolomitiEnergia
Twitter @DolomitiEnergia
Instagram @dolomitienergia
LinkedIn company/dolomiti-energia-spa
YouTube DolomitiEnergia

Dolomiti Energia Nuovo Allaccio: cosa cambia rispetto al subentro?

Le operazioni sul contatore di luce e gas consentono di avere a disposizione energia elettrica e metano per la propria abitazione in poco tempo. A volte, però, è possibile fare un po’ di confusione tra voltura, subentro, allaccio o prima attivazione. Ecco allora un rapido riepilogo che consente di fare chiarezza:

  • Voltura: procedimento che va a modificare l’intestatario di un contratto già attivo;
  • Subentro: operazione che permette di riattivare un contatore staccato dopo una precedente attivazione;
  • Nuovo allaccio: intervento che prevede la posa di un nuovo contatore (identificato dall’apposito codice POD o PDR), con conseguente allaccio alla rete nazionale luce e gas;
  • Prima attivazione gas e prima attivazione luce: processo che porta ad attivare la fornitura per la prima volta in presenza di contatore chiuso e mai contrattualizzato.

Voltura Dolomiti Energia: costo, tempi, modulistica Leggi il nostro speciale sulla voltura Dolomiti Energia per conoscere tutti i dettagli su questa operazione legata ai contatori luce e gas.

Per un riepilogo generale sul subentro, infine, dai pure uno sguardo a questo video:

Quanto costa il subentro Dolomiti Energia?

Il subentro con Dolomiti Energia presenta dei costi che variano a seconda della tipologia di fornitura e delle caratteristiche dell’utenza coinvolta. La spesa viene influenzata dai vari oneri legati a distributore e fornitore, oltre che dall’eventuale pagamento del deposito cauzionale.

Se vuoi fare il subentro luce, dovrai allora mettere in conto di spendere:

  • Onere amministrativo distributore: 25,2 euro + IVA;
  • Onere amministrativo venditore: 25 euro + IVA;
  • Deposito cauzionale: per uso domestico è pari a 5,2 euro/kW (per altri usi con potenza disponibile fino a 16,5 kW ammonta a 7,8 euro/kW, con potenza superiore a 16,5 kW viene calcolato in base ai consumi mensili).

Questa, invece, la spesa per il subentro gas con Dolomiti Energia:

  • Onere amministrativo distributore: da 30 a 45 euro + IVA (a seconda della classe del contatore. Se è inferiore a G6 è pari a 30 euro, se è superiore a G6 si arriva a 45 euro);
  • Onere amministrativo venditore: 25 euro + IVA;
  • Deposito cauzionale: per uso fino a 500 mc/anno la cifra da pagare è 25 euro; tra 500 mc/anno e 5000 mc/anno ammonta a 77 euro; oltre i 5000 mc/anno si considera il valore di una mensilità media di consumo annuo.

Riassumendo il tutto, si arriva quindi a questi costi per il subentro Dolomiti Energia:

Costo del Subentro con Dolomiti Energia
Luce Gas
50,20 € + IVA
+
deposito cauzionale
50-70 € + IVA
+
deposito cauzionale

Con la domiciliazione il deposito cauzionale non si paga! Scegliere di effettuare il saldo delle bollette tramite domiciliazione permette di evitare il pagamento del deposito cauzionale con Dolomiti Energia. Se vuoi comunque continuare a utilizzare con il bollettino postale, il totale da pagare verrà inserito nella prima bolletta che riceverai. Potrai ottenere un rimborso nel momento in cui decidi di cambiare fornitore o di attivare il servizio di domiciliazione.

Che documenti servono per il subentro con Dolomiti Energia?

Per poter portare a termine correttamente la procedura di subentro con Dolomiti Energia avrai bisogno di alcuni documenti di una certa importanza. In particolare, durante la procedura di sottoscrizione del contratto dovrai trasmettere:

  • I dati che servono per il subentro con Dolomiti Energia:
  • Dati anagrafici (nome, cognome) e codice fiscale del richiedente;
  • Un documento d'identità valido;
  • Un numero di telefono;
  • Codice POD (per il subentro luce); inizia con le lettere "IT", puoi identificarlo facilmente all'interno delle bollette;
  • Codice PDR (per il subentro gas): è un codice di 14 cifre, anche questo indicato nelle varie fatture;
  • Indirizzo di residenza, se vuoi ricevere le bollette cartacee a un indirizzo differente da quello della fornitura;
  • Il tuo codice IBAN, nel caso volessi attivare la domiciliazione;
  • Certificazione che attesta la proprietà o la detenzione dell'immobile. Scarica qui il modulo di autocertificazione possesso e utilizzo immobile in PDF di Dolomiti Energia.

Le tariffe di Dolomiti Energia

Se decidi di riattivare un contatore staccato sottoscrivendo un'offerta Dolomiti Energia, potrebbe essere una buona idea dare un'occhiata alle tariffe luce e gas proposte da questo fornitore. Per tale motivo, nella tabella qui in basso sono riportate le migliori offerte di Dolomiti Energia:

Tariffe Luce e Gas Dolomiti Energia: Prezzo e Vantaggi
NOME OFFERTA PREZZO VANTAGGI
Prezzo Semplice PUN + 0 €/kWh Prezzo indicizzato, sconto crescente sul costo di commercializzazione, bonus di benvenuto di 30 euro, pacchetto servizi dedicati all'efficienza energetica.
Sinergika Luce e Gas
(Offerta GAS non disponibile)
Luce: PUN + 0 €/kWh
Gas: PSV + 0,1190 €/Smc
Prezzo indicizzato, luce 100% green, emissioni di CO2 compensate, 50 euro di bonus di benvenuto, sconto sul costo di commercializzazione per la luce, sconto del 10% sul corrispettivo gas e sostegno a progetti solidali.
Idea Gas
(NON DISPONIBILE)
PSV + 0,1190 €/Smc Prezzo indicizzato al mercato, sconto sul costo di commercializzazione del 5%, emissioni di CO2 compensate.

Prezzi aggiornati a ottobre 2022

Tempistiche del subentro con Dolomiti Energia

I tempi tecnici richiesti dall’operazione di subentro con Dolomiti Energia vengono scanditi con una certa precisione. In particolare, questi sono i termini specificati dal fornitore:

  • Per il subentro luce, l’operazione dura al massimo 5 giorni lavorativi dal momento dell’inserimento della pratica di subentro nel sistema;
  • Per quanto riguarda il subentro gas, il tempo massimo stimato è di 10 giorni dal momento dell’inserimento della pratica In quest’ultimo caso, però, verrai contattato da un operatore Dolomiti Energia per fissare giorno e orario dell’appuntamento con il tecnico che dovrà togliere i sigilli al contatore ed effettuare la prova di tenuta dell’impianto.

In entrambi gli scenari, l’operazione vede una stretta interazione tra il fornitore (ovvero Dolomiti Energia) e il distributore locale. Quest’ultimo, una volta contattato dalla società di vendita, deve infatti attivarsi per effettuare tutte le operazioni necessarie entro i tempi stabiliti. Se non lo fa, avrai diritto a ricevere un indennizzo da 35 a 105 euro (in caso di contatore di classe non inferiore a G6).

Qual è il Distributore Luce, Gas e Acqua del mio comune? Il distributore locale cambia da un comune all'altro. Cerca qui il distributore che opera nella tua città! Inserisci il Cap o il Comune!

     

    Controlla lo stato dei contratti sottoscritti grazie all’area clienti MyDolomiti L’area clienti Dolomiti Energia, chiamata MyDolomiti, ti consente di verificare lo stato dei contratti sottoscritti, oltre che di gestire le pratiche di subentro, voltura e altre operazioni sul contatore.

    aggiornato il

    Ti potrebbe interessare anche