Per info su attivazione luce e gas

010 848 01 61 Richiamata gratuita

Confronto Offerte di Luce e Gas

confronto luce e gas

Confronta le offerte e risparmia oltre 150€ all'anno!

Servizio gratuito e attivo  .

Confronta le offerte e risparmia oltre 150€ all'anno!

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Confronta le offerte sul comparatore o compila il form per essere ricontattato.

Perché confrontare le offerte di luce e gas? La risposta è semplice: esistono tanti fornitori sul mercato libero dell'energia, ognuno dei quali vende l'energia elettrica ed il gas al prezzo che più gli conviene. Individuare il prezzo più basso in base al tuo profilo di consumo, ti permetterà di risparmiare in bolletta. 

Per confrontare le offerte di luce e gas non è necessario essere degli esperti del settore energetico, basta soltanto informarsi e capire bene cosa paghi in bolletta e qual è il prezzo da confrontare. 

confronto offerte luce e gas

Trovare l'offerta giusta per la tua famiglia

Infatti, oltre al prezzo di luce e gas, in bolletta si pagano altre spese su cui il fornitore non ha potere decisionale in quanto si tratta di costi imposti dall'Autorità per l'energia elettrica e il gas e di imposte statali.

A fare la differenza tra un fornitore e l'altro è il prezzo a cui è venduta la materia prima energia. Ma dove trovare questo prezzo e soprattutto come valutare la convenienza di un'offerta luce e gas rispetto ad un'altra? Tutte le risposte all'interno di questo articolo. 


Come Confrontare le Offerte gas e luce? 

Non esiste una migliore offerta in assoluto per tutti. Nello scegliere il contratto di fornitura bisogna tener conto di una serie di aspetti personali, quali il numero di componenti della famiglia, le ore e la quantità di consumo energetico e tanti altri. La tariffe di luce e gas cambiano in base a svariati fattori quali:

  • la fascia oraria ed i giorni di consumo, relativamente alle offerte di energia elettrica. Esistono soluzioni monorarie, con prezzo fisso tutto il giorno e la notte e soluzioni biorarie o multiorarie, con un prezzo differenziato a seconda delle fasce, quindi dell'ora e del giorno della settimana;
  • la potenza del contatore che per i clienti domestici varia da 1,5 a 6 kW;
  • la tipologia di prezzo applicato: è possibile ad esempio scegliere tra un prezzo bloccatovariabile a seconda dell'andamento del prezzo dell'energia oppure un prezzo regolato dall'Autorità che varia trimestralmente;
  • la fonte d'energia utilizzata dalla quale proviene l'elettricità: con le offerte verdi l'energia proviene al 100% da fonte rinnovabile;
  • la tipologia di offerta: sempre più spesso i fornitori propongono offerte specifiche per chi opta per la sottoscrizione online del contratto o per il pagamento con la domiciliazione bancaria della bolletta.

Perché Confrontare i Fornitori Luce e Gas?

migliori offerte luce e gas

Confronta le offerte, è facile!

Oggi, grazie alla liberalizzazione del mercato dell'energia, i clienti domestici italiani possono confrontare e scegliere autonomamente tra le diverse offerte di luce e gas commercializzate sul mercato libero dell'energia, così come avviene per le tariffe telefoniche.
Dal 2007 si sono materializzate considerevoli possibilità di risparmio che ognuno di noi può cogliere operando una scelta consapevole e intelligente delle tariffe di energia elettrica e gas metano: ecco come scegliere il fornitore giusto.

Le Migliori Offerte Energia Elettrica e Gas

Per poter confrontare le offerte di luce e identificare la tariffa più conveniente, ti consigliamo di consultare i nostri articoli di approfondimento per le utenze domestiche.

Ecco le migliori offerte luce per le utenze domestiche di energia elettrica.

Se nella tua abitazione è presente un contatore del gas metano puoi valutare l'attivazione di un'offerta luce e gas insieme. Spesso la sottoscrizione nello stesso momento di un contratto di luce e gas per la stessa casa comporta delle promozioni, sotto forma di sconti sulla tariffa oppure di un regalo.

In questo articolo trovi le offerte gas più convenienti per il gas metano.

Per un migliore supporto o per attivare le tue utenze al miglior prezzo chiamaci allo 010.848.01.61 o lascia il tuo numero e ti richiamiamo gratuitamente. Inoltre, puoi leggere attentamente le condizioni dell'offerta ed in particolare le schede di confrontabilità, che puoi trovare allegate alle offerte e che consentono di valutare la convenienza economica di un'offerta rispetto alla tariffa regolata dell'Autorità. Se invece hai un'utenza luce o gas di un palazzo puoi vedere le migliori offerte per il condominio.

Da cosa dipende la Convenienza di un offerta luce o gas?

La scelta dell'offerta migliore per la vostra abitazione non è semplice ed immediata. Infatti, se da un lato il mercato libero ha portato concorrenza e prezzi più bassi, dall'altro esso ha contribuito alla nascita di una vasta moltitudine di offerte, tra le quali spesso è difficile scegliere. In generale la convenienza di un'offerta di luce e gas dipende da molti fattori, tra i quali i più importanti sono: 

  • L'offerta è a prezzo fisso o variabile?
  • Quali sono le modalità di sottoscrizione: solo via internet o anche di persona presso uno sportello del fornitore?
  • Quali sono le modalità di pagamento disponibili? Pagare con il bollettino postale ha un costo?
  • Il momento della giornata in cui utilizzi maggiormente la luce: concentrando i consumi fuori dagli orari di punta, potresti approfittare delle tariffe biorarie.
  • Hai un'utenza sia di luce che gas? Verifica la convenienza delle offerte dual!
  • Sei interessato a servizi aggiuntivi, come per esempio l'assicurazione per i guasti in casa o per la manutenzione della caldaia?
  • L'offerta include un programma di fedeltà, con sconti negoziati e promozioni riservate ai clienti?

Compara prezzi delle Offerte Online del mercato libero

Recentemente molti fornitori hanno cominciato a commercializzare pacchetti di fornitura di luce e gas sottoscrivibili online. Negli ultimi anni tali offerte si sono dimostrate essere quelle più convenienti, per due motivi principali:

  1. Non vi sono provvigioni da pagare agli agenti o altri intermediari. Agli operatori costa di meno instaurare contratti di fornitura online e il risparmio viene trasferito ai consumatori.
  2. Trasparenza e sicurezza. Grazie alla rete si possono tenere sotto controllo i consumi e il prezzo dell'energia e rimanere costantemente aggiornati riguardo cambiamenti importanti.

Vi consigliamo quindi di prendere in considerazione l'idea di sottoscrivere un contratto di fornitura web, secondo le nostre stime si possono risparmiare fino a più di 300 euro all'anno. In genere queste offerte prevedono la domiciliazione bancaria dei pagamenti e la fatturazione digitale, per risparmiare sui costi di gestione. Il rapporto con il fornitore verrà mantenuto tramite internet e telefono, ci sarà sempre un numero da chiamare in caso di problemi o chiarificazioni di ogni tipo.
Le offerte web si sono dimostrate essere migliori da tutti i punti di vista negli anni passati. Se avete un po' di dimestichezza con il computer vi consigliamo di prendere seriamente in considerazioni tali offerte di luce e gas. 

Compara prezzi delle Offerte Tutto Incluso

Vi consigliamo di analizzare bene le offerte tutto compreso, o all inclusive, al fine di verificarne l'effettiva convenienza per la vostra famiglia. Vi consigliamo di stare attenti alle due seguenti caratteristiche delle offerte tutto compreso:

  1. Nelle offerte tutto compreso l'iva e le imposte spesso non sono menzionate. Potreste ritrovarvi quindi a pagare una somma superiore a quella che vedete nelle offerte. Non scordatevi quindi di calcolare la componente delle imposte anche al fine di confrontarle con le bollette normali nelle quali sono comprese tutte le imposte.
  2. A volte l'offerta tutto compreso propone una soglia di consumi mensile. Nel caso in cui i nostri consumi siano inferiori a quelli ammessi dal nostro contratto di fornitura, viene applicato il prezzo stabilito. Nel caso contrario, ovvero in quello in cui sforiamo con i consumi mensili, spesso può essere applicato un prezzo dell'energia più caro.

Compara prezzi Offerte Luce e Gas dual  

Ad oggi il cliente può scegliere se comprare tutta la sua energia presso lo stesso fornitore con un’offerta unica per la luce ed il gas, ossia un’offerta dual fuel.
Le offerte dual luce e gas potrebbero farti risparmiare soldi e tempo grazie a:

  • risparmi sui costi operativi: il fornitore guadagna nel gestire le due energie per lo stesso cliente e spesso propone sconti;
  • comodità di un unico interlocutore: la gestione è più pratica e semplice avendo un unico gestore;
  • uno sconto sulla quantità: più kWh o Smc consumi, più il venditore sarà disposto a farti un buon prezzo.

Il fornitore ha un risparmio nella gestione contemporanea di due utenze per i servizi che svolge: dalla vendita alla fatturazione fino al servizio clienti. Per questo motivo a volte l'offerta di luce e gas prevede uno sconto sul prezzo oppure dei regali se il cliente sottoscrive entrambe le utenze.

Comparatore per le offerte del Mercato Libero e Autorità

Il comparatore di Luce-Gas.it ti permette di confrontare i prezzi e le offerte in base alle tue esigenze. Tra i dati essenziali per effettuare il confronto delle offerte è necessario inserire il consumo annuo di elettricità e gas della tua abitazione, se non ne sei a conoscenza puoi utilizzare il nostro strumento per una stima più approfondita. Una volta inserito il consumo, il comparatore ti presenta le offerte più convenienti in base al tuo profilo. Compara i prezzi in base al consumo e troverai una lista completa, ma non esaustiva, delle offerte al momento disponibili sul mercato aggiornate con regolarità.

Confronto Offerte Enel, Eni, Sorgenia, Iren e Acea

Qual è il fornitore di energia meno caro? La risposta a questa domanda non è così scontata, in questi articoli abbiamo cercato di confrontare in maniera diretta le offerte dei principali gestori del mercato in Italia:

Compara le Tariffe per Cambiare Fornitore

Passare ad un fornitore con la tariffa più economica è molto semplice. La richiesta è completamente gratuita e occorreranno 1 o 2 mesi affiché si completi del tutto il passaggio al nuovo fornitore di tua scelta. I contatori non subiscono nessun intervento tecnico e non ci sarà alcuna interruzione della fornitura, né per luce né per gas. 

Hai deciso di cambiare fornitore per luce e gas, ma non sai come fare? Guarda il nostro video tutorial e sarà tutto più chiaro!

 
  • Quali documenti ti servono per cambiare offerta luce e gas?
  • Dati dell'intestatario delle fatture
  • Indirizzo di fornitura
  • Codice POD per la luce e PDR per il gas
  • Codice IBAN se preferisci come metodo di pagamento la domiciliazione bancaria
  • Indirizzo email se si sceglie la bolletta web

Se invece hai la necessità di attivare al più presto il contatore di luce o gas che è stato disattivato, contattaci  allo 010 848 01 61 per attivare il contatore il prima possibile. Senza impegno un nostro operatore ti mostrerà l'ampio ventaglio di offerte attivabili, individuando quella giusta secondo il tuo profilo di consumo. Per la riattivazione del contatore occorrerà la stessa documentazione indicata nell'elenco qui sopra: per la luce è essenziale il codice POD oppure il numero cliente del contatore e per gas il codice PDR o il numero di matricola del contatore.