Info luce gasInfo contatori luce gas

Info Attivazione Contatore, Subentro, Allaccio e Voltura

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

Info luce gasInfo contatori luce gas

Migliore offerta Subentro, Allaccio o Voltura?

Confronta le tariffe luce e gas o prendi appuntamento per essere ricontattato da un esperto. Servizio Gratuito.

Subentro Sinergy Luce e Gas: Costi, Tempi, e Modalità di Richiesta

sinergy subentro
Come fare il subentro con Sinergy? Qui trovi tutti i dettagli!

Devi riattivare il contatore di luce e gas con Sinergy? Se i contatori sono già installati ma sono stati spenti dal precedente inquilino, allora dovrai richiedere il subentro a Sinergy!


Qui vedi una tabellina riassuntiva che ti spiega velocemente le informazioni più importanti da sapere se si vuole richiedere il subentro a Sinergy:

Subentro Sinergy Luce e Gas
Fornitore Costi Tempi
Sinergy Subentro Luce 💡 35,20€ + IVA Entro 7 giorni lavorativi
Sinergy Subentro Gas 🔥 55,20€ + IVA
(fino G6)
Entro 12 giorni lavorativi

Come richiedere il subentro Sinergy? Guida rapida

Per richiedere il subentro all'operatore del mercato libero Sinergy luce e gas dovrai:

  1. Contattare il servizio clienti Sinergy al numero verde 800.11.38.50 da rete fissa oppure 045.5118503 da rete mobile;
  2. L'operatore ti chiederà i dati necessari affinché la richiesta può essere inoltrata.
  3. Al termine della conversazione arriverà sul tuo indirizzo mail un contratto con su scritto tutti i dettagli dell'operazione;
  4. A quel punto, dopo aver preso visione del contratto, ti basterà firmarlo e rinviarlo a Sinergy;
  5. La riattivazione del contatore avverrà nell'arco di 7 giorni per la luce e 12 per il gas.

Se in questo momento sei impossibilitato a chiamare il numero verde, puoi prenotare una richiamata tramite la sezione "contatti" del sito web ufficiale sinergylucegas.com.

Prima di contattare Sinergy, potresti farti un'idea dell'azienda tramite le recensioni dei suoi clienti. Sentire i pareri degli utenti Sinergy può aiutarti a fare una scelta più consapevole.

Quanto costa il subentro con Sinergy?

Il subentro Sinergy ha un costo di 35,20 € + IVA per la riattivazione del contatore luce e di 55,20 € + IVA per il contatore gas con classe energetica fino a G6.

Il costo del subentro è un costo composto da un prezzo fisso chiamato onere amministrativo che ammonta a 25,20€ e viene devoluta al distributore locale, cioè colui che si occupa materialmente di riattivare il contatore.

Il prezzo è uguale per tutti i distributori poiché viene stabilito da ARERA. La parte restante del prezzo viene chiamata onere commerciale, e riguarda il fornitore di luce e gas. A differenza da quello amministrativo, l'onere commerciale differisce per ogni fornitore. Nel caso di Sinergy il subentro del contatore luce costa all'incirca 10€, cifra che si deve andare a sommare alle 25,20€, ottenendo una somma di 35€ +IVA.

Per la riattivazione del contatore gas il discorso è più complesso, in quanto il prezzo varia in base alla classe energetica del contatore installato. Fino alla classe energetica G6 (in genere quella delle abitazioni è G4), si ha un costo per l'onere commerciale di 30€ che si va a sommare con l'onere amministrativo di  25,20€ + IVA.

Per il contatori oltre la classe energetica G6 il prezzo dell'onere amministrativo è di 45€. Nella tabella qui sotto riassumiamo quanto detto fin ora:

Costo subentro Sinergy contatore gas
Classe Energetica Onere
amministrativo
Onere
commerciale
Tot
Minore di G6
(contatore casa)
25,20 € + IVA 30€ 55,20 € + IVA
Maggiore di G6
(contatore condominio)
25,20 € + IVA 45€ 70,20 € + IVA

Quanto tempo è necessario per effettuare il subentro Sinergy?

Per fare il subentro con Sinergy sono necessari fino a 7 giorni lavorativi per il contatore della luce e fino a 12 giorni lavorativi per il contatore del gas.

Per la riattivazione dei contatori ai fini di un subentro le tempistiche sono state standardizzate dall'ARERA che ha garantito dei tempi massimi entro cui fornire il servizio agli utenti che ne fanno richiesta.

Le tempistiche previste per la riattivazione del contatore energia elettrica sono inferiori in quanto l'operazione la si compie da remoto. Per l'attivazione del contatore gas invece i tempi si dilatano in quanto spesso dev'essere un operatore della società di distribuzione a recarsi all'indirizzo da cui se ne fa richiesta per togliere manualmente il sigillo.

Attenzione! Togliere il sigillo è reato penale! Il contatore, una volta istallato, rimane per sempre di proprietà del distributore, per cui togliere il sigillo autonomamente e usufruire del gas è considerato furto, e quindi un reato penale. Il distributore potrebbe pertanto sporgere una denuncia. Secondo il codice penale questo reato è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da 103€ a 1.032€. Se il colpevole è colui che ha in custodia il contatore, la pena è la reclusione da tre a cinque anni e la multa da 309€ a 3.098€.

Gli utenti interessati al subentro con Sinergy Luce e Gas spesso cercano anche:

Dati necessari per richiedere il subentro

Per inoltrare correttamente la richiesta di subentro al fornitore e poi anche al distributore è necessario reperire una serie di dati che ti verranno richiesti dall'operatore Sinergy. 

Prima di effettuare la telefonata tramite il numero verde Sinergy è meglio raccogliere i documenti utili alla compilazione della pratica, in modo tale da farsi trovare pronti. Ti elenchiamo di seguito cosa ti verrà richiesto:

  • Indirizzo dell'immobile e numero civico;
  • Codice POD per la luce, codice PDR per il gas;
  • Potenza impegnata in kW per la fornitura dell'energia elettrica;
  • Copia del documento di riconoscimento del nuovo intestatario.

Alcuni di questi dati, come il codice POD/PDR e la potenza impegnata puoi trovarli scritti sulla bolletta del precedente inquilino. Se non dovessi riuscire a trovare una vecchia bolletta allora di solito puoi trovare il codice POD sul contatore della luce e il codice PDR su quello del gas.

Per quanto riguarda la potenza impegnata a livello domestico, per un contatore gas domestico di solito è G4, invece per la luce è 3kW.

Subentro o voltura Sinergy? Quando richiedere queste operazioni

Spesso queste due operazioni rilegate al mondo delle utenze sono confuse nella mente degli utenti, perciò cerchiamo di fare chiarezza. Richiedere la voltura Sinergy significa voler cambiare il nome dell'intestatario delle utenze, cioè il nome che è possibile leggere sulle bollette. Questa operazione spesso viene svolta quando si è affittuario in una casa e le bollette sono intestate al precedente affittuario o al proprietario di casa. Al tempo stesso, si potrebbe richiedere la voltura anche in caso di separazione o divorzio. Se, per esempio, la persona che rimane nella casa non coincide con l'intestatario di luce e gas.

Cosa conviene fare voltura o nuovo contratto? Fare la voltura ti permetterà di cambiare il nominativo senza modificare il contratto di fornitura, per cui richiedere la voltura è conveniente nel momento in cui l'offerta attiva è conveniente. Se così non fosse potrai fare il cambio fornitore con voltura, quindi stipulare un nuovo contratto, scegliendo un offerta migliore Sinergy e contestualmente cambiare i dati anagrafici.

Richiedendo il subentro con Sinergy si sta chiedendo al fornitore di luce e gas di riattivare i contatori ed attivare un contratto di fornitura energetica. Il subentro quindi va richiesto se entrando in una nuova abitazione, acquistata o in affitto, si ha il contatore ma esso non è attivo.

Voltura mortis causa Sinergy: cos'è?

La voltura mortis causa si richiede quando l'intestatario delle utenze è deceduto. Può richiedere la voltura per decesso solo l'erede del deceduto che abbia la residenza allo stesso indirizzo per cui ne se fa richiesta. Se questi prerogative sono soddisfatte, allora il costo della voltura è azzerato.

Le modalità per richiedere la voltura per decesso a Sinergy rimangono le stesse: contatta il numero verde 800.113.850, gli operatori saranno disponibili ad aiutarti in ogni passaggio.

Contatti e Numero verde Sinergy

Di seguito in tabella puoi vedere tutti i contatti che il Gruppo Sinergy mette a disposizione dei suoi clienti. Puoi scegliere quale mezzo di contatto ti è più comodo e adatto alle tue esigenze. I numeri verdi di Sinergy sono disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 20:00 e il sabato dalle 9:00 alle 13:00.

Servizio Clienti, Numero Verde e Contatti di Sinergy Luce e Gas
SERVIZIO NUMERO E CONTATTI
Numero Verde Sinergy 800.113.850
Numero Sinergy da cellulare 045.511.8503
Numero Fax Sinergy 045.615.2569
Sinergy Login all'area riservata Area Clienti Sinergy
Sito Web ufficiale sinergylucegas.com
Email Sinergy [email protected]
PEC Sinergy [email protected]
Indirizzo postale (per reclami, disdetta) Via Colomba 62, 37030, Colognola ai Colli (VR)
Facebook Sinergy luce e gas @SinergyLuceGas
LinkedIn Sinergy Sinergy Luce e Gas

 

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche