Codice PDR Gas: Significato, come trovarlo sul Contatore e in Bolletta

aggiornato il
min di lettura
Info luce gasInfo attivazione contatori luce gas

Info attivazione utenze di energia elettrica o gas

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 14.

Info luce gasInfo contatori luce gas

Migliore offerta Subentro, Allaccio o Voltura?

Confronta ora le tariffe luce e gas o prendi un appuntamento per essere ricontattato. Servizio Gratuito e senza impegno.

Il PDR o Punto Di Riconsegna è un codice di 14 cifre che serve a individuare con precisione il punto geografico sul territorio italiano in cui il gas viene prelevato dall'utente finale. Tale codice identifica in maniera univoca l'utenza del gas metano ed è richiesto dal fornitore in fase di attivazione di un contratto gas o un cambio d'intestatario.

Cos'è il codice PDR?

Per capire cos'è un Codice PDR (il cui significato è Punto di Riconsegna) puoi facilmente paragonarlo a un codice fiscale. Esso infatti identifica univocamente un'utenza gas, come il codice fiscale identifica univocamente una persona. Ciò significa che se cambi fornitore gas, effettui una voltura, un subentro o se sostituisci il contatore, il codice PDR non varia, rimane sempre lo stesso, perché indica una posizione geografica e non una relazione contrattuale con un fornitore, come fa invece il codice cliente.

codice pdr

Chi assegna il codice PDR? Riceverai il tuo codice PDR dal tuo distributore locale, quando verrà nell'immobile per occuparsi dell'allacciamento del contatore alla rete nazionale gas. Qualora il contatore fosse già presente al momento del tuo trasferimento, erediterai il codice PDR dal precedente inquilino. Il PDR infatti non si modifica mai, anche se passi a un altro fornitore o cambi apparecchio in seguito a un guasto. In questo caso a cambiare sarà la matricola del contatore, cioè il codice identificativo dell'apparecchio. 

Che cosa indica precisamente il codice PDR ?

Il PDR ha un formato standard in tutta Europa, è composto da una sigla che indica la nazionalità14 cifre (16 caratteri totali) che contengono le informazioni su:

  • l'identità del distributore gas di zona
  • l'identità dell'utenza.

Per aiutarvi a capire la struttura di un codice PDR in modo facile e veloce, abbiamo preparato questa infografica: 

infografica struttura codice pdr
Ecco la struttura di un codice PDR (i numeri riportati sono casuali).

Come puoi vedere nell'immagine:

a) la sigla IT indica il paese dove si trova il Punto di Riconsegna, cioè Italia; 

b) i primi 4 numeri corrispondono al distributore

c) gli ultimi 10 al codice identificativo dell'utenza

Questo significa che mentre la sigla e le prime 4 cifre saranno in comune con gli altri consumatori che vivono nella tua stessa zona, la combinazione successiva sarà invece unica e identificativa della tua utenza

Una volta che hai finalmente capito cos'è un PDR ti chiederai qual è la sua utilità e dove puoi trovarlo scritto. Prima di affrontare questi argomenti nel dettaglio, ti consigliamo di guardare la nostra pratica video-guida, che ti aiuterà nella risoluzione di ogni dubbio. 

A cosa serve il codice PDR?

Essendo il PDR il codice identificativo della tua utenza, potrebbe tornarti utile ogni volta che dovrai richiedere un'operazione sulla tua fornitura (es: cambio fornitore e attivazione di una nuova offerta gas) o sul contatore (es: subentro). 

Il fornitore, quando necessario, ti chiederà di comunicargli questi dati. Ma dove puoi trovarli

Vuoi conoscere le migliori offerte luce e gas del momento 💡🔥? Stai per traslocare o desideri trovare una tariffa più conveniente? Consulta il nostro comparatore: questo pratico strumento di aiuterà a confrontare le migliori offerte del momento e a trovare quella più adatta alle tue esigenze.

Dove trovare il codice PDR?

Come abbiamo visto, le occasioni in cui potrebbe essere necessario procurarsi il proprio PDR sono diverse. Grazie a questo codice si riescono ad avere molte informazioni sul tipo di utenza in questione. Ma difficilmente un utente potrà ricordarselo a memoria. Quindi come fare

Innanzitutto il codice PDR si trova nelle prime pagine della bolletta tra le informazioni generali di fornitura o nei dati tecnici. Se non riesci a trovare il codice PDR non ti preoccupare, puoi recuperare il numero di matricola del contatore del gas e contattare il numero 02 8295 809702 8295 8097prendere un appuntamento senza impegno. Un nostro consulente ti aiuterà nella gestione della tua pratica sul gas metano.

pdr contatore gas

Se ti fossi appena trasferito, però, potresti non aver ancora ricevuto la prima bolletta. Non preoccuparti, ci sono altre soluzioni

Il PDR è infatti riportato anche sul contatore gas. A seconda del modello, però, troverai il codice di 14 cifre: 

In alternativa potrai sempre contattare il tuo fornitore o distributore locale e chiedere informazioni sul tuo codice PDR. Ma certamente le prime due soluzioni appaiono più veloci. 

Verifica il codice PDR online!

Alcuni distributori locali hanno fornito ai loro utenti un'altra comodissima alternativa per il recupero del proprio codice PDR: attraverso i loro portali online dedicati è possibile trovare e verificare i propri dati riguardanti l'utenza, tra cui il Punto di Riconsegna. 

Un caso emblematico è quello di Unareti, del gruppo A2A. Accedendo alla sua piattaforma, inserisci l'indirizzo completo (Comune, via e civico) a cui fa capo l'utenza che stai cercando. Verrà visualizzato l'elenco dei PDR presenti in quella zona e altre informazioni (come il numero di matricola del contatore e lo stato della fornitura). 

Altri distributori, come Italgas, invece, permettono di recuperare questa informazione tramite l'area clienti

Domande e risposte sul PDR del contatore gas!

Che cosa vuol dire PDR?

La sigla PDR sta per "Punto di Riconsegna" e sta a indicare il luogo esatto in cui il fornitore rilascia il gas al cliente finale. È composto da 16 caratteri totali (due lettere indicanti la nazionalità e 14 numeri, di cui i primi quattro corrispondono al distributore locale, i rimanenti all'utenza). Si tratta quindi di un codice unico, molto simile al codice fiscale, che serve a identificare in modo univoco la tua utenza.

Come trovare il PDR?

Hai diversi modi a disposizione per trovare il tuo PDR. Puoi:

  1. consultare le prime pagine delle tue bollette del metano; 
  2. controllare sul tuo contatore gas
  3. contattare il tuo fornitore
  4. contattare il tuo distributore locale o consultare la tua area clienti online.

Chi rilascia il PDR?

Il PDR viene assegnato al momento dell'allaccio del contatore gas, quindi quando viene "collegato" con la rete di gas nazionale. Una volta rilasciato, il PDR rimane sempre quello, anche se dovessi cambiare contatore o fornitore di metano.

Ti potrebbe interessare anche

Ti potrebbe interessare anche