Info luce gasInfo contatori luce gas

Info Attivazione Contatore, Subentro, Allaccio e Voltura

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

Info luce gasInfo contatori luce gas

Migliore offerta Subentro, Allaccio o Voltura?

Confronta le tariffe luce e gas o prendi appuntamento per essere ricontattato da un esperto. Servizio Gratuito.

Come fare la Voltura con Sinergy Luce e Gas? Costi, Tempi e Contatti

voltura sinergy
Tutto ciò che ti serve sapere per fare la voltura con Sinergy Luce e Gas

Desideri cambiare il nominativo del contratto di luce e gas Sinergy? Dovrai richiedere la voltura, in questo modo potrai, entro 7 giorni lavorativi, cambiare l'intestatario delle bollette.


La voltura è una delle principali operazioni che gestisce il fornitore, si richiede principalmente quando si affitta o compra una nuova casa e le bollette sono ancora intestate all'affittuario o proprietario precedente. In questa tabella riassumiamo velocemente le informazioni principali:

Voltura Sinergy Luce e Gas
Fornitore Costi Tempi
Sinergy Voltura 💡 🔥 35€ + IVA Entro 7 giorni lavorativi

Come fare la voltura Sinergy?

Per fare la voltura con Sinergy dovrai contattare il numero verde Sinergy allo 800.11.38.50 da rete fissa oppure da rete mobile lo 045.511.8503. Dopo un breve messaggio di benvenuto al servizio cliente Sinergy, dovrai selezionare il del n°5 menù automatico. L'operatore ti richiederà i dati utili per avviare la richiesta di voltura delle forniture luce e gas.

Riepiloghiamo i passaggi da effettuare con una guida rapida:

  1. Chiama lo 800.11.38.50;
  2. Seleziona l'opzione n°5;
  3. Richiedi la voltura all'operatore;
  4. Rilascia i dati richiesti.

Costi della voltura Sinergy

La voltura con Sinergy ha un costo di 35€ + IVA a fornitura, sia per quella luce che per quella gas.

Il costo della voltura con Sinergy, così come per tutti i fornitori del mercato libero, è una cifra composta, che comprende gli oneri amministrativi e gli oneri commerciali. Gli oneri amministrativi sono una quota che viene devoluta al distributore. Questi ammontano a 25,20€, prezzo fisso e uguale per tutti i distributori. Gli oneri commerciali invece sono la parte che trattiene il fornitore e corrispondo al pagamento che l'utente deve pagare per la lavorazione delle pratiche burocratiche che spettano al fornitore.

Gli oneri commerciali sono uguali per tutti i fornitori? No, ogni fornitore può stabilire il prezzo che gli sembra più congruo al lavoro da effettuare. Nel mercato libero, quindi ogni fornitore ha un prezzo leggermente diverso, anche se spesso il costo differisce di pochi euro.

Inoltre, qualora si dovesse richiedere di effettuare il pagamento tramite bollettino, Sinergy richiederà un costo cauzionale, che sarà invece azzerato in caso di domiciliazione bancaria.

Gruppo Sinergy Voltura: i tempi dell'operazione

Per cambiare il nominativo sulle bollette di luce e gas con Sinergy sono necessari massimo 7 giorni lavorativi.

I tempi entro cui va presa in carico la richiesta di voltura e portata a buon fine sono dettati da ARERA, e quindi uguali per tutti i fornitori di luce gas.

Durante il lasso di tempo necessario per effettuare il cambio di nominativo non ci sarà alcuna interruzione di servizio, pertanto il contatore continuerà ad erogare regolarmente l'energia elettrica e il gas. Quando l'operazione sarà completata, al vecchio intestatario verrà recapitata l'ultima bolletta a proprio carico.

Il nuovo intestatario, riceverà alla fine del primo bimestre la bolletta a suo carico, comprensiva di tutti i consumi effettuati dal momento in cui si è fatta la voltura. Sulla prima bolletta saranno presenti, oltre al fatturato dei consumi, anche i costi della gestione della voltura sopra indicati.

Gli utenti interessati alla voltura con Sinergy Luce e Gas cercano spesso le seguenti guide:

Dati necessari per richiedere la voltura Sinergy

Per fare la voltura con Sinergy sarà necessario fornire alcuni dati essenziali in modo tale che il fornitore del mercato libero prenda in carica la richiesta. I dati sono tutti facilmente reperibili tramite una vecchia bolletta dell'intestatario precedente. Per comodità te li elenchiamo di seguito:

  • Codice POD per il contratto luce, codice PDR per il contratto gas;
  • Documento d'identità del nuovo intestatario;
  • Codice fiscale del nuovo intestatario;
  • Lettura del contatore;
  • Copia dell'atto o del contratto che certifichi l'appartenenza, anche momentanea, dell'immobile.

Voltura con contestuale Cambio gestore: quando conviene farlo?

Il cambio con voltura è quell'operazione che ti dà la possibilità di cambiare contemporaneamente nome dell'intestatario e fornitore di luce e gas. Di solito si effettua il cambio con voltura, quando entrando in un nuovo immobile, la tariffa attiva non è più conveniente o non coincide con l'esigenze del nuovo proprietario.

I tempi del cambio con voltura sono come quelli della voltura, per cui non superano i 7 giorni lavorativi.

Se desideri richiedere il cambio con voltura a Sinergy allora dovrai prima di tutto consultare le offerte luce e gas Sinergy, dopo aver scelto l'offerta più conveniente per te, allora potrai contattare il servizio clienti. Ti ricordiamo inoltre che, anche in questo caso non è prevista nessuna interruzione nel servizio. 

Voltura Mortis Causa e Voltura per Separazione

La voltura mortis causa e la voltura in caso di divorzio o separazione sono accomunate sotto la denominazione di "voltura con accollo", richiedendo questa operazione l'inquilino mantiene lo stesso contratto di luce e gas del precedente intestatario, facendosi carico di eventuali debiti pendenti sul vecchio intestatario del contratto, ma evitando le spese di gestione della voltura.

In caso di decesso dell'intestatario, può richiedere la voltura mortis causa solo l'erede del deceduto con residenza allo stesso indirizzo. Per far si che la richiesta venga accettata senza i costi di gestione dell'operazione, l'erede dovrà presentare anche il certificato di morte del familiare deceduto.

In caso di separazione o divorzio invece sarà necessario un'autorizzazione scritta dal coniuge intestatario delle bollette. In alternativa sarà accettata anche una copia della sentenza di divorzio che attribuisce al coniuge assegnatario della casa i contratti di luce e gas.

Voltura o Subentro Sinergy? Le differenze

Il subentro con Sinergy è quell'operazione che devi richiedere se, entrando nel nuovo immobile è presente il contatore ma è stato staccato dal precedente intestatario. Tramite il subentro puoi richiedere al fornitore di riattivare il contatore di luce o gas e contemporaneamente attivare un contratto di fornitura a tuo carico. 

La voltura, invece, si richiede quando il contatore è presente e attivo, con un contratto di fornitura a nome dell'inquilino precedente. In questo caso, con la voltura puoi cambiare il nominativo, lasciando l'offerta di luce e gas invariata. 

L'allaccio invece si richiede solo ed esclusivamente quando non è mai stato installato il contatore. Con l'allaccio si richiede al fornitore l'installazione dei contatori, che verranno fisicamente installati dal distributore all'indirizzo indicato.

Contatti e Numero verde Sinergy

Per contattare Sinergy puoi servirti di diversi punti di incontro che il fornitore mette a disposizione degli utenti. Nella tabella trovi tutti i contatti di Sinergy, in questo modo potrai scegliere quello che ti è più comodo.

Servizio Clienti, Numero Verde e Contatti di Sinergy Luce e Gas
SERVIZIO NUMERO E CONTATTI
Numero Verde Sinergy 800.113.850
Numero Sinergy da cellulare 045.511.8503
Numero Fax Sinergy 045.615.2569
Sinergy Login all'area riservata Area Clienti
Sito Web ufficiale sinergylucegas.com
Email Sinergy servizioclienti@sinergylucegas.com
PEC Sinergy olimpiavr@pec.it
Indirizzo postale (per reclami, disdetta) Via Colomba 62, 37030, Colognola ai Colli (VR)
Facebook Sinergy luce e gas @SinergyLuceGas
LinkedIn Sinergy Sinergy Luce e Gas

I numeri verdi di Sinergy sono disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 20:00 e il sabato dalle 9:00 alle 13:00.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche