Per info su attivazione luce e gas

010.848.01.61 Richiamata gratuita

Tu sei qui

Portale Offerte ARERA (ex Trova Offerte): confrontare tariffe luce gas

Confronto offerte gratuito

010.848.01.61

attivare luce gas

Il trova offerte ARERA aiuta gli utenti a confrontare le tariffe di luce e gas del mercato libero dell'energia. Da quest'anno il trova offerte cambia nome diventando il portale offerte dell'ARERA ed dell'Acquirente Unico.

trova offerte

Portale Offerte Luce Gas ARERA: come confrontare i prezzi di luce e gas

Info confronto offerte

010 848 01 61

Che cos’è il Portale offerte dell’ARERA e dell'Acquirente Unico?

prezzo energia

Il Trova Offerte ARERA diventa il Portale Offerte luce e gas

A partire dal 2007 l’avvio della liberalizzazione del mercato dell’energia ha portato alla nascita di diversi fornitori. Accanto ai fornitori storici (come per esempio, Enel per la luce ed Eni per gas) sono sorte società di vendita che si differenziano per prezzi, offerte e servizi. Di conseguenza gli utenti possono liberamente scegliere a quale fornitore affidare le proprie utenze di luce e gas.

Il Portale offerte ARERA ed Acquirente Unico è lo strumento di comparazione online delle offerte messo a punto dal Gestore del Sistema Informativo Integrato (SII) in base alle disposizioni dell'ARERA (Autorità di Regolamentazione per Energia Reti e Ambiente). Famiglie e piccole imprese potranno così confrontare sul web le tariffe di luce e gas e scegliere le più adatte alle loro esigenze di consumo, attraverso un Portale offerte instituzionale nel quale confluiranno le offerte, sia domestiche che business, di tutti i fornitori di energia elettrica e gas.

Cos'è il Sistema Informativo Integrato? Previsto dalla legge del 13 agosto 2010, n. 129/10, il SII è la banca dati dei punti di prelievo (POD della luce e PDR del gas) e dei dati identificativi dei clienti finali. Ha l'obiettivo di semplificare i processi, costi e tempistiche a carico di fornitori e utenti.

Disponibile da luglio, il Portale di comparazione offerte gas e luce ARERA sarà dunque un'evoluzione dello già esistente Trova Offerte, ovvero un comparatore di tariffe al quale gli utenti possono accedere per confrontare il costo di luce e gas offerto dai fornitori del mercato libero rispetto al prezzo del mercato tutelato

Quando sarà la Fine del Mercato Maggior Tutela

Al momento accanto al mercato libero, resta attiva la Maggior Tutela cioè il mercato in cui il costo dell'energia elettrica e del gas sono regolamentati dall’ARERA. Nel 2019 con la fine del mercato tutelato e la sua completa liberalizzazione, il confronto offerte di luce e gas avrà un peso decisamente più importante. Se si considera il complicato rapporto dei clienti finali rispetto alla comprensione delle proprie bollette ed alla relativa spesa, si fa sempre più impellente la necessità di creare strumenti di comparazione e metterli a disposizione dei clienti per accompagnarli con consapevolezza nella scelta del loro fornitore di energia.

Come Confrontare le Tariffe luce e gas sul Portale offerte

L’ARERA ha stabilito i criteri per l’avvio del Portale Web, previsto dalla legge concorrenza (legge n. 124 del 2017). Nel Portale di comparazione online saranno infatti pubblicate tutte le offerte presenti sul mercato e rivolte a tutte le tipologie di clienti (domestici e aziende). Le offerte dovranno essere registrate e confrontabili in modo semplice e completo per garantire una comparazione facile ed imparziale per tutte le offerte commerciali.

Quali saranno le fasi di realizzazione del Portale Offerte ARERA?

La realizzazione del Portale avverrà attraverso tre fasi:

  1. Prima fase (online da luglio 2018)
    Il Portale confronterà le sole offerte PLACET (Prezzo Libero A Condizioni Equiparate di Tutela) ovvero le offerte ibride in vigore da marzo 2018. Sono una via di mezzo tra un’offerta tutelata e libera, con costo dell'energia elettrica e gas liberamente stabiliti dal fornitore a condizioni contrattuali definite dall'Autorità. Al momento non esistono portali di confronto per le offerte PLACET che possono però essere rintracciate sui siti di ciascun fornitore del libero mercato (Enel, Eni, Sorgenia, Iren...)
  2. Seconda fase (entro i successivi 2 mesi)
    Verranno inserite le offerte già presenti nel TrovaOfferte, il vecchio strumento online di confronto dell'Autorità. Quindi offerte luce, gas e dual
  3. Terza fase (entro i 3 mesi ancora successivi)
    Il Portale di comparazione online raccoglierà tutte le altre offerte di energia elettrica e di gas naturale rivolte alla generalità dei clienti finali.

La terza fase non sarà l’ultima, sono infatti previsti ulteriori implementazioni per consentire un continuo miglioramento del servizio ed adattamento alle esigenze del cliente finale. Per esempio, il Portale potrà in futuro confrontare le offerte per i clienti prosumer, cioè coloro che hanno deciso di passare all’energia rinnovabile installando un pannello fotovoltaico, un mini-eolico o comunque un dispositivo di autogenerazione elettrica.

Vantaggi del Portale Offerte: confrontare le tariffe luce gas

Info confronto offerte

010 848 01 61

Ad oggi, come anticipato all'inizio dell'articolo, il Portale ARERA già dispone di un Portale di confronto, ovvero il Trova Offerte. A differenza di quest’ultimo il nuovo comparatore online conterrà un maggior numero di offerte comprese quelle dedicate ai non domestici e condomini in caso di forniture gas.

  • Gli utenti potranno accedere al Portale con qualsiasi dispositivo (smartphone, tablet o pc);
  • Potranno indicare il tipo di fornitura (luce, gas o dual);
  • Inserendo il tipo di tariffa desiderata tra fissa e variabile insieme al profilo di consumo, calcolato attraverso uno strumento di stima, potranno visualizzare le offerte luce e gas disponibili insieme ad eventuali sconti;
  • Se il cliente inoltre necessita di assistenza per il confronto tariffe luce e gas, potrà contattare telefonicamente lo Sportello per il consumatore dell’Autorità per un supporto totalmente gratuito.

Svantaggi Portale Offerta ARERA: quali sono?

  • Primo fra tutti i tempi di realizzazione.
    Se necessiti di un confronto offerte nell’immediato, al momento il Portale non è ancora disponibile e per esserlo nel completo delle funzionalità bisognerà aspettare ancora dei mese. Questo non significa che dovrai per forza aspettare a lungo. La fine del mercato tutelato è vicina e se vuoi giocare d’anticipo puoi affidarti al nostro strumento di confronto.
  • Un altro aspetto a cui dovrà far fronte il Portale è il confronto tra i servizi aggiuntivi all'offerta base.
    Il confronto tra più di 200 società di vendita ciascuna delle quali con almeno 3 offerte (luce, gas e dual) uteriolmente differenziate per tipo di cliente (domestico, partita IVA, usi diversi, ecc) non potrà tener conto esclusivamente la tariffa più economica. Le variabili su cui dovrà basarsi il confronto sono molteplici: livello del servizio (call center, servizio web, promozioni, prodotti e servizi associati come caldaie e climatizzatori, ecc).

Perché confrontare le offerte del mercato libero?

La scelta dell'offerta più economica tra le tante presenti sul mercato, non è affatto semplice. Molti clienti, infatti non hanno consapevolezza neppure del prezzo del kWh o del gas sottoscritto con il proprio fornitore e per loro è difficile anche solo pensare di effettuare un confronto in autonomia. Se da un lato il mercato libero ha portato concorrenza e prezzi più bassi, dall'altro esso ha contribuito alla nascita di una vasta moltitudine di offerte, tra le quali bisogna saper scegliere.

Come scegliere l’offerta più conveniente

In generale la convenienza di un'offerta di luce e gas dipende da molti fattori, motivo per il quale è bene porsi diverse domande prima di sottoscrivere un’offerta. Di seguito te ne suggeriamo alcune

  • Il costo energia elettrica e gas fisso o variabile: meglio una tariffa fissa per tutelarsi da aumenti del mercato oppure meglio una tariffa che segue l’andamento dei prezzi del mercato ed approfittare di eventuali ribassi del prezzo del kWh o del gas?
  • La modalità di sottoscrizione del contratto: via web, al telefono o presso un punto vendita?
  • Le modalità di pagamento, tramite bollettino,accredito diretto sul conto bancario o carta di credito?
  • Tariffa monoraria, bioraria o multioraria: come si distribuisce il consumo elettrico giornaliero?
  • Attivare luce e gas con lo stesso fornitore (offerta dual)?
  • Servizi aggiuntivi, promo e manutenzione impianti. Quale offerta mi regala maggiori vantaggi?

Trovare una risposta a queste domande sarà il primo passo per risparmiare in bolletta. Se ti serve aiuto puoi affidarti al nostro supporto completamente gratuito. Un nostro consulente di aiuterà ad individuare l’offerta più adatta alle tue esigenze e ti seguirà nella sottoscrizione del contratto: contatta il numero 010 848 01 61 o utilizza il servizio di richiamata gratuita e senza impegno.

Per agevolarti il lavoro di seguito ti presentiamo le offerte dei principali fornitori pensate per i clienti che vogliono passare al mercato libero. Alcune, come per Sempre con te di Enel, è appositamente dedicata ai clienti ancora in tutelato, per accompagnarli nel passaggio al mercato libero. 

Offerte Tariffe e vantaggi  Maggiori info
offerte luce enel

Fornitore: Enel Energia 
Nome offerta: Sempre con te

  • Prezzo €/kWh F1:  
  • Prezzo €/kWh F23:  
  •  Riservata ai clienti domestici in maggior tutela

Scopri l'offerta»
06 9480 8228
Gratis e senza impegno

offerte luce eni

Fornitore: Eni Gas&Luce
Nome offerta: Scelta Sicura

  • Prezzo €/kWh F0:  
  • Prezzo €/kWh F1:  
  • Prezzo €/kWh F23:   
  • Sconto del 20% applicato al prezzo del tutelato
Scopri l'offerta»
011 1962 1333
Gratis e senza impegno
offerte-luce-energrid
Fornitore: 
EnerGrid
Nome offerta: Home luce
  • Prezzo €/kWh F1:  
  • Prezzo €/kWh F23:  
  • Tariffa uguale alla maggior tutela
Scopri l'offerta»
010 848 0198
Gratis e senza impegno
Aggiornato il