Acquirente Unico: Sportello del Consumatore e altre funzioni

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Risparmia oltre 633 € l'anno. Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Confronta ora e Risparmia oltre 633 € all'anno o parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico.

Acquirente unico, sportello del consumatore
Acquirente Unico, cos'è, Sportello del consumatore e altre funzioni

L'Acquirente Unico (AU), società pubblica appartenente al gruppo GSE, ha come scopo principale quello di garantire la fornitura di energia elettrica ai clienti serviti nel mercato tutelato. Svolge quindi la fondamentale attività dell'approvvigionamento per i clienti domestici e le piccole imprese che hanno scelto di rimanere nel tutelato.


acquirente unico spa

L'Acquirente Unico quindi acquista energia elettrica e gas naturale alle condizioni più favorevoli sul mercato e la cede ai clienti del servizio di maggior tutela, per la fornitura ai consumatori domestici e le piccole imprese connesse in bassa tensione. I prezzi di vendita del mercato tutelato sono stati stabili dall'ARERA (Autorità di Regolazione per Energia e Reti Ambiente).

Dal 2009 AU gestisce lo Sportello per il Consumatore di Energia, che fornisce informazioni ai consumatori sui diritti e sulle opportunità della liberalizzazione dei mercati energetici.

Dal 2013 l'Acquirente Unico si occupa anche della gestione del Servizio di conciliazione clienti per l'energia: questo servizio aiuta ad assistere gli utenti in caso di controversie non risolte dai fornitori o distributori, un servizio totalmente gratuito, che prevede la presenza di un conciliatore appunto e che opera esclusivamente online.

Le attività dell'Acquirente Unico

Acquirente Unico S.p.A. è stata istituita nel novembre del 1999, secondo il Decreto Legislativo 79/99, che prevedeva la costituzione di una società garante della disponibilità, fornitura e previsione della domanda di energia elettrica.

L'Acquirente Unico nasce per svolgere un'attività importante, quella di tutelare i clienti che non hanno ancora scelto un fornitore nel mercato libero e si affidano ancora al mercato tutelato.

L'Acquirente Unico gestisce vari sportelli, creati per rispondere alla richiesta di informazioni da parte dei clienti, in materia di mercato e di diritti, vediamo quali sono nel dettaglio.

  1. Approvvigionamento e cessione di energia elettrica: l'Acquirente Unico acquista energia elettrica alle condizioni più favorevoli sul mercato e la cede ai fornitori impegnati nel servizio di maggior tutela, per clienti domestici e piccole aziende;
  2. Gestione dello Sportello per il Consumatore di Energia: AU è incaricato della gestione dello Sportello per il Consumatore di Energia, un ente che si occupa di dare informazioni ai consumatori e li assiste in caso di controversie che non possono essere risolte direttamente dai fornitori o i distributori;
  3. Gestione del Sistema Informativo Integrato: il SII è una sorta di banca dati in cui sono contenute le informazioni su tutti i contatori esistenti in Italia e i dati relativi ai clienti. Questo sistema è stato introdotto con la legge del 13 agosto 2010, n. 129/1 per rendere più trasparente lo scambio di informazioni tra le società di vendita;
  4. Supporto ai Servizi di Ultima Istanza: è stato creato per garantire una continuità della fornitura di servizio, la Fornitura di Ultima Istanza appunto, per quei clienti che si trovano sprovvisti di fornitore, indipendentemente dalla loro volontà.. AU gestisce le procedure per la selezione dei fornitori sia nel mercato elettrico che in quello del gas;
  5. Servizio conciliazione ARERA: dal 1 aprile 2013 AU è incaricato di gestire anche il Servizio Conciliazione Clienti, un ente che si occupa della risoluzione di controversie tra clienti finali e operatori del mercato energetico, cercando la migliore soluzione tra le parti. Un servizio gratuito, presente online, che supporta le parti per trovare un accordo senza ricorrere alle vie giudiziarie;
  6. Organismo Centrale Di Stoccaggio Italiano: l'Ocsit ha il compito di detenere, stoccare e trasportare le scorte di prodotti petroliferi all'interno del territorio italiano. L'approvvigionamento e la gestione delle scorte di sicurezza degli idrocarburi viene assicurata in modo efficace e sicura per il Paese, ottimizzando il sistema, garantendo flessibilità per gli operatori, riduzione degli oneri e trasparenza per i consumatori finali;
  7. Gestione del Portale Offerte: attivo dal 1 luglio 2018, consente in modo gratuito e trasparente di comparare le offerte presenti sul mercato della vendita al dettaglio di energia elettrica e gas naturale;
  8. Gestione Portale Consumi: permette ai consumatori di vedere i propri consumi e verificare la propria situazione contrattuale in modo semplice, sicuro e gratuito.

Per risolvere eventuali controversie o effettuare segnalazioni Puoi visitare il Portale o scrivere a controversie.sportello@acquirenteunico.it o sportello.energia@pec.acquirenteunico.it

Sportello per il consumatore

Lo Sportello per il consumatore dell'Autorità è un servizio per i cittadini, che garantisce informazioni sulle dinamiche di mercato, dando informazioni dettagliate ai consumatori sui diritti e opportunità della liberalizzazione dei mercati energetici.

Lo sportello assicura un'assistenza in caso di controversie per problematiche relative a energia elettrica e gas metano, affianca inoltre la stessa ARERA nell'individuazione delle anomalie di mercato.

È possibile contattare lo sportello anche per avere informazioni sul mercato energetico oppure sul bonus sociale. Uno dei compiti principali che svolge lo sportello è quello di aiutare il cliente per segnalare un disservizio da parte del fornitore di luce o gas. Puoi contattare questo ente, rivolgendoti ai seguenti contatti:

Sportello per il consumatore Energia e Ambiente
Chi chiamare Contatti utili

Numero verde Sportello consumatore

800.166.654

Centralino Acquirente Unico

06.801.31

Fax Sportello consumatore

06.801.340.86

Email Sportello consumatore

info.sportello@acquirenteunico.it

Email PEC Sportello consumatore

au@pec.acquirenteunico.it

Per eventuali Reclami

Portale Clienti Sportello

SII Acquirente Unico: il Sistema Informativo Integrato

Il SII gestisce i flussi informativi che provengono dai mercati dell'energia elettrica e del gas, avendo a disposizione una vera e propria banca dati in cui sono contenute tutte le informazioni che riguardano i contatori elettrici e del gas attivi, associate ai dati anagrafici, contrattuali e tecnici, agendo sempre nel pieno rispetto della privacy.

Queste informazioni consentono al Sistema Informativo Integrato di svolgere pratiche su volture e cambi di fornitore, il SII riveste dunque un ruolo centrale, al fine di migliorare le politiche commerciali degli operatori e la capacità decisionale del consumatore, rendendo in questo modo, il mercato più dinamico ed efficiente, oltre ad assicurare lo sviluppo della concorrenza nel settore dell'energia elettrica e del gas.

Nei mercati liberalizzati dell'energia elettrica e del gas, ogni anno più di 250 distributori e oltre 500 venditori, si scambiano all'incirca 100 milioni di flussi dati, riguardanti 60 milioni di consumatori, per mettere ordine tra standard e linguaggi comunicativi diversi esistenti è stato quindi istituito il Sistema Informativo Integrato, grazie al quale si possono semplificare i processi e i costi sia per i fornitori che per i clienti. I clienti inoltre, potranno contare su un'attività di monitoraggio costante su tutti i processi che riguardano: cambio di fornitore e volture e potranno così disporre di risultati più affidabili.

Dal 1 giugno 2016, tutte le operazioni per passare ad un nuovo venditore vengono svolte in modo centralizzato attraverso il SII, grazie all'introduzione di questo sistema, quando il cliente decide di cambiare fornitore (lo switching), continua a confrontarsi solo con il venditore, mentre questo si rivolgerà al SII e non più al singolo distributore, in questo modo potrà compiere l'operazione in tempi ben definiti e certi.

Il SII ha anche contribuito a ridurre il fenomeno delle bollette non pagate per quello che viene chiamato anche "Turismo delle bollette", prima infatti, prima di portare a conclusione un contratto, come avviene nel cambio di fornitura per fare un esempio, il processo comportava alcuni mesi di bollette non pagate all'altro fornitore, una volta introdotto il Sistema Informativo Integrato, i fornitori di energia possono consultare anticipatamente i clienti che hanno delle morosità ancora attive.

Per saperne di più di cosa succede in caso di morosità relative alle utenze energetiche potete consultare la nostra guida al TIMOE (Testo Integrato Morosità Elettriche)

Il Portale Consumi di Acquirente Unico

AU, Portale dei Consumi
Come funziona il Portale dei Consumi

Il portale dei Consumi è stato realizzato per permettere ai consumatori di vedere i propri consumi e verificare la propria situazione contrattuale in qualunque momento, in modo semplice, gratuito e sicuro.

Si può effettuare l'accesso all'area privata tramite autenticazione con SPID, qui si potranno vedere tutte le informazioni che riguardano le forniture di energia elettrica e di gas di cui si è titolari e visualizzare le effettive letture, i dati di misura, i consumi e le informazioni tecniche di riferimento come il codice POD per l'energia elettrica e il PDR per la fornitura di gas.

Nel Portale dei Consumi si possono anche verificare se sono presenti operazioni in corso sulla fornitura, come ad esempio cambi di fornitori o volture.

La conoscenza dei propri dati di consumo è una delle chiavi per aumentare la consapevolezza dei consumi e permettere quindi una scelta più accurata e motivata. L'accesso ai propri dati permetterà non solo di modificare, qualora ce ne fosse bisogno, le proprie abitudini di consumo ma anche di trarre il massimo dall'altro portale gestito dall'Acquirente Unico, il Portale delle Offerte, dove si possono comparare migliaia di offerte di elettricità e gas presenti sul mercato libero.

Vuoi fare una stima dei tuoi consumi? Calcola i tuoi consumi annuali in soli 2 minuti con Selectra.

Il Portale Offerte Acquirente Unico

Il Portale Offerte, attivo dal 1 luglio 2018, permette di comparare gratuitamente e in modo terzo e trasparente le offerte presenti sul mercato della vendita al dettaglio di energia elettrica e gas naturale.

Utilizzarlo è semplice e consente ai clienti e alle piccole e medie imprese di effettuare una scelta più consapevole delle offerte commerciali esistenti in quel periodo di tempo. Dal 1 dicembre 2018, attraverso il Portale Offerte, si possono visualizzare e confrontare le offerte Placet (Offerte a Prezzo Libero a Condizioni Equiparate di Tutela) e tutte le altre offerte esistenti sul mercato.

Per facilitare la navigazione del Portale delle Offerte, oltre ad un video tutorial nella homepage del portale, è disponibile anche un supporto tramite il numero verde 800.166.654, attivo presso lo sportello per il consumatore energia e ambiente.

Vuoi Risparmiare in Bolletta?Confronta le migliori tariffe del mercato con un Esperto. Chiama il numero 02 8295 8097 oppure fatti richiamare gratuitamente, un esperto energia ti aiuterà a trovare l'offerta più giusta per te

Acquirente Unico Organizzazione e Bilancio

Acquirente Unico è stata istituita nel novembre 1999 dal GSE, Gestore Servizi Energetici, che ne controlla l'operato ed è capogruppo della società. Dal 1 gennaio 2004 l'AU è titolare della fornitura ai clienti del mercato vincolato.

Il GSE gestisce anche le agevolazioni per le fonti rinnovabili. Gli utenti interessati hanno a disposizione anche un'area clienti riservata per poter monitorare i loro contratti e pagamenti.

Se vuoi accedere all'Area Clienti GSE ti spieghiamo noi come fare.

Nel 2018 AU ha consolidato le proprie attività, per effetto della proroga del termine di cessazione delle tutele di prezzo per il mercato dell'energia elettrica e del gas, continuando a svolgere l'attività di approvvigionamento di energia per i clienti in maggior tutela.

Sempre nel 2018 Acquirente Unico ha realizzato un consistente aggiornamento e potenziamento dei sistemi centrali per la sicurezza informatica, per aumentare la prevenzione dei rischi informatici. Sul fronte della protezione dei dati personali durante questo anno è entrato in vigore definitivamente il Regolamento europeo GDPR per la privacy ed è stato costituito un gruppo di lavoro per gestire eventuali situazioni di data breach, ovvero violazioni alla sicurezza (da intendersi come riservatezza e disponibilità) dei dati personali. 

I dati finanziari dell'Acquirente Unico sono pubblici e consultabili da chiunque, online, vediamo quelli più rilevanti riferiti all'anno 2020:

  • Fatturato 2020: 3.600.000.000 €
  • Patrimonio netto: 8.913.651 €
  • Capitale sociale: 7.500.000 €
  • Dipendenti: 234

Sede Legale e Contatti di Acquirente Unico spa

Puoi anche contattare l'Acquirente Unico, tramite telefono o fax, oppure scrivendo direttamente alla direzione dei diversi dipartimenti via email.

Acquirente Unico Contatti: numero, fax, email
Chi chiamare Contatti utili

Numero di telefono Acquirente Unico

06.8013.1

Fax Acquirente Unico

06.8013.4086

Direzione Operativa Energia

energyoperation@acquirenteunico.it

Dir. Sistemi Informativi

sistemi-informativi@acquirenteunico.it

Dir. Amministrazione, Finanza e Controllo

amministrazione-finanza@acquirenteunico.it

Relazioni Esterne e Analisi di Mercato

relazioni.esterne@acquirenteunico.it

La sede legale dell'Acquirente Unico spa si trova in Via Guidubaldo Del Monte, 45 - 00197 - Roma

Per contattare Acquirente Unico hai a disposizioni molti contatti utili, dal numero di telefono alle mail dei vari distretti, eccone alcuni:

News e aggiornamenti importanti

A maggio 2021 AU ha pubblicato gli esiti dell'asta relativa all'assegnazione territoriale del servizio a tutele graduali per le PMI rimaste nel mercato tutelato.
Leggi la news "Aste PMI: vincono A2A, Axpo, Iren e AGSM"

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche