Codice Sconto Sorgenia
Codice Sconto Sorgenia

Quant'è il Costo del Gas Metano al Metro Cubo?

confronto luce e gasconfronto luce gas

Confronta e risparmia 150€ su Luce e Gas, è Gratis!

Confronta ora le migliori offerte del mercato o, se preferisci, parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico.

Costo Gas
Il costo del gas al Metro Cubo varia ogni trimestre rispetto a specifiche stime di ARERA sull'andamento del mercato.

Quanto costa un metro cubo di gas naturale? La risposta non è così semplice, poiché il prezzo del gas metano dipende dalla zona di residenza e dal livello di consumo e soprattutto dall'offerta sottoscritta.


In questo articolo spieghiamo come funziona la tariffa del gas metano e come fare per risparmiare sulla salata bolletta invernale. Inoltre nel nostro video trovi alcuni semplici consigli su come leggere la fattura del gas metano e capire quanto stai pagando per la spesa per la materia prima gas.

 

Il prezzo del Gas Naturale al Metro Cubo in Italia

All'interno del mercato libero, il costo al Metro Cubo può variare da fornitore a fornitore, i quali ti proporranno specifiche offerte che potranno essere più o meno in linea con le tue esigenze di consumo. Tra le molte offerte presenti sul mercato, ti segnaliamo le più convenienti del momento, ti basterà cliccare sul nome dell'offerta per leggerne tutti i dettagli:

Offerte Gas Casa Confronto - maggio 2021
Nome offerta Prezzo Spesa Mensile
Eni Gas e Luce Link 0,18 €/Smc 49,9 €/mese
NeN Special 48 Gas 0,24 €/Smc 46,7 €/mese
Iren Web Gas 0,23 €/Smc 53,4 €/mese
Sorgenia Next Energy Gas 0,30 €/Smc 55,9 €/mese
Enel E-Light Gas 0,26 €/Smc 53,1 €/mese

Il prezzo del gas naturale in Italia è costituito da tre macro componenti principali e dalle imposte, stabilite dallo Stato. Le tre componenti che troviamo nella bolletta del gas metano sono:

  1. Spesa per il gas naturale, all'interno della quale è presente il costo materia prima gas;
  2. Spesa per il trasporto e la gestione del contatore, per il trasporto e la distribuzione del gas fino alle nostre case, lo stoccaggio e la misura;
  3. Spesa per gli oneri di sistema, di importo minimo rispetto alle due precedenti, copre gli incentivi per progetti di risparmio energetico.

La spesa per il trasporto del gas, la gestione del contatore e degli oneri di sistema sono stabilite dall'Autorità e sono uguali per tutti i fornitori e per qualsiasi offerta. Il costo che cambia da un fornitore all'altro è il prezzo della materia prima gas.

Variazione della spesa per materia gas nel Mercato Tutelato
TRIMESTRE PREZZO MATERIA GAS VARIAZIONE
I Trimestre 2021 (gen-mar) 0,173305 €/Smc +19,7%
IV Trimestre 2020 (ott-dec) 0,144833 €/Smc +70,7%
III Trimestre 2020 (lug-set) 0,084832 €/Smc -31,1%
II Trimestre 2020 (apr-giu) 0,123146 €/Smc -38,6%
I Trimestre 2020 (gen-mar) 0,200667 €/Smc +3%
IV Trimestre 2019 (ott-dec) 0,194838 €/Smc +12,7%

Il prezzo indicato si riferisce alla tariffa del Servizio di Maggior Tutela, stabilita dall'ARERA, comprensiva del prezzo materia prima gas al dettaglio (prezzo natural gas).

Come si può notare dalla tabella, il trimestre corrente (da gennaio a marzo 2021) ha visto un ulteriore aumento del prezzo del gas, pari a 0,173305 €/Smc, corrispondente al 19,7% in più rispetto all'ultimo trimestre del 2020, già di per sé in forte salita rispetto a prima. Questo porterà inevitabilmente un aumento nelle bollette dei clienti in Maggior Tutela.

Il Prezzo della Materia Prima Gas Naturale

Il costo materia prima gas è a copertura dell'acquisto del gas e corrisponde alla parte che cambia tra la tariffa tutelata e le varie offerte dei fornitori del mercato libero.

Per conoscere le tariffe per il gas metanoVisita il nostro articolo dedicato alle migliori offerte gas del mese in corso.

Da gennaio 2016 è stata introdotta una nuova versione della bolletta e questa voce viene indicata come "costo medio unitario della spesa per la materia gas naturale" oppure "componente sostitutiva materia prima".

In Italia il prezzo del gas nel servizio di maggior tutela è stabilito dall'Autorità trimestralmente. In questo settore non c'è un solo fornitore di riferimento per il tutelato come avviene per l'energia elettrica, bensì il cliente può scegliere qualsiasi fornitore e pagare la bolletta con la tariffa del mercato tutelato.
Nel mercato libero invece, ogni fornitore può decidere il prezzo da proporre ai clienti, che può essere variabile, come quello del tutelato, oppure bloccato. In questo secondo caso il prezzo del gas è fisso per 1, 2 o 3 anni e il cliente rimane al riparo da eventuali aumenti del mercato all'ingrosso.

La spesa trasporto gas cambia in base alla zona e al consumo

Il nostro territorio è diviso in sei zone tariffarie nelle quali cambia il prezzo relativo al trasporto e distribuzione del gas, ed anche gli oneri e le imposte. Quindi per prima cosa bisogna specificare che il prezzo del gas dipende dalla zona in cui ci troviamo.

Inoltre il prezzo di questi oneri di ogni singolo metro cubo di gas varia in funzione del consumo, in modo quasi analogo all'elettricità. Per ogni scaglione di consumo, elencato di seguito, è previsto un prezzo diverso.

  • Per il settore domestico sono previsti sei scaglioni di consumo:
  • 1° scaglione da 0 - 120 Smc
  • 2° scaglione da 121 - 480 Smc
  • 3° scaglione da 481 - 1.560 Smc
  • 4° scaglione da 1.561 - 5.000 Smc
  • 5° scaglione da 5.001 - 80.000 Smc
  • 6° scaglione da 80.001 - 200.000 Smc

Il calcolo funziona in questo modo: per i primi 120 Smc consumati verrà applicato un prezzo, mentre per i successivi 360 un altro. Attenzione perchè questa ripartizione avviene su base mensile.
Il prezzo medio del gas naturale al metro cubo quindi sarà diverso se il consumo è superiore.

Qual è il Prezzo del Gas al Metro Cubo per una Famiglia?

Nella tabella è possibile notare il prezzo indicativo del gas al metro cubo per una famiglia di 3 persone, che vive in una casa di 100 mq. Il prezzo indicato è un valore medio considerando il totale della bolletta, comprensivo di tutti gli oneri, quota fissa e variabile e imposte incluse.

Prezzo del gas al metro cubo imposte e oneri inclusi
  Cottura cibi Acqua calda Cottura + Acqua calda Riscaldamento + Cottura + Acqua calda
Consumo 90 Smc 190 Smc 280 Smc 1200 Smc
Prezzo 1,64 € / Smc 1,06 € / Smc 0,91 € / Smc 0,70 € / Smc

Fonte: elaborazione di Selectra su dati ARERA, prezzo I trimestre 2021 (zona tariffaria Nord Orientale)

Il prezzo medio è differenziato a seconda dell'utilizzo che si fa del gas, se viene usato solo per la cottura dei cibi, per riscaldare l'acqua calda sanitaria o per il riscaldamento della casa, oppure per usi combinati.
Nell'impiego del gas solo per la cucina, nonostante i consumi siano ovviamente più bassi, il prezzo medio è più elevato per via della parte di quote fisse (€/mese) che non vengono ammortizzate come avviene con i consumi più alti.

Come Pagare Meno il Prezzo di uno Smc di Gas cambiando fornitore

Con la liberalizzazione del mercato del gas, è possibile pagare meno rispetto alla bolletta del mercato tutelato.
I fornitori del mercato libero spesso propongono offerte gas con prezzi più bassi rispetto alle tariffe tutelate, tuttavia bisogna prestare attenzione per cogliere le reali opportunità del mercato libero.
Puoi scegliere un'offerta a prezzo fisso oppure a prezzo variabile, che cambia seguendo le condizioni del mercato a cui viene applicato uno sconto.
Ricordiamo che nelle offerte il prezzo indicato si riferisce sempre al prezzo materia prima gas.

Prezzo Offerta Gas Metano di Sorgenia

sorgenia offerte

La tariffa che propone Sorgenia è particolare poiché il prezzo indicato è "all inclusive", comprensivo del prezzo materia prima e degli oneri di commercializzazione al dettaglio.
Nel caso in cui i consumi del gas sono bassi, ad esempio quando l'utilizzo del gas metano è solo per la cottura in cucina, l'offerta di Sorgenia è quella che fa per te.
Netx Energy di Sorgenia è a disposizione sia per un cambio fornitore, sia per un subentro e anche per un primo allacciamento alla rete esterna del gas.

Tariffa Sorgenia Next Energy Gas: Prezzo, Vantaggi 
NOME OFFERTA PREZZO e SPESA MENSILE* VANTAGGI
Sorgenia Next Energy Gas
sorgenia
0,30 €/Smc
55,9 €/mese
Prezzo basso fisso per 1 anno, Buono Amazon 100€ solo se attivi oggi luce e gas Bonus 60€ se porti un Amico in Sorgenia.
Vai al sito Parla con noi

*La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Scegliendo l'offerta dual per la fornitura di luce e gas il prezzo del gas ha uno sconto ed è pari a 0,22 €/Smc, con una spesa in bolletta pari a 48 €/mese.

Inoltre anche se vuoi approfittare del Buono Amazon, di importo fino a 100€ o Car2go, devi attivare insieme luce e gas: ⚡🔥 Next Energy Luce e Gas

Costo gas al metro cubo di Eni

Anche per Eni prendiamo due offerte gas, Link basic con il prezzo più conveniente e fisso per un anno e CambioCasa che blocca il prezzo per 2 anni dalla data di attivazione e premia la tua fedeltà, presentando uno sconto del 10% sul prezzo nel secondo anno.
Link basic è attivabile solo per il cambio di gestore e ha il pagamento obbligatorio tramite il conto corrente e la bolletta digitale via email. CambioCasa è più flessibile rispetto alla prima per le modalità di pagamento e di fatturazione.

Confronto tra Link e CambioCasa di Eni Gas e Luce
offerte luce eni
Link Eni Gas e Luce
offerte luce eni
CambioCasa Eni Gas e Luce
Gas
0,15 €/Smc
48,2 €/mese

Gas
0,28 €/Smc

56,3 €/mese
Prezzo fisso per 2 anni, sconto 10% il 1° anno, sconto del 10% con RID bancario e bolletta web. Prezzo fisso per 2 anni, sconto del 10% il 2° anno, più uno sconto del 5% se scegli RID bancario e Bolletta Web, 23 € di sconto in bolletta per utenza se è una nuova attivazione.
Parla con noi Gratis

Prezzo gas metano di Enel Energia: tariffe a confronto

Enel Energia è lo storico fornitore italiano di energia elettrica che propone diverse tariffe sia luce sia per il gas, tutte a prezzo bloccato per un anno.
Per questo confronto vediamo una tariffa online, E-light che prevede la domiciliazione bancaria e la bolletta digitale ed è disponibile anche in caso di riattivazione di un contatore cessato.

Tariffa Gas Enel E-Light: Prezzo, Vantaggi
NOME OFFERTA PREZZO e SPESA MENSILE* VANTAGGI
Enel E-Light Gas
Enel
0,26 €/Smc
53,1 €/mese
Prezzo bloccato 1 anno, tariffa più conveniente di Enel.
Vai al sito Parla con noi

*La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Prezzo Gas Naturale di Iren: quale tariffa conviene

Iren è un fornitore molto diffuso e conosciuto nell'area Nord-Ovest d'Italia che ad oggi è attivo in tutto il territorio italiano.
Per Iren confrontiamo la tariffa Iren Quick Web gas, digitale con domiciliazione bancaria e solo per cambio gestore e Iren 10 x 3, disponibile per il subentro di un contatore gas sigillato.
Con l'offerta 10 per 3 riceverai in regalo un buono di 30 €, di cui 10 € sulla prima bolletta e 10 € accreditati dopo sei mesi e 10 dopo un anno dall'attivazione del contratto.

Confronto prezzi gas tra Quick Web Gas e 10 per 3 di Iren

offerte-luce-iren
Quick Web Gas

offerte-luce-iren
10 per 3 Gas

0,23 €/Smc 0,29 €/Smc
  • Prezzo bloccato per 1 anno
  • Bolletta digitale
  • Pagamento con domiciliazione bancaria
  • Solo per cambio fornitore
  • Prezzo bloccato per 2 anni
  • 30 € di bonus in bolletta
  • Bolletta via mail o cartacea
  • Addebito su conto corrente o bollettino

Prezzo Gas Metano di Wekiwi

offerta wekiwi gas

La proposta di Wekiwi è al 100% digitale e il prezzo è scontato per un anno
In fase di attivazione il cliente deve scegliere in base ai suoi consumi un importo fisso per la bolletta, ossia la carica mensile. Questa è a scelta tra i vari tagli di Wekiwi, 20 €, 30 €, 40 € ecc. e inoltre puoi scegliere la periodicità della fatturazione tra bimestrale (1 euro), trimestrale (50 cent) o quadrimestrale gratuita.
L'offerta di Wekiwi è disponibile sia in caso di cambio fornitore sia per la riattivazione di un'utenza chiusa.

Tariffa Luce Wekiwi Energia e Gas Prezzo Fisso
NOME OFFERTA PREZZO €/kWh e SPESA MENSILE* VANTAGGI
Energia e Gas Prezzo Fisso
Wekiwi
Gas: 0,15 €/Smc
62,7 €/mese
Prezzo scontato per 1 anno, sistema con carica mensile e possibilità di scelta ricezione bolletta.
Vai al sito Parla con noi

*La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Come Cambiare la Tariffa del Gas metano?

Per un confronto gratuito e senza impegno tra le offerte disponibili per il gas naturale contatta lo numero 02 8295 8097 (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19) oppure farti richiamare gratuitamente.
Tieni a portata di mano una bolletta dell'utenza del gas, se possibile la più recente per vedere se c'è una tariffa più conveniente di quanto stai pagando attualmente.

Il cambio di tariffa con un altro gestore è gratuito e una volta scelta la società a cui affidare l'utenza dovrai solo sottoscrivere il nuovo contratto e attendere che il passaggio sia effettivo entro circa un mese.
Per procedere con l'attivazione del contratto servono i seguenti dati:

  • Dati anagrafici dell'intestatario dell'utenza;
  • Indirizzo di fornitura;
  • Codice PDR;
  • Codice IBAN se preferisci la domiciliazione bancaria;
  • Indirizzo email, per la bolletta digitale;
  • Documento d'identità.

Che differenza c'è tra il prezzo gas in Smc (standard metro cubo) e mc

Dal luglio 2009 il gas naturale viene calcolato in Standard Metro Cubi (Smc) ai fini della fatturazione in bolletta. Questo perché il volume del gas varia in funzione della temperatura e della pressione esterna.
In parole più semplici, la stessa quantità di gas può avere un volume (in metri cubi fisici) diverso se si trova in Sicilia oppure in montagna al Nord Italia.

L'Autorità ha quindi introdotto lo Standard Metro Cubo che rappresenta l'unità di misura del gas che si trova in una precisa condizione, a temperatura e pressione standard: ossia alla pressione atmosferica e alla temperatura di 15°C. Il prezzo delle offerte si riferisce quindi sempre allo standard metro cubo, anche se a volte viene indicato semplicemente in euro a metro cubo.
Per calcolare il gas in Smc è stato introdotto il coefficiente C, leggi il paragrafo successivo per capire cos'è.

A che serve il Coefficiente C del gas?

Il coefficiente C che troviamo nella bolletta gas è chiamato anche coefficiente correttivo dei consumi ed è necessario affinchè venga pagato dal cliente finale l'effettivo contenuto di energia del gas indipendentemente dalla zona d'Italia in cui si trova la sua abitazione.
Il valore del coefficiente C varia a seconda del luogo in cui si trova l'utenza, in funzione della zona climatica e dell'altitudine, se si tratta ad esempio di una località di montagna o di mare.

Chiariamo con un esempio pratico assumendo i seguenti dati:

  • Consumo misurato: (differenza tra due letture consecutive del contatore) 100 mc
  • Coefficiente C: 1,022779 (zona di Roma)
  • Consumo espresso in Standard Metro Cubi: 100 mc x 1,022779 = 102,2779 Smc

In modo analogo puoi effettuare un conto per calcolare il tuo consumo di gas metano in Smc, prendendo in considerazione il coefficiente C che leggi nella tua bolletta del gas.

Il prezzo medio del gas naturale in Europa

I grafici sottostanti mostrano l'evoluzione del prezzo medio del gas in diversi paesi dell'Europa, per i clienti domestici.
I dati si riferiscono al primo semestre 2020 e prendono in considerazione una famiglia con un consumo annuo di gas tra 525 e 5.253 metri cubi. In questa classe di consumo intermedia rientra la maggior parte dei clienti domestici, con l'uso del gas metano anche per riscaldamento autonomo. Il prezzo del gas dei consumatori italiani è sensibilmente più alto della media dei prezzi dell'area euro, se consideriamo il prezzo al lordo delle imposte.

Fonte: Elaborazione dati Eurostat 2020.

Da una precedente analisi del 2016 risulta visibile una tendenza all'aumento del prezzo base del gas nei vari mercati nazionali.

Fonte: Relazione annuale ARERA 2017.

In questo terzo grafico è indicato il prezzo medio in euro a kWh del gas naturale comprensivo di tasse e imposte.
Se andiamo ad osservare il prezzo totale, con le imposte del gas incluse, l'Italia balza nelle prime posizioni rispetto al grafico precedente che mostrava il prezzo al netto delle imposte. Con questo si deduce che le imposte sul gas metano in Italia sono tra le più alte in Europa.

Fonte: Relazione annuale ARERA 2014.

Cos'è il Potere Calorifico Superiore del gas (PCS)

Le tariffe del gas possono essere espresse sia in €/MJ (oppure in €/GJ) che in €/Smc, ma qual è la differenza? La tariffa espressa in €/Smc tiene conto del potere calorifico superiore (PCS) del gas, che rappresenta l'energia che si può ricavare dalla combustione di un metro cubo standard di gas. Il PCS sta ad indicare la qualià del gas a seconda del tipo di miscela che lo compone, più è elevato il PCS migliore è il gas.

Il potere calorifico convenzionale attribuito al gas distribuito nelle nostre case nell'anno termico 2014 è pari a 39,64 MJ/mc. Quelle componenti variabili espresse in €/GJ devono essere moltiplicate per il PCS per ottenere l'equivalente in €/Smc.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche