Chi è Snam: Azioni in Borsa e Attività

confronto luce e gas

Confronta le offerte e risparmia oltre 150€ all'anno!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

confronto luce e gas

Stanco/a di pagare bollette troppo alte?

Esistono tanti modi per risparmiare in bolletta. Parla con un esperto, compilando il form per essere ricontattato, o confronta le migliori offerte del mercato.

snam

Snam è la principale utility regolata del gas in Europa che nel nostro paese gestisce il trasporto, lo stoccaggio e la rigassificazione del gas naturale in Italia. Da oltre 70 anni si occupa della realizzazione e della gestione della rete dei metanodotti e, tramite società partecipate, opera anche in Francia, Austria e Regno Unito. Ecco le attività di Snam e Italgas e le quotazioni in borsa del titolo della società.

Chi è e cosa fa Snam?

Il gas naturale è un combustibile di origine fossile, usato come fonte primaria in Italia per molti scopi, data la sua flessibilità e le sue caratteristiche. La società Snam promuove l'utilizzo del gas naturale come fonte versatile, sicura e a basso impatto ambientale.
In Italia Snam è presente lungo tutta la filiera del gas e da oltre 75 anni costruisce e gestisce le infrastrutture necessarie al trasporto di gas metano.

Ad oggi la rete di Snam misura oltre 32.500 chilometri su gran parte del territorio italiano, superando i 41.000 km con le partecipate internazionali.

In Italia Snam si occupa nel settore del gas naturale per le seguenti attività:

  • Trasporto: sviluppo e gestione della rete dei metanodotti, programmazione operativa e bilancio dei flussi di gas trasportato; Snam è uno dei principali azionisti di TAP (Trans Adriatic Pipeline), l'interconnessione che dalla Turchia, passa in Grecia e Albania fino in Italia, per l'accesso delle riserve di gas dell'area del Mar Caspio.
  • Stoccaggio: gestione della capacità e programmazione dello stoccaggio del gas, attività indispensabile per gestire le fluttuazioni della richiesta e garantire sia continuità nella fornitura che sicurezza del sistema contro eventi imprevisti.
  • Rigassificazione: l'attività per rigassificare il GNL (gas naturale liquefatto), che arriva in Italia attraverso le navi metaniere dai paesi produttori lontani. Snam possiede l'impianto di Panigaglia, a La Spezia.
  • Nuovi business per la transizione energetica: investimenti per il biometano, la mobilità sostenibile e l'efficienza energetica.

Inoltre Snam gestisce le transazioni di gas al punto di scambio virtuale, il cosiddetto PSV, principale mercato all'ingrosso di scambio virtuale di gas in italia.

Attraverso l'infrastruttura di trasporto e poi di distribuzione il gas arriva fin nelle nostre case, ai singoli punti di prelievo dove è situato il contatore del gas del cliente finale (PDR).
L'allacciamento di un nuovo contatore non è realizzato da Snam, bensì dal distributore locale che cambia in base al comune. Italgas è il principale distributore gas, tuttavia esistono anche tante altre società.

Azioni Snam e quotazione in Borsa

Le azioni Snam sono quotate dal dicembre 2001 sul mercato telematico azionario, organizzato da Borsa Italiana. Inoltre il titolo Snam è incluso nell'indice FTSE MIB30 fin dal 2002. Nel nuovo piano per gli anni 2018-2022 Snam vuole aumentare gli investimenti fino a 5,7 mld di euro. Una crescita del 10% in più rispetto al piano precedente, dovuta ai nuovi business e alle attività di manutenzione e sostituzione.
Snam conferma il suo impegno per gli azionisti, garantendo il pagamento del dividendo con una crescita del 5% annuo nell'arco del piano. Il dividendo Snam per l'esercizio 2018 viene distribuito nel 2019 ed è pari a 0,2263 per azione.

Snam segue un modello di crescita sostenibile, focalizzandosi nel core business, nelle attività internazionali e nello sviluppo di nuove attività per la transizione energetica, ottimizzando la struttura finanziaria, ecco i dati economici-finanziari di Snam del 2018:

azioni snam
Azioni Snam e dividendo
  • Ricavi totali: 2.528 milioni di euro
  • Utile operativo adjusted: 1.405 milioni di euro
  • Utile netto adjusted: 1.010 milioni di euro
  • Dividendo Snam 2018: 0,2263 € per azione
  • Dipendenti: circa 3.000

Prima di comprare le azioni Snam puoi seguire la quotazione Snam e l'andamento del titolo sulle piattaforme di riferimento.
I ricavi di Snam provengono da attività regolate dall'Autorità ARERA, che stabilisce le tariffe per il servizio di trasporto, stoccaggio e rigassificazione.

La storia di Snam Rete Gas e Italgas

La società Società Nazionale Metanodotti (Snam) nasce nel lontano 1941 durante gli anni dello sviluppo della metanizzazione dell'Italia per la costruzione i metanodotti e per la vendita del gas. Nel ventennio tra gli anni '60 e '80 la rete nazionale dei metanodotti viene quadruplicata, raggiungendo quasi i 15.000 chilometri di lunghezza complessiva.
Nel 1983 Snam realizza il gasdotto dei record, il Transmed che trasporta il gas proveniente dall'Algeria attraversando il mediterraneo e arrivando fino in Lombardia.

Negli anni '90 continua il potenziamento della rete, con il gasdotto di importazione del gas olandese, dal Mare del Nord e inizia la costruzione del collegamento con la Russia e di Greenstream, il gasdotto sottomarino dalla Libia.

Dal 2001 le azioni Snam Rete Gas sono quotate nel mercato della Borsa Italiana. Con la liberalizzazione del mercato del gas avviene la separazione societaria delle attività di trasporto, approvvigionamento e vendita.
Nel 2009 Snam Rete Gas acquisisce da Eni le società Stogit e Italgas, diventando un operatore integrato di grande rilievo. Italgas tuttavia, attiva nella distribuzione di gas, viene separata dal gruppo Snam nel 2016.
La società Snam Rete Gas modifica il proprio nome in Snam nel 2012, diventando una holding che controlla quattro società operative nei rispettivi business.

La sede legale di Snam

La sede legale di Snam si trova a San Donato Milanese:

aggiornato il