Portale Consumi: cos'è e come funziona

Portale consumi: la guida completa
La guida completa sul Portale Consumi di ARERA: cos'è e come funziona

Il Portale Consumi di ARERA è il sito istituzionale che ti permette di analizzare i tuoi consumi in modo facile, grazie ai grafici e alle tabelle intuitive. È realizzato e gestito da Acquirente Unico.


Portale consumi: il sito ufficiale di ARERA e Acquirente Unico

portale-consumi
ARERA portale consumi

Il Portale Consumi è il sito ufficiale realizzato e gestito da Acquirente Unico, sulla base delle disposizioni di ARERA. Il servizio è stato lanciato a partire dal 1 Luglio 2019 in attuazione della Legge 205 del 27/12/2017 (legge di Bilancio 2018).

Grazie al Portale Consumi puoi accedere a tutte le informazioni riguardanti la fornitura di luce e di gas di cui sei titolare, compresi i dati di consumo storici e le principali informazioni tecniche e contrattuali. In questo modo sarà facile individuare con precisione le tue abitudini di consumo e successivamente potrai attivare l'offerta più adatta a te.

Lo strumento è in costante evoluzione e le funzionalità attuali permettono di analizzare trend storici di consumo degli ultimi 12 mesi, che puoi interpretare anche grazie all'ausilio di report automatici e semplificati (grafici e tabelle). In futuro sarà possibile esaminare più dati (fino a 36 mesi o più) e le funzioni attuali verranno potenziate, per garantire ancora più trasparenza e intelligibilità.

Tuttavia bisogna precisare che il Portale Consumi non è l'unico strumento in grado di calcolare i consumi: esistono infatti diversi tool con cui puoi calcolare le abitudini di consumo e alcuni di essi ti permettono di attivare l'offerta direttamente online.

Come funziona il Portale Consumi ARERA? Il SII (Sistema Informativo Integrato)

Il Portale dei Consumi è gestito da Acquirente Unico e ti permette di visualizzare diversi dati relativi alla tua fornitura nonché le autoletture degli ultimi mesi. Questi dati sono informazioni ufficiali, poiché provengono direttamente dal database del Sistema informativo Integrato (SII), anch'esso gestito da Acquirente Unico.

Cos'è il Sistema Informativo Integrato?Il SII è la banca dati ufficiale dei punti di prelievo (POD della luce e PDR del gas) e dei dati identificativi dei clienti finali, quali informazioni anagrafiche, contrattuali e tecniche. È stato previsto dalla legge del 13 agosto 2010, n. 129.

Si tratta quindi di dati altamente affidabili e puntuali, che dipendono però anche dal modello di contatore della luce o del gas installato. Nel caso degli smart meter infatti, le informazioni di consumo rilevate e disponibili saranno ancora più precise.

Infine grazie al portale consumi ARERA puoi non solo visualizzare i dati delle autoletture passate, ma anche scaricarli e consultarli tutte le volte che vuoi.

Come accedere al portale dei consumi? Il Login, l'account SPID

L'accesso al portale consumi energia viene fatto online, dal sito www.consumienergia.it. Per fare il Login dovrai inserire le credenziali del tuo Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), ossia il nome utente la password e il codice temporaneo di sicurezza. Essendo dati altamente sensibili e per motivi di privacy infatti, puoi entrare nell'area riservata del portale solo attraverso un account SPID.

Tra i vari gestori SPID, ecco quelli con i quali puoi accedere al portale consumi elettrici e del gas (Portale consumi - Spid):

  • Tim ID;
  • Poste ID;
  • Spid Italia - Register.it;
  • Sielte ID;
  • Lepida;
  • InfoCert ID;
  • Namirial ID;
  • Intesa ID;
  • Aruba Spid ID.

Tutti i Vantaggi del Portale Consumi di Acquirente Unico

Il portale consumi luce e gas è uno strumento molto utile e ti consente di effettuare delle operazioni non possibili dalla lettura di una normale bolletta. All'interno di quest'ultima infatti, vengono riportati solamente i consumi del periodo corrente, mentre tramite il Portale puoi visualizzare anche quelli precedenti e monitorarli in maniera intuitiva, tramite grafici sempre aggiornati.

In questo modo la lettura dei consumi viene non solo semplificata, ma anche resa chiara e trasparente. Ti basterà vedere in quali momenti raggiungi un picco nell'utilizzo delle utenze e poi attivare l’offerta migliore sul mercato libero.

Info contatori luce gasInfo contatori luce gas

Info Attivazione Contatore, Allaccio e Voltura luce e gas

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Visita il comparatore per confrontare le tariffe luce e gas o compila il form per essere ricontattato.

Mercato libero: l’unica forma di mercato possibile da Gennaio 2022

Stando alle ultime dichiarazioni del Governo Italiano, la fine del mercato tutelato è prevista per Gennaio 2022. Da quel momento in poi sarà possibile sottoscrivere tariffe solamente all'interno del mercato libero. Il processo di transizione è ancora da definire, ma questo non impedisce ai clienti privati di iniziare a sfruttare sin da subito tutte le condizioni favorevoli del libero mercato.

Tra i principali vantaggi del mercato libero spicca infatti la possibilità di avere un prezzo bloccato da 1 a 3 anni su luce e gas (a seconda del fornitore), cosa non possibile nel Servizio di Maggior Tutela dove il prezzo viene aggiornato ogni 3 mesi dall'Autorità. Inoltre nel mercato libero il cambio fornitore è sempre gratuito e non ci sono vincoli contrattuali.

Svantaggi del Portale consumi luce e gas

Il Portale Consumi è stato istituito con lo scopo di incoraggiare il passaggio al mercato libero, dando al consumatore finale la possibilità di accedere ai propri consumi e condizioni contrattuali. Si ritiene infatti che un consumatore informato possa prendere scelte più libere e consapevoli.  

Tuttavia, per garantire anche massima sicurezza e per motivi privacy l'accesso al Portale Consumi è possibile solamente tramite account SPID. Questo potrebbe rappresentare un potenziale svantaggio dello strumento, poiché non tutti gli utenti hanno già a disposizione un account con un gestore di Sistema Pubblico di Identità Digitale.

Portale dei Consumi: Contatti, Numero Verde, Assistenza clienti

Se riscontri problematiche con il Login al portale dei consumi energetici oppure se hai semplicemente bisogno di informazioni sul suo utilizzo, puoi chiamare lo Sportello per il consumatore energia e ambiente, attivo dal lunedì al venerdì con orario 8:00-18 (esclusi i giorni festivi). Il numero verde da chiamare è il seguente:

  • Numero Verde Portale Consumi, 800.166.654.

Si ricorda che il servizio è gratuito sia da rete fissa che da cellulare. Inoltre nei giorni 2 novembre, 24 e 31 dicembre il servizio sarà attivo solamente dalle 8 alle 12, mentre il 29 giugno non sarà attivo.

Gli altri servizi online di ARERA: il Portale Offerte

Oltre a Portale Consumi esistono altri strumenti che puoi utilizzare per analizzare le tariffe e il mercato energetico. Il Portale Offerte di ARERA, lanciato il 1 luglio 2018, ti permette infatti confrontare le offerte luce e gas di tutti i fornitori di luce e gas attivi sul mercato.

Anche questo strumento è gestito da AU, che ha altresì previsto la creazione e l'ampliamento di una stretta sinergia tra il Portale Consumi e il Portale Offerte, per garantire a tutti i consumatori maggiore consapevolezza e autonomia decisionale.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche