Non sai quando scade la tua offerta? Controlla in bolletta

aggiornato il
min di lettura
confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Confronta ora le migliori tariffe o parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico gratuito.

Scadenza condizioni economiche in bolletta.
Alcuni fornitori hanno iniziato a indicare la scadenza delle condizioni economiche in bolletta: scopri quali. Il tuo è in questa lista di "virtuosi"?

Pubblicato da Francesco Ursino e revisionato da Marina Lanzone il 10 maggio 2023  ||  ⏳ tempo di lettura 6 min.

Avere sempre sotto controllo tutti i dettagli relativi alla propria offerta luce e gas è fondamentale. Oltre al costo mensile, un altro parametro essenziale riguarda la scadenza delle condizioni economiche. E tu sai quando scade la tua offerta?

Sondaggio Selectra Abbiamo chiesto ai nostri lettori di Telegram di rispondere a questa domanda: "Secondo te il contratto che hai stipulato con il tuo fornitore luce e gas":
A) è a tempo indeterminato;
B) è a scadenza;
C) posso disdirlo quando voglio!
La maggior parte degli utenti ha scelto la risposta C. È corretta esattamente come l'opzione A.

Ogni settimana pubblichiamo informazioni utili sul mercato energia e vi aiutiamo a risparmiare in bolletta. Iscriviti ora al nostro canale telegram. Ecco il sondaggio che abbiamo pubblicato ieri:

sondaggio selectra su telegram riguardo scadenza contratto energia e gas

Il mercato libero di luce e gas si caratterizza per le sue tante offerte differenti. Alcune possono essere a prezzo fisso, altre a prezzo variabile. Certe possono prevedere bonus annuali, oppure per pochi mesi. In qualsiasi caso, è giusto che gli utenti sappiano con certezza quando le condizioni economiche del proprio contratto cesseranno di essere valide.

Si tratta di un dato riportato chiaramente nelle condizioni contrattuali, è bene dirlo. A volte però, sommersi da impegni quotidiani di ogni tipo, semplicemente ci si dimentica di tutti i dettagli della propria tariffa luce e gas, e si avrebbe bisogno di una rinfrescata. È proprio quello che fanno alcune bollette di importanti fornitori del mercato libero, a cominciare da Enel Energia e A2A.

Come capire quando scade la mia offerta Enel?

La bolletta rappresenta un documento essenziale per comprendere meglio che tipo di servizio si sta ricevendo dal proprio fornitore luce e gas. Certo, la prima cosa che si va a guardare in ogni fattura è il prezzo da pagare ed entro quando saldare la bolletta. Esistono però tante altre informazioni utili che si possono ricavare da questi documenti: la nostra guida su come capire e leggere le bollette della luce e del gas, a questo proposito, può venirti in aiuto.

Nella bolletta Enel Energia, ad esempio, la prima pagina si è arricchita da qualche tempo di una nuova voce. Nella sezione “Dati Fornitura”, che già include dettagli importanti come la data di attivazione e il distributore di riferimento, ecco apparire la voce “Scadenza condizioni economiche”. In basso trovi un’immagine che ti fa capire meglio di cosa si tratti:

Le bollette Enel Energia riportano la scadenza delle condizioni economiche.
La scadenza delle condizioni economiche riportata sulle bollette Enel Energia.

Come vedi, questa informazione trova spazio in prima pagina e ti indica sostanzialmente quando scadranno le condizioni economiche dell’offerta che hai sottoscritto. Un dettaglio decisamente utile, che però non tutti i fornitori riportano in modo così chiaro.

Oltre a Enel Energia, però, esiste un altro esempio "virtuoso", a questo proposito: scopri quale.

Dove vedere in bolletta la scadenza delle condizioni economiche con A2A?

Bisogna andare nella seconda pagina della bolletta A2A, nella sezione dove si specificano i dettagli dei consumi e delle varie fasce orarie, per trovare ciò che cerchiamo. A lato sulla destra puoi vedere un elenco di informazioni, tra le quali la tipologia di offerta, la periodicità di fatturazione e, appunto, la data di scadenza delle condizioni economiche. Diamo uno sguardo all'immagine seguente per capirci di più:

La bolletta A2A e le indicazioni sulla scadenza delle condizioni economiche.
La bolletta A2A riporta la scadenza delle condizioni economiche.

Anche in questo caso, quindi, viene operata una differenza netta tra la data di scadenza delle condizioni economiche e la data di scadenza del contratto.

Dopo aver descritto brevemente questa novità delle bollette di alcuni fornitori del mercato libero, è bene però chiedersi: se ho sottoscritto una offerta luce e gas a tempo indeterminato, perché si parla di scadenza delle condizioni economiche?

Perché è importante Conoscere la Scadenza della propria Offerta?

Contratto e condizioni economiche: che differenze ci sono? Il contratto stipulato con un fornitore è sempre a tempo indeterminato. Le offerte, con le loro condizioni economiche, presentano invece scadenze temporali (ad esempio 12 o 24 mesi nel caso delle tariffe a costo fisso).

Una delle caratteristiche che contraddistingue in meglio il mercato libero dal regime a maggior tutela è la grande varietà di proposte commerciali. Ogni operatore, in questo ambito tariffario, è libero infatti di strutturare la propria offerta come meglio crede. Difatti, la situazione nella quale ci si può trovare è questa:

  • il contratto proposto è a tempo indeterminato, nel senso che non c’è bisogno di alcun rinnovo (e, d’altra parte, non esistono penali per il recesso);
  • mentre le condizioni economiche possono cambiare dopo un determinato periodo di tempo.

L'esempio tipico di questa dinamica è quello che riguarda le offerte a prezzo fisso. Nella maggioranza dei casi, infatti, le proposte di questo tipo prevedono una tariffa invariabile per un determinato periodo, molto spesso 12 o 24 mesi. Al termine di questo lasso di tempo, le condizioni economiche cambiano nel modo descritto dal fornitore nella documentazione contrattuale. In questi casi, le opzioni più comuni sono:

  • da una formula a prezzo fisso si passa a una formula a prezzo variabile, con costo indicizzato agli indici di mercato;
  • la tariffa viene rimodulata sulla base dei consumi fatti registrare nel periodo precedente.

In entrambe le situazioni, la scadenza di queste condizioni economiche non coincide quindi con la scadenza del contratto, che va avanti anche con una struttura di prezzo differente.

Nel caso delle tariffe indicizzate a scadere è invece lo spread applicato, che può aumentare o diminuire a seconda dell'andamento del mercato. Inoltre sia per le offerte a prezzo fisso sia per quelle variabili, il fornitore potrebbe decidere di cambiare il costo fisso di commercializzazione, portando alla variazione della spesa mensile. 

Per tutti questi motivi è molto utile che le bollette riportino la data di scadenza delle condizioni economiche, visto che questo termine temporale coinciderà con un cambiamento di prezzo in bolletta.

  • Mercato libero vs Maggior Tutela: le differenze
  • Maggior Tutela: ambito tariffario regolato da ARERA nel quale rientrano gli utenti che non hanno mai cambiato fornitore;
  • Mercato libero: mercato dove i clienti possono scegliere il fornitore di luce e gas basandosi sulle varie offerte proposte.

Enel Energia e A2A hanno quindi compiuto uno step in più in direzione del cliente specificando bene sia la scadenza del contratto sia quella delle condizioni economiche. E gli altri fornitori del mercato libero? Facciamo qualche esempio.

La tua offerta è in scadenza? Possiamo aiutarti! La tua offerta scade tra 2 o 3 mesi? Il cambio fornitore richiede tempo, informati subito sulle offerte più basse del momento. Se hai bisogno dell’aiuto di un esperto, chiama pure lo 02 8295 809702 8295 8097prenota un appuntamento. Ti aiuteremo a trovare la tariffa giusta, partendo dall'analisi delle tue esigenze. 

L’approccio seguito da altri fornitori

Scopri il canale Telegram di SelectraSeguire il canale Telegram di Selectra ti consente di scoprire le migliori offerte luce e gas e leggere in anteprima notizie e info utili (come questa). Clicca qui per iscriverti ora!

L'indicazione della data di scadenza delle condizioni economiche è un'informazione che ancora non viene riportata su tutte le bollette. Questo può portare a un po’ di confusione. Per capire perché, facciamo qualche esempio concreto, a cominciare dalla bolletta Eni Plenitude:

La scadenza delle condizioni economiche non è presente sulla bolletta Eni Plenitude.
La scadenza delle condizioni economiche non è inclusa nella bolletta Eni Plenitude.

L'immagine riporta un'importante sezione della prima pagina della bolletta, nella quale vengono riportate tutte le caratteristiche del contratto. Trovi quindi il nome dell'offerta, il numero di contratto e la data di attivazione. C'è poi la voce “scadenza contratto”, alla quale segue la dicitura "indeterminata".

A livello pratico tutto ciò è giusto, visto che come abbiamo spiegato in precedenza le offerte del mercato libero sono a tempo indeterminato. Quello che manca, però, è l'indicazione della scadenza delle condizioni economiche.

L'assenza dell'indicazione della scadenza delle condizioni economiche può far pensare che la propria offerta avrà sempre la stessa struttura di prezzo, cosa che difficilmente si dimostrerà vera nel tempo.

La stessa cosa succede con le fatture di altri importanti fornitori luce e gas. La bolletta Sorgenia, ad esempio, segue lo stesso approccio di Eni Plenitude, come puoi vedere nella foto seguente:

La scadenza delle condizioni economiche non è indicata nelle bollette Sorgenia.
Sorgenia non riporta la scadenza delle condizioni economiche in bolletta.

In questo caso ci troviamo nella seconda pagina della bolletta, nella sezione in alto. Puoi trovare riferimenti utili come il nome dell'offerta, il mese di attivazione e la scadenza contrattuale. La formula scelta da questo fornitore è "Tempo indeterminato", e fa quindi comprendere bene la lunghezza del contratto. Manca però l'indicazione della scadenza delle condizioni economiche che, come visto, possono cambiare nel corso del tempo.

Quelli mostrati sono solo gli approcci di alcuni fornitori. Per approfondire la conoscenza delle bollette di alcune delle compagnie più importanti di mercato libero e regime tutelato puoi rifarti ai nostri speciali:

La tua Tariffa è in Scadenza? Scegli una nuova offerta!

Conoscere la scadenza delle condizioni economiche del proprio contratto luce e gas può aiutare a gestire meglio la propria utenza. Ad esempio, se la tariffazione a prezzo fisso della tua offerta sta finendo e non vuoi passare a un modello a costo variabile, potresti pensare di scandagliare il mercato libero alla ricerca di un'alternativa. Se non sai da dove cominciare, di seguito abbiamo raccolto per te le tre tariffe top del momento:

Offerte Luce e Gas: la classifica delle tariffe più convenienti di Aprile 2024
POSIZIONENOME OFFERTASPESA* (€/mese)
first-place


Prima Posizione

NeN Special 48 Luce e Gas

a2a
Tariffa prezzo fisso
Esclusiva online
LUCE: 45,8 €
GAS: 76,5 €

Attiva online Sconto 96€ Attiva online (Sconto 96€)
secondo


Seconda Posizione

Sorgenia Next Energy Sunlight Luce e Gas
sorgenia
Tariffa indicizzata
LUCE: 43€
GAS: 76€

02 8295 8095 Attiva online Sconto 60€ Attiva online (Sconto 40€)
third-place


Terza Posizione

Eni Plenitude Trend Casa luce e gas
a2a
Offerta a prezzo indicizzato
LUCE: 49,8 €
GAS: 80,5 €

02 8295 8093 Attiva online Sconto 12€ Attiva online (Sconto 12€)
Parla con noi

*La spesa mensile è stata calcolata con una stima del prezzo medio del PUN (luce) e del PSV (gas) del prossimo anno realizzata dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Curiosità sul podio delle offerteNen ti regala un bonus di 96€ mentre con Sorgenia lo sconto è di 150€ se attivi luce, gas e fibra, fino a 60€ attivando solo due forniture tra luce, gas e fibra. 

Se hai bisogno di aiuto per attivare queste offerte, oppure vuoi ulteriori indicazioni, telefona allo 02 8295 809702 8295 8097prenota un appuntamento.

Le news aggiornate del mercato energia: