Codice Cliente: cos'è e a cosa serve?

Info contatori luce gasInfo contatori luce gas

Migliore offerta Allaccio o Voltura luce e gas?

Visita il comparatore per confrontare le tariffe luce e gas o compila il form per essere ricontattato da un esperto. Servizio Gratuito.

Codice cliente: come trovarlo? Quando serve? Info utili e tutte le spiegazioni.
Come trovare il codice cliente? Quando è necessario reperirlo? Tutte le info.

Definizione

Il codice cliente (o numero cliente) è il codice al quale viene associata una fornitura luce/gas. È utile soprattutto nelle comunicazioni tra la società di vendita e il cliente finale, in quanto consente di identificare velocemente quest'ultimo, garantendo maggiore rapidità nella risposta ed evasione della pratica.


Grazie al codice cliente (sempre presente nella bolletta della luce o del gas) è possibile comunicare con il servizio clienti del proprio gestore, sia per richieste di assistenza che per informazioni sulle utenze attive. Questo codice è univoco ed è stabilito dal fornitore stesso.


Cerchi il Codice Cliente per cambiare fornitore?Prenota un appuntamento con un esperto energia, che ti aiuterà ad attivare una tariffa in linea con le tue esigenze (servizio di attivazione 100% gratis!).

Che cos'è il codice cliente e come trovarlo?

Il codice cliente è un dato numerico composto da 7-9 cifre presente (solitamente) nella prima pagina della bolletta di energia elettrica o gas naturale. Il numero delle cifre può variare a seconda del fornitore, così come la dicitura. Infatti, alcuni gestori tendono a chiamarlo codice cliente, come ad esempio nel caso di Sorgenia:

bolletta-sorgenia
Codice Cliente in una bolletta di Sorgenia spa (esempio, data 30/10/2020).

In altri casi invece, con significato analogo, si parla di numero cliente, come ad esempio nel caso di Servizio Elettrico Nazionale (o anche Enel Energia nel mercato libero):

bolletta-SEN
Esempio di Codice Cliente (Numero Cliente) in una bolletta del Servizio Elettrico Nazionale (data 30/10/2020).

Quando viene richiesto il codice cliente?

Come abbiamo specificato, il codice cliente è utile (e richiesto) soprattutto quando è necessario comunicare con il proprio fornitore, ad esempio chiamando il Numero Verde del call center oppure utilizzando i servizi di assistenza online (ad es. molti fornitori dispongono di un servizio di Live Chat all'interno del sito ufficiale). Inoltre, il codice cliente può essere utile per:

  • Registrazione ai servizi online/offline del proprio gestore (come l'Area Clienti/APP mobile, il programma fedeltà, ecc.);
  • Problemi legati alla fatturazione o alle bollette;
  • Operazioni di voltura, subentro o prima attivazione.

Tuttavia, si tiene a precisare che nel caso delle operazioni di trasloco energetico si tende ad utilizzare altre informazioni (ad esempio il POD/PDR, il codice del contatore, ecc.), analizzate nel prossimo paragrafo.

Differenze fondamentali: Codice Cliente, Codice POD/PDR e Codice Contatore

Ora che abbiamo capito cos'è e a cosa serve il codice (o numero) cliente, esaminiamo insieme quali sono i casi simili che generano maggiore confusione. Infatti, molto spesso si tende a confondere il codice cliente con altri numeri/dati informativi. Qui i principali:

  • Codice POD, ossia punto di prelievo dell'elettricità (Point Of Delivery); Si tratta di un codice alfanumerico di 14 o 15 caratteri e serve ad identificare con precisione il punto geografico (sul territorio nazionale) in cui l'energia elettrica viene prelevata dall'utente finale. Inizia sempre con “IT” ed è spesso richiesto per attivare una nuova utenza luce; 
  • Codice PDR ossia il Punto Di Riconsegna del gas naturale; Si tratta di un codice composto da 14 numeri che identifica il punto geografico in cui il gas naturale viene prelevato dal cliente finale. Anche questo codice è utile per le nuove attivazioni/cambio fornitore.

Bisogna inoltre specificare che il Codice POD/PDR identificano univocamente un'utenza (non un cliente) e non subiscono mai variazioni in seguito ad un cambio fornitore/variazione di altri dati della bolletta. Infine, l'ultima distinzione degna di nota, è quella tra il codice cliente e il numero cliente sul contatore:

matricola-contatore-enel
Contatore E-distribuzione (gruppo Enel).
  • Il codice cliente di cui abbiamo parlato finora, è solamente quello presente in bolletta. Tutti gli altri codici  rintracciabili sul contatore (ad es: nel caso di E-distribuzione) fanno riferimento alla c.d. matricola del contatore, oppure al numero cliente sul display del contatore stesso. Entrambi queste informazioni sono diverse dal codice (o numero) cliente presente in bolletta. Possono essere utili - in ultima istanza - a scopo commerciale qualora non si riesca a rintracciare il POD/PDR.

Alcuni esempi: Codice cliente luce e gas

Ecco alcuni esempi pratici del codice cliente presente in bolletta del tuo fornitore:

Migliori offerte luce e gas: quali sono?

Se stai cercando il codice cliente per ridurre la spesa in bolletta, ecco una classifica delle migliori offerte di questo mese:

Offerte Luce e Gas: la classifica delle tariffe più convenienti di novembre 2020
POSIZIONE NOME OFFERTA SPESA* (€/mese)
first-place
Prima Posizione
Sorgenia Next Energy Luce e Gas

logo-sorgenia

LUCE: 27,9€
GAS: 44,5€

Vai al sito

second-place
Seconda Posizione

NeN Special 42 Luce e Gas

logo-nen


LUCE: 29,5€
GAS: 42,5€

Vai al sito (sconto 84€) 
third-place
Terza Posizione
Eni Link

logo-eni


LUCE: 33,4€
GAS: 46,7€

Vai al sito

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Codice Cliente: approfondimenti

L'utilizzo del termine "codice cliente" avviene anche in settori diversi da quello energetico. Infatti può essere utilizzato:

  • Nel settore delle telecomunicazioni (es: codice cliente Sky, codice cliente bolletta Tim, codice cliente Vodafone, ecc.);
  • Nel settore bancario, come nell'e-banking o per i prodotti assicurativi (es: codice cliente Findomestic, codice cliente ING, ecc.);
  • All'interno del web, quando si fa riferimento al codice necessario per accedere ("fare login") ad un'area clienti o ad un Account online.

Infine, utilizzi recenti associano il termine "codice cliente" al codice della Partita IVA di un libero professionista, creando ulteriore confusione in materia.

aggiornato il