Prezzo Trasporto Gas in Sardegna: pubblicati gli Importi

aggiornato il
min di lettura
confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Confronta ora le migliori tariffe o parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico gratuito.

gas metano sardegna
Ecco la tariffa per il trasporto del gas metano che sarà applicata in Sardegna

Il gas metano è arrivato in Sardegna, ma quanto ci costa? Dopo un lungo confronto con la Regione, ARERA ha definito le tariffe gas separando l'ambito gas Sardegna dal resto d'Italia.
La spesa per il trasporto e gestione del contatore gas che pagheranno i sardi è abbastanza elevata, tuttavia per ora è prevista una compensazione.

Seguici sul canale Telegram per rimanere aggiornato su luce e gas!Clicca qui per unirti al canale e non perderti nessuna notizia! Devi, ovviamente, prima aver scaricato l'applicazione Telegram sul cellulare.

Ad agosto del 2020 è iniziata la distribuzione del gas naturale in Sardegna, precisamente ad Alghero. E durante i primi 6 mesi del 2021 anche altri 36 comuni dovrebbero vedere la conversione dell'attuale rete GPL al gas metano.

La società che si occupa della metanizzazione è Italgas, il principale distributore di gas metano in Italia.
A luglio 2020 il Decreto Semplificazioni aveva sottolineato:

L'infrastruttura necessaria a portare il gas nell'isola è considerata parte della rete nazionale di trasporto, in modo tale da garantire l'approvvigionamento a prezzi sostenibili e in linea con quelli del resto dell'Italia.

Alla fine non è andata proprio esattamente così, vediamo perché.

La Spesa Trasporto Gas è diversa in tutte le Regioni

Forse non tutti sanno che gli italiani pagano gli oneri di trasporto per il gas in base alla Regione nella quale si trova l'utenza.
Fino all'anno scorso l'Italia era suddivisa in 6 ambiti tariffari, ai quali si è aggiunta di recente la regione Sardegna:

  • Ambito nord occidentale, comprendente le regioni Valle d'Aosta, Piemonte e Liguria;
  • Ambito nord orientale, comprendente le regioni: Lombardia, Trentino - Alto Adige, Veneto, Friuli - Venezia Giulia, Emilia - Romagna;
  • Ambito centrale, comprendente le regioni Toscana, Umbria e Marche;
  • Ambito centro-sud orientale, comprendente le regioni Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata;
  • Ambito centro-sud occidentale, comprendente le regioni Lazio e Campania;
  • Ambito meridionale, comprendente le regioni Calabria, Sicilia;
  • Ambito Sardegna, comprendente la regione Sardegna.

L'ARERA, l'Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente, ha deciso di non accorpare la Sardegna con una delle sei macroregioni già presenti, bensì di creare un ambito gas separato dagli altri.

I costi delle tubazioni che trasportano il gas, la dorsale principale e le reti periferiche, saranno quindi a carico dei sardi.
La Sardegna aveva alzato l'ipotesi di una tariffa unica nazionale, tuttavia l'ARERA non ha accolto le osservazioni, anche se come anticipato sono state decise misure per non penalizzare la nuova metanizzazione.

Quanto Costerà il Trasporto Gas in Sardegna?

Da gennaio 2021 sono state stabilite le nuove tariffe per il trasporto gas da parte di ARERA. Ricordiamo che l'Autorità stabilisce il prezzo del metro cubo di gas per coloro che sono ancora nel mercato tutelato, che dovrebbe terminare a luglio 2024. 
Il prezzo delle tariffe per il trasporto gas riguardano tutti gli italiani indistintamente dal loro fornitore, perché vengono applicate in ugual misura tra mercato tutelato e libero.

Andando a vedere nel dettaglio è la componente τ1 che salta all'occhio nell'ambito Sardegna. Questa componente obbligatoria è una quota fissa a copertura dei costi di distribuzione del gas.

Nel 2021 la quota fissa per un contatore domestico era pari a 996€ per questa regione. Tuttavia, era stato introdotto uno sconto denominato "Compensazione aree di Nuova Metanizzazione" (CE) pari a -911€/anno solo per l'ambito Sardegna. Quindi la spesa per il trasporto gas si riduceva a 85€. 

Quant'è la spesa per il trasporto gas in Sardegna?In Italia la quota fissa per un contatore domestico, ossia di classe fino a G6, varia nel 2024 da un minimo di 66€ all'anno in ambito centro-sud orientale, fino a 96€ in ambito meridionale. Bene, per la Sardegna questo costo è pari a 96€, in quanto è prevista una compensazione.

Per andare incontro ai sardi, è stata confermata la quota di "Compensazione aree di Nuova Metanizzazione". Infatti la spesa iniziale era di 3.729€, ma lo sconto CE (-3.632€/anno) abbatte la spesa del trasporto gas riducendola a circa 96,38€, cifra allineata a quella di Calabria e Sicilia.

Queste indicazioni previste da ARERA e lo sconto compensativo varranno fino al 2025. Cosa succederà alla tariffa gas sarda dopo tale scadenza?

Le news aggiornate del mercato energia: