Quanti kWh in un metro cubo di gas metano?

confronto luce e gasconfronto luce gas

Paghi troppo in bolletta luce e gas?

Chiama un operatore e scopri come risparmiare. Confrontiamo le tariffe e ti presentiamo le migliori offerte. Servizio gratuito.

confronto luce e gasconfronto luce gas

Paghi troppo in bolletta luce e gas?

Compara ora le migliori offerte luce e gas del mercato.

metro cubo gas kwh
Ecco come calcolare un metro cubo di gas metano (Smc) in chilowattora (kWh), l'unità usata per l'energia

Ti è capitato di vedere un prezzo del gas in euro al kWh o MWh? Ecco la spiegazione delle diverse unità di misura del gas metano e come fare la conversione per calcolare quant'è un metro cubo di gas in chilowattora.


metro cubo gas

Quanta energia in un metro cubo di gas?

Il metro cubo è l'unità che rappresenta il volume del gas, che viene misurato dal contatore del metano installato in tutte le utenze allacciate alla rete di distribuzione. Nelle offerte di gas dei fornitori del mercato libero il prezzo è indicato appunto in € al metro cubo. Tuttavia in alcuni casi è possibile incontrare il prezzo del gas metano in € al kWh oppure € al MWh, che corrispondono a 1.000 kWh.
Queste unità di misura sono utilizzate molto spesso per indicare il prezzo del gas metano e degli altri combustibili, sulle piattaforme dei mercati all'ingrosso, nazionali (PSV) e internazionali (TTF olandese, NCG VTP tedesco, NBP britannico e il PEG francese).
Ad esempio il prezzo del gas mensile viene indicato in €/MWh sul sito del Gestore dei Mercati Energetici (GME), così come il prezzo del gas del PSV. PSV è l'acronimo di Punto Virtuale di Scambio e corrisponde al principale indice del mercato all'ingrosso del gas in Italia.
Vediamo di capire qual è la conversione tra metro cubo e chilowattora per il gas metano. Per spiegare la conversione che c'è tra un metro cubo e kWh è indispensabile comprendere bene cosa significano queste unità di misura e come sono collegate tra loro.

Che cos'è un metro cubo di gas (mc)?

Il metro cubo è l'unità di misura di volume, nel sistema internazionale di unità di misura (SI) indicato con la sigla m3, oppure abbreviato mc. Il metro cubo corrisponde ad un cubo con uno spigolo lungo un metro.
Il contatore del gas consente di misurare il volume del gas consumato dal cliente in metri cubi.
In realtà per la fatturazione nella bolletta del gas è impiegato come unità di misura lo standard metro cubo (Smc), vediamo allora qual è la differenza tra Smc e mc.

Che differenza c'è tra mc e standard metro cubo (Smc)?

Lo standard metro cubo (Smc) corrisponde a un metro cubo nelle condizioni standard di riferimento, ossia una temperatura di 15° e pressione assoluta di 1,01325*105 Pa (Pascal). Il motivo di ciò nasce dal fatto che un gas assume dimensioni diverse in relazione alla pressione e alla temperatura in cui si trova. Lo stesso metro cubo fisico può contenere un diverso quantitativo di gas in peso, e quindi di energia, a condizioni diverse di temperatura e pressione.
Quindi uno stesso metro cubo non contiene la stessa quantità di gas in diverse zone geografiche, ad esempio in una zona di mare al Sud o di montagna al Nord di Italia.
Per questo motivo non sarebbe coerente fatturare in bolletta il consumo dei metri cubi misurati dal contatore, bensì questi vengono convertiti in Smc. Per far si che tutti i consumatori paghino effettivamente per la quantità di gas che hanno consumato, i metri cubi vengono moltiplicati per un coefficiente di conversione, per trasformarli in standard metri cubi. Il coefficiente di conversione cambia in base alla zona geografica e lo trovi indicato nella bolletta gas.
Anche le offerte gas del mercato indicano appunto il prezzo del metano in euro a Smc (€/Smc) così come viene fatturata la bolletta. Ecco la top 3 delle tariffe del gas di oggi e la bolletta mensile con un consumo di una famiglia di 3 persone che usa il gas anche per il riscaldamento.

Offerte Gas: la classifica delle tariffe più convenienti di Dicembre 2022
POSIZIONE NOME OFFERTA PREZZO e Spesa Mensile *
primo

Prima Posizione

NeN Special 48 Gas

a2a
Tariffa prezzo fisso
1,72 €/Smc
Gas: 138 €/mese


Attiva Online Attiva Online (Sconto 48€)
secondo

Seconda Posizione

Sorgenia Next Energy Sunlight

logo-sorgenia
Tariffa indicizzata
PSV + 0,35 €/Smc
GAS: 155 €/mese


02 8295 8095Attiva ora Sconto 50€Attiva ora (Sconto 50€)
terzo

Terza Posizione

Eni Trend Casa

eni
Tariffa indicizzata
PSV + 0,168 €/Smc
GAS: 159,5 €/mese


02 8295 8093 Attiva Online (Sconto 12€) Attiva Online (Sconto 12€)
Parla con noi

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Curiosità sul podio: perché a volte la spesa mensile è minore con un prezzo al metro cubo più alto?La bolletta può essere più bassa, nonostante il prezzo gas sia superiore, per diversi motivi: nella spesa in euro al mese rientra il costo fisso anno, che cambia tra le tariffe, e poi per gli sconti applicati: per Sorgenia è incluso uno sconto esclusivo di 50€ ad uetenza attivata (150€ se attivi anche luce e fibra).

Che significa chilowattora (kWh)?

Il kWh corrisponde a 1.000 Wh (wattora) ed è un'unità di misura dell'energia che non fa parte del sistema internazionale SI, che invece prevede il Joule (J) come unità per l'energia. Il kWh in campo scientifico non è molto diffuso, tuttavia è conosciuto da tutti poiché viene utilizzato per misurare l'energia elettrica consumata dagli utenti e di conseguenza anche il prezzo delle offerte luce è in euro a chilowattora (€/kWh).
Un watt corrisponde ad un Joule al secondo (J/s), e da qui la conversione è semplice, considerando che in un'ora ci sono 3600 secondi:

  • 1 kWh è pari a 3,6 MJ

La conversione: quanti kWh sono contenuti in un metro cubo di gas?

metro cubo gas kwh

Conversione metro cubo - kWh

Un metro cubo di combustibile contiene una certa quantità di energia, che corrisponde all'energia che può essere prodotta con quel volume. L'indicatore della quantità di energia di un combustibile è il potere calorifico. Il potere calorifico, misurato in MJ/kg, è una caratteristica di ciascun combustibile ed è un indice dalla sua qualità. Ogni combustibile che sia esso liquido, gassoso o solido, come ad esempio il gas metano, il carbone, il GPL, il legno, l'olio combustibile, il gasolio, la benzina ecc. ha un proprio potere calorifico intrinseco.
Per i combustibili gassosi il potere calorifico viene spesso indicato in MJ/Smc oppure in MJ/Nmc (mega Joule a normal metro cubo). Smc e Nmc corrispondono a un metro cubo rispettivamente in condizioni Standard o Normali mentre il MJ rappresenta un milione di Joule, ossia l'unità convenzionale dell'energia.
Considerando un potere calorifico superiore convenzionale del gas metano pari a 38,5 MJ/Smc, la conversione in kWh è semplice (38,5/3,6 kWh/Smc):

  • Uno standard metro cubo di gas metano (Smc) corrisponde a 10,69 kWh.

Questo valore dipende dal potere calorifico del gas, che essendo costituito da una miscela, può variare in base alla sua composizione. Ad esempio per un potere calorifico pari a 39,5 MJ/Smc, in un metro cubo di gas sono contenuti 10,97 kWh.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche