Per info su attivazione luce e gas

010 848 01 61 Richiamata gratuita

Quanti kWh in un metro cubo di gas metano?

abbassare bolletta

Info Manutenzione Caldaia e Risparmio Bolletta

Servizio gratuito e attivo  .

Info Manutenzione Caldaia e Risparmio Bolletta

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato o confronta le offerte.

Ti è capitato di vedere un prezzo del gas in euro al kWh? Ecco la spiegazione delle diverse unità di misura del gas metano e come fare la conversione tra metro cubo e chilowattora.

metro cubo gas

Quanta energia in un metro cubo di gas?

Il metro cubo è l'unità che rappresenta il volume del gas, che viene misurato dal contatore del metano installato in tutte le utenze allacciate alla rete di distribuzione. Nelle offerte di gas dei fornitori del mercato libero il prezzo è indicato appunto in € al metro cubo. Tuttavia in alcuni casi è possibile incontrare il prezzo del gas metano in € al kWh oppure € al MWh.
Queste unità di misura sono utilizzate molto spesso per indicare il prezzo del gas metano e degli altri combustibili, sulle piattaforme deI mercatI all'ingrosso. Ad esempio il prezzo del gas mensile viene indicato in €/MWh sul sito del Gestore dei Mercati Energetici (GME), così come il prezzo del gas del PSV. PSV è l'acronimo di Punto Virtuale di Scambio e corrisponde al principale indice del mercato all'ingrosso del gas in Italia.
Vediamo di capire qual è la conversione tra metro cubo e chilowattora per il gas metano. Per spiegare la conversione che c'è tra un metro cubo e kWh è indispensabile comprendere bene cosa significano queste unità di misura e come sono collegate tra loro.

Che cos'è un metro cubo di gas (mc)?

Il metro cubo è l'unità di misura di volume, nel sistema internazionale di unità di misura (SI) indicato con la sigla m3, oppure abbreviato mc. Il metro cubo corrisponde ad un cubo con uno spigolo lungo un metro.
Il contatore del gas consente di misurare il volume del gas consumato dal cliente in metri cubi.

Che differenza c'è tra mc e standard metro cubo (Smc)?

In realtà per la fatturazione nella bolletta del gas è impiegato come unità di misura lo standard metro cubo (Smc), ossia un metro cubo nelle condizioni standard di riferimento (temperatura di 15° e pressione assoluta di 1,01325*105 Pa). Il motivo di ciò nasce dal fatto che che un gas assume dimensioni diverse in relazione alla pressione e alla temperatura in cui si trova.
Quindi uno stesso metro cubo non contiene la stessa quantità di gas in diverse zone geografiche, ad esempio in una zona di mare al Sud o di montagna al Nord di Italia. Per questo motivo non sarebbe coerente fatturare in bolletta il consumo dei metri cubi misurati dal contatore, bensì questi vengono convertiti in Smc. Per far si che tutti i consumatori paghino effettivamente per la quantità di gas che hanno consumato, i metri cubi vengono moltiplicati per un coefficiente di conversione, per trasformarli in standard metri cubi. Il coefficiente di conversione cambia in base alla zona geografica e lo trovi indicato in bolletta.

Che significa chilowattora (kWh)?

Il kWh corrisponde a 1.000 Wh (wattora) ed è un'unità di misura dell'energia che non fa parte del sistema internazionale SI, che prevede il Joule (J) come unità per l'energia. Il kWh in campo scientifico non è molto diffuso, tuttavia è conosciuto da tutti poiché viene utilizzato per misurare l'energia elettrica consumata dagli utenti.
Un watt corrisponde ad un Joule al secondo (J/s), da qui la conversione è semplice, considerando che in un'ora ci sono 3600 secondi:

  • 1 kWh è pari a 3,6 MJ

La conversione: quanti kWh sono contenuti in un metro cubo di gas?

metro cubo gas kwh

Conversione metro cubo - kWh

Un metro cubo di combustibile contiene una certa quantità di energia, che corrisponde all'energia che può essere prodotta con quel volume. L'indicatore della quantità di energia di un combustibile è il potere calorifico. Il potere calorifico, misurato in MJ/kg, è una caratteristica di ciascun combustibile ed è un indice dalla sua qualità. Ogni combustibile, come il gas metano, il carbone, il GPL, il legno, l'olio combustibile, il gasolio ecc. ha un proprio potere calorifico e per i combustibili gassosi questo viene spesso indicato in MJ/Smc oppure in MJ/Nmc. Smc e Nmc corrispondono ad un metro cubo in condizioni Standard o Normali mentre il MJ rappresenta un milione di Joule, ossia l'unità convenzionale dell'energia.
Considerando un potere calorifico superiore convenzionale del gas metano pari a 38,5 MJ/Smc, la conversione in kWh è semplice (38,5/3,6 kWh/Smc):

  • Uno standard metro cubo di gas metano (Smc) corrisponde a 10,69 kWh.

Questo valore dipende dal potere calorifico del gas, che essendo costituito da una miscela, può variare in base alla sua composizione. Ad esempio per un potere calorifico pari a 39,5 MJ/Smc, in un metro cubo di gas sono contenuti 10,97 kWh.