Numero verde E-Distribuzione (ex Enel Distribuzione): i servizi da cellulare e rete fissa

aggiornato il
min di lettura
Info luce gasInfo attivazione contatori luce gas

Info attivazione utenze di energia elettrica o gas

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 14.

Info luce gasInfo contatori luce gas

Migliore offerta Subentro, Allaccio o Voltura?

Confronta ora le tariffe luce e gas o prendi un appuntamento per essere ricontattato. Servizio Gratuito e senza impegno.

Qual è il Distributore Luce, Gas e Acqua del mio comune? Cerca qui il distributore che opera nella tua città!

  • Abano Terme(35031)
  • Abbadia Cerreto(26834)
  • Abbadia Lariana(23821)
  • Abbadia San Salvatore(53021)
  • Abbasanta(09071)
Ci siamo quasi, stiamo cercando i dati
Numero verde E-Distribuzione.
I servizi del numero verde E-Distribuzione da cellulare e rete fissa per il supporto sulle reti di energia elettrica.

Il numero verde E-Distribuzione consente di ottenere assistenza per la gestione delle reti di energia elettrica. Vediamo allora i contatti da cellulare e rete fissa, come parlare con un operatore e tutti i servizi disponibili per i clienti.

Con il numero verde E Distribuzione (ex Enel Distribuzione) è possibile risolvere problematiche di tipo tecnico legato alle reti di energia elettrica. Prima di approfondirne caratteristiche e servizi, ecco una panoramica generale:

E-Distribuzione Numero Verde
NumeroQuando si può chiamareDa dove si può chiamare
803.500Tutti i giorni, 24 ore su 24.Da telefono fisso e cellulare di tutti gli operatori.

Il numero verde E-Distribuzione è gratuito e vale solo per l’Italia. Puoi chiamare 24 ore su 24, sette giorni su sette. Per le telefonate dall’estero dovrai utilizzare lo 02 91155155: in questo caso la chiamata è a pagamento.

E-Distribuzione numero verde: come funziona?

Come faccio a parlare con un operatore E-Distribuzione? Dopo aver digitato il numero verde, ascolterai una voce registrata che ti informerà del fatto che i tuoi dati personali verranno trattati secondo la legge sulla privacy. Dopodiché, la stessa voce elencherà le varie opzioni a tua disposizione:

  1. segnalazione guasti;
  2. informazioni su pratiche e servizi;
  3. informazioni sul piano di installazione dei contatori open meter;
  4. per conoscere la posizione della squadra di soccorso;
  5. per segnalare un pericolo sulla rete;

Ci sono inoltre altre due opzioni. Quella selezionabile col numero “0” viene attivata solo in caso di terremoti e forte maltempo e consente di mettersi in contatto con un operatore in caso di emergenze. Digitando “9”, invece, potrai avere informazioni sul trattamento dei dati personali.

Dopo aver scelto il servizio parlerò subito con un operatore?

In alcune occasioni potresti dover descrivere a voce il tuo problema all’assistente virtuale Eddie. Dopo questo step, nel caso in cui il problema sia ancora senza soluzione, potrai parlare con un operatore.

Quando va usato il numero verde E-Distribuzione?

È importante sottolineare che il numero verde E-Distribuzione deve essere utilizzato solo in casi come:

  • rottura di tubature;
  • mancata erogazione del servizio;
  • malfunzionamenti o rottura dei contatori della luce.

Si tratta quindi di problematiche di tipo tecnico, che si differenziano dagli intoppi di tipo commerciale come doppia fatturazione o mancata ricezione di fatture. In questo secondo caso, dovrai chiamare il tuo fornitore (cioè la società che ti invia le bollette). Vuoi capirci di più? Ti invitiamo a leggere il nostro speciale sulla differenza tra distributori e fornitori.

Non sai se E-Distribuzione è il distributore luce della tua zona?

Se hai a portata di mano una bolletta della luce, ti basta dare uno sguardo alla prima pagina: di norma, è qui che vengono evidenziati i contatti della società di distribuzione del tuo territorio. In alternativa, è sufficiente seguire le indicazioni che trovi a inizio pagina: inserisci il nome del tuo comune per avere tutte le informazioni che cerchi.

I contatti delle società del Gruppo Enel

E-Distribuzione fa parte del Gruppo Enel, società che al suo interno include anche un fornitore del mercato libero (Enel Energia) e uno del regime tutelato (Servizio Elettrico Nazionale). Trovi un riepilogo in questa tabella:

Differenza tra le società del gruppo Enel nel mercato dell'energia e gas
SocietàDi cosa si occupaDove opera
servizio elettrico nazionale
Servizio Elettrico Nazionale
Vendita di Energia ElettricaMercato Tutelato
enel energia
Enel Energia
Vendita di Energia Elettrica e GasMercato Libero
06 9480 822806 9480 8228Prendi Appuntamento
e distribuzione
E-Distribuzione
Gestione della Rete Elettrica
e dei Contatori Luce
Distribuzione

Pertanto, si tratta di società con funzioni differenti che fanno capo al Gruppo Enel, uno dei pilastri del settore energetico del nostro paese.

FAQ Contatti Gruppo Enel

Come posso mettermi in contatto con il Servizio Elettrico Nazionale?

Ti basta utilizzare il numero verde SEN. ll servizio è attivo da rete fissa dal lunedì alla domenica, dalle 7.00 alle 22.00 (festività nazionali escluse).

Che numero è 800 900 860?

Si tratta del numero verde Enel Energia, utilizzabile per questioni riguardanti la gestione commerciale delle proprie forniture (problemi con le bollette, richieste di informazioni sulle tariffe e così via).

E-Distribuzione guasti: ci sono altri modi per segnalare problemi?

Il numero verde E Distribuzione non è certo l’unico modo per segnalare guasti e problematiche sulla rete elettrica. Oltre al riferimento telefonico, queste sono le altre due opzioni principali messe a disposizione dall’azienda:

  • app E-Distribuzione – scaricabile sugli store Android e iOS, consente di verificare lo stato della propria fornitura e di segnalare eventuali guasti;
  • chatbot Eddie – si tratta dell’assistente virtuale utilizzabile sul sito ufficiale di E-Distribuzione (e-distribuzione.it). Descrivendo il proprio il problema si verrà indirizzati verso l'alternativa più corretta per la risoluzione del guasto.

E poi ci sono tanti altri di tipi di contatti, che provvediamo a elencare in questa tabella:

E-Distribuzione ex Enel Distribuzione numero verde e Contatti
SERVIZIOCONTATTI
Pronto Intervento guasti803.500
Numero di telefono dall'estero E-Distribuzione02.911.55.155
Numero di telefono per i Produttori E-Distribuzione800.085.577
Posta Certificata (PEC) E-Distribuzione[email protected]
PEC E-Distribuzione reclami[email protected]
Fax Informazioni e reclami E-Distribuzione800.046.674
Casella Postale E-DistribuzioneCasella Postale 5555 - 85100
POTENZA (PZ)
Facebook E-Distribuzione@edistribuzione
Twitter E-Distribuzione@ed_help
LinkedIn E-Distribuzionecompany/e-distribuzione
YouTube E-Distribuzionee-distribuzione

E-Distribuzione mail reclami: le segnalazioni si fanno solo via telefono?

No! Come puoi leggere dalla tabella, sono diverse le opzioni a tua disposizione per inviare reclami a E-Distrbuzione. Puoi usare il fax, i canali social o la PEC. In particolare, la mail reclami E-Distribuzione è [email protected].

Infine, un'altra informazione utile è quella legata alla mappa guasti E-Distribuzione. Collegandoti alla pagina di verifica interruzioni di energia del sito del distributore, potrai visualizzare la cartina con i relativi interventi in corso. Inserendo il tuo codice POD, inoltre, avrai modo di capire se nella tua zona sono in programma lavori di manutenzione.

Area clienti E-Distribuzione: come accedere ai servizi

Oltre al numero verde E-Distribuzione esiste un altro strumento per gestire le proprie comunicazioni con questo distributore. Si tratta dell’area clienti, accessibile sia da PC sia da smartphone.

Per usufruire del servizio è necessario caricare il sito ufficiale E-Distribuzione e cliccare sull’icona che raffigura un omino stilizzato, posta in alto a destra. Da qui si aprirà una nuova pagina dove dovrai inserire le tue credenziali di accesso; se ne sei sprovvisto, è sufficiente cliccare su “Non sei registrato? Registrati ora” per avviare il processo di creazione dell’account.

Sono tante le operazioni effettuabili tramite l'area clienti. Una volta effettuato il login, infatti, potrai:

  • dichiarare di aver completato le opere a tuo carico (in caso di lavori e ristrutturazioni);
  • avviare una nuova pratica;
  • inoltrare la documentazione integrativa di una pratica avviata o richiedere l’annullamento;
  • gestire le notifiche per lavori già programmati;
  • essere informato sul piano di sostituzione dei contatori Open Meter;
  • visualizzare l’avanzamento della domanda di connessione per un nuovo impianto di produzione da fonti rinnovabili.

Così facendo avrai modo di risolvere i problemi su contatori e rete direttamente dal tuo computer o cellulare.

Ti potrebbe interessare anche