Qual è la Migliore Caldaia a Condensazione? I 9 modelli più efficienti

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono i principali fornitori Luce e Gas di Oggi? e risparmia oltre 700€ su Luce e Gas, è Gratis!

Confronta ora e risparmia oltre 700€parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico.

Caldaia a condensazione migliore.
I migliori modelli di caldaia a condensazione prodotti dai più importanti brand italiani e stranieri.

Qual è la caldaia a condensazione migliore? Quali sono i modelli italiani e stranieri da preferire, che prezzo hanno, e a quali marchi conviene affidarsi? Tutte le info.


L’acquisto di una caldaia a condensazione può rivelarsi vantaggioso in diverse situazioni. Ecco allora nove modelli da prendere in considerazione, prodotti da alcune delle marche più famose e affidabili:

I 9 migliori modelli di Caldaia a Condensazione per Prezzo e Prestazioni
Nome Prezzo

Ariston Cares Premium

729,00 €

Ferroli Divacondens Plus D

612,95 €

Riello Start Condens

885,95 €

Baxi Luna3 Avant+

810,50 €

Beretta 20095434 Ciao Green

749,00 €

Hermann Saunier Semiatek 4 Condensing

858,00 €

Junkers Bosch Cerapur Compact ZWB

1.010,00 €

Vaillant Ecotec Pure

1,299,00 €

Immergas Victrix 35 TT

1.598,85 €

Caldaia a condensazione: prezzo dei migliori modelli

Nell’elenco delle migliori caldaie a condensazione figurano apparecchi in grado di soddisfare diverse esigenze. Oltre al riscaldamento, infatti, questi dispositivi possono essere impiegati per la produzione di acqua calda per uso sanitario.

In alternativa alle caldaie, ci sono le pompe di calore Oltre alle caldaie a condensazione, anche le pompe di calore possono essere utilizzate per riscaldare ambienti e ottenere acqua calda. Scopri quanto puoi risparmiare con questi apparecchi e quali sono i principali vantaggi e svantaggi con il nostro articolo: “Pompa di Calore: cos'è, quanto costa e quanto fa risparmiare?”

Per quanto riguarda i prezzi, il ventaglio di possibilità è abbastanza ampio. I modelli più economici, come Ferroli Divacondens Plus D, sono acquistabili per poco più di € 500. Nello specifico, si tratta di un modello non adatto all’abbinamento a impianti con pannelli radianti a bassa temperatura. Risulta particolarmente efficiente, però, per la produzione di acqua calda destinata a usi sanitari.

All'estremità opposta dell’offerta, troviamo modelli acquistabili per cifre superiori ai € 1000 come Immergas Victrix 35 TT. Con potenza nominale di 35 kW, si tratta di una caldaia murale e da incasso, installabile anche in esterno. Prima di scegliere la migliore caldaia a condensazione Beretta, invece, è necessario valutare la proposta del modello murale Ciao Green. Installabile all’esterno e a incasso (tramite accessori opzionali), assicura basse emissioni e prestazioni efficienti.

Come regolare al meglio la caldaia? Stai per acquistare il tuo primo impianto e non sai come regolarlo per il riscaldamento? Leggi il nostro speciale su come scegliere e impostare la caldaia.

Le caldaie a condensazione possono quindi diminuire i consumi per il riscaldamento, alleggerando la bolletta mensile. Un altro modo per risparmiare è quello di scegliere l’offerta migliore per le tue necessità. Puoi farlo affidandoti a Selectra. Prendi un appuntamento e potrai parlare con un Esperto che ti aiuterà nella scelta della tariffa più vicina ai tuoi bisogni.

Quali sono le migliori caldaie a condensazione italiane?

Sono diversi i brand italiani impegnati nella commercializzazione di caldaie, con modelli anche molto apprezzati dal pubblico. Tra quelli più conosciuti ci sono:

  • Migliori brand italiani di caldaie a condensazione
  • Ariston;
  • Ferroli;
  • Riello;
  • Baxi;
  • Beretta;
  • Hermann;
  • Immergas.

Si tratta di aziende rinomate in ambito nazionale e internazionale, pertanto riconosciute dai consumatori come affidabili e capaci di proporre prodotti di qualità.

Migliori marche di caldaia a condensazione straniere

Se si vuole investire in una caldaia a condensazione prodotta da brand stranieri, la scelta è altrettanto varia. In Italia, sono soprattutto i marchi tedeschi a essere apprezzati. Tra gli altri, Bosch risulta sicuramente uno dei più quotati. Ancora di più dopo l’intregrazione con Junkers, azienda con una esperienza decennale. Dall'unione del know-how delle due compagnie sono nati prodotti di successo come Cerapur Compact ZWB, modello da incasso con elevato isolamento elettrico.

Un altro marchio da tenere in considerazione è Saunier Duval, gruppo industriale nato in Francia. Questo marchio si è unito con la italiana Hermann, dando vita al brand Hermann Saunier Duval, oggi protagonista sul mercato con caldaie a condensazione come la Semiatek 4 Condensing, apparecchio da 25 kW a condensazione istantanea.

Tra le migliori caldaie a condensazione tedesche ci sono poi quelle di Vaillant. Attiva fin dal 1874, l’azienda offre oggi prodotti di valore come la Vaillant EcoTEC Pure. Un modello da interno dotato di pompa ad alta efficienza con scambiatore in acciaio inox.

I migliori modelli di caldaie dei brand più famosi

Dopo aver identificato le migliori marche di caldaie italiane e straniere, è giusto soffermarsi un attimo sull’offerta di ogni brand, in modo da farti avere una panoramica completa della situazione del mercato.

Caldaie a Condensazione Ariston

Fondato nel 1960, Ariston è uno dei brand italiani più apprezzati. La sua offerta include scaldabagni, pompe di calore, sistemi ibridi, condizionatori, sistemi solari termici e, appunto, caldaie a condensazione. In questo campo, sono diversi i modelli da segnalare oltre a quello indicato a inizio articolo, Ariston Cares Premium. In particolare, spiccano i tre modelli Altas One Net, Genius One Net e Clas One. Scopriamone le caratteristiche:

Caldaie a condensazione Ariston
Modello Foto
Altas One Net: uno dei modelli di punta del catalogo Ariston. Si tratta di una caldaia a condensazione con Wi-Fi integrato e comandi vocali. Rientra nella classe di efficienza energetica A+, la più alta, ed è acquistabile approfittando dello sconto in fattura del 65%. Altas One Net
Caldaia a condensazione Altas One Net
Genus One Net: Dotata di controllo vocale, è un modello con Wi-Fi integrato per la gestione a distanza. Lo scambiatore di calore XtraTech aumenta l'efficienza complessiva. Genus One Net
Caldaia a condensazione Genus One Net.
Clas One: caratterizzato da una struttura compatta, che facilita l'installazione, questo modello dispone del termostato Cube S Net per la connessione Wi-Fi, oltre ai comandi vocali dell'app Ariston Net. Clas One
Caldaia a condensazione Clas One.

Migliori caldaie Ferroli

Fondata nel 1958, Ferroli propone oggi un catalogo che comprende condizionatori, scaldacqua e altre soluzioni per riscaldamento e raffrescamento. L’offerta di caldaie vede in Divacondens Plus D uno dei modelli più apprezzati. In aggiunta a questo, si segnalano anche:

Migliori caldaie Ferroli
Modello Foto
Bluehelix Tech RRT C: modello murale a condensazione, fa parte della classe energetica A+. Abbinabile al cronocomando da remoto Romeo, offre prestazioni efficienti e bassi consumi. Bluehelix Tech RRT C
Caldaia a condensazione Bluehelix Tech RRT C.
Bluehelix Pro RRT C: estetica curata e silenziosità caratterizzano questo modello, che dispone dell'innovativo sistema MC2 (Multi Combustion Control), capace di aumentare l'efficienza a seconda delle condizioni della rete gas. Bluehelix Pro RRT C
Caldaia a condensazione Bluehelix Pro RRT C.
Divatech D LN: caldaia murale per produzione di acqua sanitaria istantanea a doppio scambiatore con camera aperta. Fa parte della classe di efficienza energetica A, e si caratterizza per le sue dimensioni compatte. Divatech D LN
Caldaia a condensazione Divatech D LN.

L’offerta di caldaie Riello

Riello è attiva sul mercato fin dal 1922. Forte di una storia secolare, offre oggi soluzioni di riscaldamento, raffrescamento e impianti a energie rinnovabili. Tra le caldaie più interessanti del catalogo del brand, oltre a Start Condens, si segnalano:

Caldaie a condensazione Riello
Modello Foto
Family Aqua Condens: caldaia con bollitore in acciaio inox da 60 litri, con potenza da 3,5 kW a 35 kW. Presenta la certificazione "Range Rated", che consente di adeguare la potenza all'effettivo fabbisogno. Family Aqua Condens
Caldaia a condensazione Family Aqua Condens.
Start Aqua Condens: caldaia murale con bollitore in acciaio inox e potenza di 25 kW. Dispone di un circolatore a tre velocità e della certificazione Range Rated. Start Aqua Condens
Caldaia a condensazione Start Aqua Condens.
Replexa: soluzione murale pensata principalmente per la sostituzione di impianti obsoleti, è disponibile con potenza da 25 e  32 kW. Funzionamento a metano con possibilità di conversione in GPL. Replexa
Caldaia a condensazione Replexa.

Il catalogo di caldaie a condensazione Baxi

Non c’è solo Baxi Luna3 Avant+. Oltre al modello citato a inizio articolo, l’azienda fondata nel 1924 è in grado di proporre sul mercato tante altre soluzioni. Ad esempio sistemi ibridi di riscaldamento, pompe di calore e caldaie residenziali. Concentrando lo sguardo sulle caldaie a condensazione, in ogni caso, questi sono tre dei modelli più apprezzati:

Baxi: caldaie a condensazione
Modello Foto
Nuvola Platinum+ Mago: modello murale a condensazione per riscaldamento e produzione di acqua calda, dotato di serie di pannello di controllo per la gestione da remoto e controllo automatico della combustione. Nuvola Platinum+ Mago
Caldaia a condensazione Nuvola Platinum+ Mago.
Luna Style: apparecchio di classe A+, si caratterizza per il funzionamento con miscela composta fino al 20% da idrogeno. Dispone di pannellio di controllo retroilluminato con manopola di regolazione. Luna Style
Caldaia a condensazione Luna Style.
Avant Blue: riprende le caratteristiche della linea Luna3 affiancando basse emissioni, ventilatore modulante, post-scambiatore in lega di alluminio e predisposizione all'abbinamento con i sistemi solari integrati Baxi. Avant Blue
Caldaia a condensazone Avant Blue.

Caldaie a condensazione Beretta

Altro nome storico del settore, Beretta è presente sul mercato dal 1950. Attualmente commercializza scaldabagni e sistemi di termoregolazione. Oltre al modello Ciao Green, citato a inizio articolo, nel catalogo del brand sono inclusi anche:

I migliori modelli di caldaia Beretta
Modello Foto
Exclusive Boiler Green HE: modello murale con bollitore ad altissima modulazione (1:10), dispone di circolatore a basso consumo e termoregolazione con sonda esterna di serie. Viene fornito con rubinetti, raccordi idraulici e dima. Exclusive Boiler Green HE
Caldaia a condensazione Exclusive Boiler Green HE.
Exclusive Green E: caldaia murale combinata per il riscaldamento, dispone di uno scambiatore condensante in alluminio e garantisce basse emissioni inquinanti. La sonda esterna di termoregolazione è di serie. Exclusive Green E
Caldaia a condensazione Exclusive Green E.
Mynute Green E Gar: basse emissioni inquinanti, scambiatore in alluminio e termoregolazione di serie caratterizzano questa caldaia, che dispone anche di un circolatore modulante a basso consumo. Mynute Green E Gar
Caldaia a condensazione Mynute Green E Gar.

Migliori caldaie prodotte da Hermann Saunier

Attiva sul mercato dal 1970, Hermann produce pompe di calore, climatizzatori e altri sistemi per la termoregolazione. L’unione con Saunier Duval ha portato alla creazione di caldaie a condensazione come la già citata Semiatek 4 Condensing. In aggiunta, puoi prendere in considerazione anche:

Hermann Saunier: caldaie a condensazione migliori
Modello Foto
Master Condens: caldaia da interni per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria. La tecnologia AquaSpeed Plus aumenta l'efficienza, mentre Smart Tank Loading gestice il sistema di doppio accumulo dinamico da 42 litri. Master Condens
Caldaia a condensazione Master Condens.
ThemaFast Condens: modello a condensazione con sistema di microaccumulo da tre litri e modulo di combustione FlameFit. Dispone di interfaccia touchscreen ed elvata modulazione (1:9). ThemaFast Condens
Caldaia a condensazione ThemaFast Condens.
Micra 4 Condensing: caldaia murale con preriscaldo, è disponibile nelle varianti da 25 e 30 kW e consente la produzione immediata di acqua calda per uso sanitario alla temperatura selezionata. Micra 4 Condensing
Caldaia a condensazione Micra 4 Condensing.

Le caldaie a condensazione prodotte da Junkers Bosch

Junkers Bosch è un'azienda che racchiude in sé oltre 100 anni di esperienza nella produzione di apparecchi per il riscaldamento come scaldacqua, pompe di calore, sistemi di termoregolazione e caldaie. Nel caso degli apparecchi a condensazione, il modello Cerapur Compact ZWB si segnala sicuramente come uno dei migliori. Esistono però altre varianti sicuramente valide come:

Caldaie a condensazione Junkers Bosch
Modello Foto
Condens 2300 W: caldaia a condensazione murale di classe A dalle dimensioni compatte, particolarmente silenziosa (44 dB) e con potenza termica di 24 kW. Gestibile tramite app se abbinata al termostato EasyControl. Condens 2300 W
Caldaia a condensazione Condens 2300 W.
Condens 7000i W: apparecchio dal design molto curato, con sezione frontale in vetro temprato al titanio. Classe A, potenza termica di 24 kW. Riesce ad adeguare prestazioni e consumi in base alle abitudini di consumo. Condens 7000i W
Caldaia a condensazione Condens 7000i W.
Condens 5300i WM: modello a condensazione a basamento con bollitore integrato da 100 litri, in grado di fornire acqua calda sanitaria. Classe A, è disponibile anche con bollitore solare integrato da 210 litri. Condens 5300i WM
Caldaia a condensazione Condens 5300i WM.

Le caldaie a condensazione Vaillant per ambienti domestici

Azienda tra le più longeve del mercato, Vaillant ha una storia secolare. Essendo nata nel 1874, la compagnia tedesca ha vissuto tutte le possibili trasformazioni del mercato. Ecco perché oggi offre impianti di ogni tipo dedicati al riscaldamento e al condizionamento domestico.

Nella tabella a inizio articolo abbiamo indicato nella Ecotec Pure una delle caldaie più efficienti del brand. Vale la pena, però, dare uno sguardo anche alle altre proposte:

Vaillant caldaie: modelli e immagini
Modello Foto
ecoTEC pro CM VMW: caldaia murale a condensazione, offre sia la funzione di riscaldamento che di produzione di acqua. Munita di un ventilatore ad alta prevalenza, raggiunge livelli di efficienza elevati grazie anche alla pompa montata nel blocco idraulico. ecoTEC pro CM VMW
Caldaia a condensazione ecoTEC pro CM VMW.
ecoBALKON plus VMW: modello molto resistente, pensato per le installazioni esterne e con protezione fino a - 15° C. Termoregolazione da remoto, potenza di 26 kW, ideale per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria. ecoBALKON plus VMW
Caldaia a condensazione ecoBALKON plus VMW.
ecoTEC intro: soluzioni tra le più compatte del catalogo Vaillant, dispone di touch screen e può essere installata anche in esterno. Utilizzabile per il riscaldamento e la produzione di acqua calda per uso sanitario. ecoTEC intro
Caldaia a condensazione ecoTEC intro.

Immergas: caldaie a condensazione migliori

Azienda fondata nel 1964, Immergas è attiva nella commercializzazione di sistemi ibridi per il riscaldamento, pompe di calore e soluzioni per il solare termico. Grande spazio, evidentemente, è riservato alle caldaie. Non solo il modello Victrix 35 TT, indicato a inizio articolo, ma anche altri apparecchi ideali per le esigenze più disparate:

Le migliori caldaie a condensazione Immergas
Modello Foto
Victrix Superior 32 Plus ErP: caldaia murale a condensazione per  riscaldamento da 32 kW, può essere abbinata a un bollitore per il collegamento a impianti solari e la produzione di acqua calda. Garantisce bassi consumi grazie al circolatore modulante integrato. Victrix Superior 32 Plus ErP
Caldaia a condensazione Victrix Superior 32 Plus ErP.
Victrix Maior 28 TT: modello murale da 24 kW e di classe A, può essere impiegato in nuove installazioni o in sostituzioni. Il modulo a condensazione permette di ottimizzare i consumi, mentre la funzione Boost velocizza la produzione di acqua calda. Victrix Maior 28 TT
Caldaia a condensazione Victrix Maior 28 TT.
Mythos HP: caldaia da incasso da 22,6 kW, può essere comandata a distanza tramite bluetooth con il termostato SmartTech. Posizionabile in interni ed esterni. Mythos HP
Caldaia a condensazione Mythos HP.

Quali particolarità deve avere una buona caldaia a condensazione?

Quanto costa installare e sostituire una caldaia a condensazione? Per conoscere i dettagli su installazione, montaggio e sostituzione, leggi il nostro speciale sui costi delle caldaie a condensazione.

Prima di scegliere una caldaia a condensazione, di qualsiasi marca e potenza, è bene soffermarsi bene sulle caratteristiche più importanti di questi dispositivi:

  • Modalità di funzionamento: le caldaie a condensazione si rivelano più efficienti di quelle tradizionali perché consentono di recuperare il calore del vapore prodotto nel corso della combustazione;
  • Temperature di condensazione: per operare al meglio, una caldaia a condensazione deve impiegare acqua a temperature relativamente basse, considerando che il vapore condensa intorno ai 50° gradi. Minore è la temperatura, e più velocemente la caldaia condensa il vapore, traendo così il calore necessario. I moderni modelli di caldaia, come quelli segnalati in questo articolo, possono garantire un certo risparmio energetico anche a temperature lontane da quelle di condensazione;
  • Risparmio nei consumi: rispetto alle caldaie tradizionali, i modelli a condensazione possono registrare un risparmio nei consumi piuttosto ingente. A patto, però, che la temperatura dell’acqua impiegata dall’impianto rimanga piuttosto bassa. La temperatura generale dell’impianto, evidentemente, non può essere regolata a piacere, ma dipende dal clima dell’ambiente esterno, oltre che dalla superfice dei radiatori;
  • Incentivi statali: l’acquisto di una caldaia a condensazione e il conseguente rimpiazzo di un modello vecchio può essere conveniente anche per via degli incentivi statali, con bonus del 50% e 65% a seconda dei vari casi. Per maggiori informazioni, leggi il nostro approfondimento sulla sostituzione della caldaia.

In quali casi non è conveniente installare una caldaia a condensazione?

Tutto quello che c’è da sapere sulle caldaie Vantaggi e svantaggi, manutenzione, tipologie e prezzi: trovi tutto quello che c’è da sapere sugli apparecchi per il riscaldamento nella guida alle caldaie.

Tralasciando la qualità delle caldaie segnalate in questo articolo, esistono alcuni casi specifici dove l’installazione di un impianto a condensazione non è del tutto consigliata.

Uno degli scenari sfavorevoli vede l’installazione in immobili con impianti piuttosto vecchi, dotati di termosifoni e radiatori inadatti. Con inadatti intendiamo apparecchi di dimensioni non abbastanza elevate, dotati di scarso isolamento termico e non progettati per lavorare a temperature efficienti. Accoppiate a questo tipo di apparecchi, le caldaie a condensazione sono in qualche modo obbligate a operare con acqua a temperatura elevata. Ciò non consente di sfruttare appieno il calore del vapore prodotto durante la combustione, caratteristica centrale di questo tipo di impianti.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche