Info installazione e Sostituzione Caldaia

Chiedi un Preventivo Chiedi un Preventivo

Caldaie Murali: Prezzi e Migliori Marche

manutenzione caldaia

Info Manutenzione e Installazione Caldaia

Preventivo Gratuito e servizio attivo  .

abbassare bolletta

Info Manutenzione Caldaia e Risparmio Bolletta

Lascia il tuo numero se cerchi info per la manutenzione della caldaia oppure compila il form per ricevere un preventivo Gratuito sull'installazione caldaia.

Le caldaie murali, chiamate anche "a parete", sono delle particolari caldaie a gas che vengono installate sulle pareti invece che a terra. Sono tra le più diffuse nelle abitazioni italiane e vengono utilizzare per il riscaldamento e per la produzione di acqua sanitaria. Scopriamo insieme tutte le caratteristiche, i modelli, i prezzi e le migliore marche in commercio delle caldaie murali: un investimento importante ed una scelta che va ponderata bene.

La caldaia, di qualunque "genere" sia, diventa una compagna fedele nella vita domestica. Fondamentale per il riscaldamento, importantissima per l'acqua calda sanitaria, si potrà trovare in varie forme nelle abitazioni. Installata dentro casa o all'esterno oppure unica per un intero edificio in caso di impianto centralizzato. Oggi ci concentriamo sulle caldaie murali, cercando di capirne costi, manutenzione, tipologie, etc.


Caldaie Murali: cosa sono?

Quando una caldaia viene montata su una parte viene definita caldaia murale. Si definisce invece caldaia da appoggio quella che viene appoggiata a terra. Una caldaia murale, denominata anche "a parete", serve nella vita domestica per il riscaldamento e per la fornitura di acqua calda sanitaria. La maggior parte delle caldaie murali in Italia sono a gas metano e con impianto centralizzato (interno o esterno) nelle case delle famiglie del Belpaese.

Attenzione alla Manutenzione della CaldaiaChe sia murale o da appoggio, fondamentale diventa la revisione della caldaia. In Italia è obbligatoria per legge: la revisione si divide in due parti ovvero la verifica dei fumi e la manutenzione ordinaria. Esistono delle sanzioni per il mancato controllo della caldaia!

Caldaie Murali: a Camera Aperta o a Camera Stagna?

Le caldaie murali si dividono essenzialmente in due tipologie, una suddivisione che si basa sul modo in cui viene utilizzata l'aria per la combustione. Avremo quindi:

  • Caldaie Murali a Camera Aperta o a Fiamma Libera: in questo caso il bruciatore presente nella caldaia utilizza una parte dell'aria contenuta nella stanza in cui è montata per avviare il processo di combustione. I fumi di scarico sono sempre espulsi all'esterno. Queste particolari caldaie devono essere montate in abitazioni molto grandi, ben areate, con la presenza magari di un camino e di prese d'aria.
  • Caldaie Murali a Camera Stagna o a Ventilazione Forzata: in questo caso l'aria utilizzata per la combustione viene prelevata dall'esterno attraverso una tubazione. Proprio per questo motivo può essere montata su una parete anche di una stanza piccola. Anche in questo caso i fumi di scarico vengono espulsi all'esterno.

Caldaia Murale a Camera Aperta o Stagna: quale scegliere?Con l'approvazione della Legge 10/91 e del DPR 412, si è cercato di incentivare la vendita ed il montaggio delle caldaie murali a camera stagna. Perché sono più sicure ed efficienti. Ad esempio le caldaie a camera aperta non potranno essere mai e poi mai installate in bagni, camere da letto, ripostigli e spazi piccoli.

Cosa sono le Caldaie Murali a Condensazione?

Una caldaia murale a condensazione funziona come una normale caldaia a gas ma ha un quid in più, visto che è in grado di recuperare buona parte del calore contenuto nei fumi di scarico. Generalmente, in una caldaia tradizionale, parte del calore viene dispersa nell'ambiente insieme agli scarti della combustione. In questo modo le caldaie murali a condensazione sono ecofriendly visto che emettono meno gas nocivi nell'ambiente circostante. Inoltre hanno dei costi di gestione ridotti, sono più sicure visto che sono sempre a camera stagna. Ciò vuol dire che possono essere installate anche in abitazioni piccole e con poca areazione anche se sarebbe preferibile montarle in spazi esterni. Unica pecca delle caldeie murali a condensazione risiede nel prezzo che è leggermente più elevato di quello di una caldaia tradizionale ed inoltre la manutenzione costante alla quale devono essere sottoposte.

Caldaia Murale a Condensazione ed Impianto Solare TermicoUna caldaia murale a condensazione può essere combinata con un impianto solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria. Un mix tra un tipo di caldaia a basso impatto ambientale e una fonte rinnovabile di energia.

Caratteristiche Caldaie Murali
Caldaie Murali a Condensazione

Inoltre esistono degli importanti incentivi fiscali per coloro che decideranno di acquistare una caldaia a gas a condensazione. Questi rientrano nel famoso Ecobonus 2019 e nel Bonus Ristrutturazioni che permettono agli utenti di risparmiare fino al 65% sul prezzo di partenza. Ad esempio acquistando una caldaia classe A + che venga abbinata ad un sistema di regolazione evoluto come possono esserlo le valvole termostatiche.

I Prezzi delle Migliori Marche delle Caldaie Murali

Scegliere una caldaia murale, sia essa a camera aperta o stagna, tradizionale o a condensazione è un iter non semplice. Dovrai prendere in considerazione svariate variabili che influiranno nell'acquisto. Ad esempio:

  • La potenza che, tra le altre cose, dipenderà dalla grandezza della vostra abitazione. In genere la potenza di una caldaia ad uso domestico si muove tra i 24 ed i 35 kW
  • La quantità di acqua necessaria alle proprie esigenze. E se questa serva anche per l'acqua sanitaria o solo per riscaldamento (magari per i termosifoni in ghisa o in alluminio)
  • Il tipo di combustibile come ad esempio gas, biomassa, GPL, gasolio, pellet, legna, etc
  • Che sia a condensazione o meno e soprattutto in base al tiraggio, ovvero se a camera stagna o aperta (quest'ultima sempre più obsoleta e sconsigliata)

Prese in considerazione le dovute variabili non ci resta che riassumere schematicamente le marche più famose di caldaie murali ed i relativi prezzi. Ricorda (come abbiamo visto sopra) che potrai beneficiare di importanti agevolazioni fiscali qualora scegliessi una caldaia a condensazione.

  1. Vaillant: il brand tedesco dal lontano 1874 crea soluzioni ottimali per il riscaldamento domestico. I prezzi delle caldaie murali si muovono in un range abbastanza ampio. Il prezzo più basso è di 548,00 € e fa riferimento ad una caldaia basic a metano o GPL. Il prezzo più alto è quello di una caldaia a condensazione con bollitore e si aggira intorno ai 1.800 €
  2. Artiston: è uno dei brand top of mind per i consumatori italiani. Già dal nome riusciamo a capire come tali caldaie siano tra le migliori sul mercato. I prezzi, anche in questo caso, si muovono dai circa 400 € per un caldaia a metano fino ai circa 1.600 € per una caldaia a condensazione completa di kit fumi
  3. Riello: Italians do it better sembra essere il claim di questa marca tutta italiana leader nel settore. Le caldaie murali Riello hanno prezzi molto variabili e si muovono dai circa 500 € di un caldaia a gas basic sino agli oltre 1.600 € per una caldaia a condensazione con kit fumi incluso
  4. Beretta: altro brand tutto italiano che creò per primo nel nostro Paese una caldaia murale a gas. Anche in questo caso i prezzi variano molto in base alle caratteristiche della caldaia in sé, dai quasi 500 € fino ai quasi 1.700 € per quelle a condensazione.