Per info su attivazione luce e gas

010 848 01 61 Richiamata gratuita

Il consumo delle console: PlayStation 4, Xbox One e Wii U

abbassare bolletta

Riduci i Consumi e Risparmia fino a 150€ all'anno!

Servizio gratuito e attivo  .

Riduci i Consumi e Risparmia fino a 150€ all'anno!

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Confronta le offerte sul comparatore o compila il form per essere ricontattato.

Tutti i videogiochi hanno bisogno di elettricità per funzionare. Ma vi siete mai chiesti quanto consumano?
L’NRDC (National Resources Defense Council), organizzazione americana volta alla difesa ambientale, ha condotto uno studio riguardo il consumo energetico delle console più diffuse attualmente sul mercato:

Confronta il consumo di PS4, Xbox One e Wii U

  • PlayStation 4
  • Xbox One
  • Wii U

Questo nonostante i nuovi apparecchi dispongano di funzionalità per il risparmio energetico e lo spegnimento automatico dopo un certo periodo di inattività.

La Wii U è l'unica che consuma meno energia del suo modello precedente anche se ha migliorato definizione grafica e capacità di elaborazione. La differenza è data in gran parte dal basso consumo energetico durante la modalità standby, nella quale le console si trovano nella maggior parte del tempo.

Lo sapevi che..
Il consumo delle console di nuova generazione PlayStation 4 e Xbox One, è aumentato da due a tre volte rispetto alle precedenti versioni PlayStation 3 e Xbox 360!

Potenza richiesta

Lo studio ha analizzato i consumi non soltanto quando le console vengono utilizzate, ma anche e soprattutto quando rimangono in modalità standby, in attesa di essere accese!

Nel documento si scopre che tra i videogiochi, la Nintendo Wii U è la console che consuma meno in tutte le modalità operative, per giocare con Wii U si utilizzano 34 W, contro i 137 di PlayStation 4 e i 112 W di Xbox One.
Ovviamente la potenza richiesta e quindi il consumo di energia, dipende da molteplici fattori ed è chiaro che le performance di PS4 e Xbox One, impiegando processori video e di sistema più potenti, sono superiori rispetto alla Wii U.

 

Consumo di energia annuale

Il rapporto presenta il consumo di energia annuale espresso in kWh per anno, calcolato assumendo un tempo medio per ogni modalità d'uso. Per la maggior parte del tempo, circa 18-19 ore al giorno, le console sono in modalità standby e per due ore sono spente. Per la Xbox One è stato assunto un tempo più lungo, di circa 2,4 ore al giorno, per la modalità "media" ossia il tempo impiegato per guardare la TV e film.

La ricerca mostra come le nuove console consumano ogni anno, sempre più energia nelle modalità streaming video o in standby che per la loro principale funzione: il gioco. La PS4 e l'Xbox One risultano molto inefficienti se vogliamo guardare un film: usano infatti 30-45 volte l'energia di applicazioni dedicate come l'Apple TV o Google Chromecast.

Lo sapevi che...
Le console hanno la funzione di risparmio energia e se non attive, potrebbero consumare meno di un watt... peccato che negli USA la funzione sia disattiva per default!

I risultati del consumo di energia sono espressi nel grafico sottostante, il consumo medio annuale nel modo standby pesa per la PS4 e per l' Xbox One, rispettivamente il 32% ed il 44% del totale.

Nel caso dell' Xbox One il consumo sale quando la si utilizza per vedere la TV ed anche in modalità standby, per via della funzione "Xbox on", con la quale la console rimane sempre in allerta aspettando un comando vocale per accendersi (per adesso disponibile solo per paesi anglofoni).

La spesa annuale dei videogiochi in bolletta

Abbiamo qui calcolato a quanto corrisponde il consumo totale e in standby, di ciascun videogioco nella bolletta annuale di una famiglia media, prendendo in considerazione il prezzo al kWh di un utente medio con tariffa D2 nel mercato tutelato (IV trimestre 2014), pari a circa 0,20 €.

Console Spesa annua totale Spesa annua in standby
Wii U 7 € 0,7 €
PlayStation 4 35 € 11 €
Xbox One 44 € 19 €

Fonte: Elaborazione di Luce-gas.it