Per info su attivazione luce e gas

010 848 01 61 Richiamata gratuita

Come fare la lettura del contatore dell'Enel?

abbassare bolletta

Riduci i Consumi e Risparmia fino a 150€ all'anno!

Servizio gratuito e attivo  .

abbassare bolletta

Riduci i Consumi e Risparmia fino a 150€ all'anno!

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Confronta le offerte sul comparatore o compila il form per essere ricontattato.

Tutte le informazioni utili sulla lettura del contatore dell'Enel: come fare l'autolettura del contatore elettronico e del gas metano e come e quando comunicarla al fornitore.

lettura contatore gas enel

Contatore luce elettronico

Info confronto consumo

010 848 01 61

La lettura del contatore Enel

Il gruppo Enel detiene la maggior parte dei contatori dell'energia elettrica in Italia.
La società distributrice, che gestisce la rete e i contatori ad essa connessi si chiama E-distribuzione.

Scarica e Stampa la Guida per Leggere il Contatore LuceAbbiamo preparato per te una guida per la lettura del contatore luce da tenere sempre a portata di mano!

I contatori della luce Enel elettronici hanno un pratico display dove visualizzare tutte le informazioni e anche la lettura dei consumi.
I contatori elettronici sono telegestiti e quindi consentono la trasmissione dei consumi a distanza.
Il tuo fornitore dovrebbe ricevere in automatico da E-distribuzione le informazioni sui consumi per poi fatturarli in bolletta.
Qualora la bolletta della luce sia stata fatturata con i consumi stimati puoi inviare al tuo fornitore l'autolettura del contatore Enel, per avere la bolletta aggiornata ai consumi reali.

La lettura del contatore deve essere inviata sempre al tuo fornitore di luce o gas.

Anche se il contatore è gestito dal distributore locale, i dati per l'autolettura devono essere trasmessi al fornitore che ti invia la bolletta. Scopri qual è la differenza tra distributore e fornitore.
Quindi se hai un contratto con Enel Energia o con Servizio Elettrico Nazionale dovrai inviare l'autolettura ad una di queste due società, altrimenti dovrai comunicarla al gestore che ti invia la bolletta.
Se non sei un cliente Enel e cerchi informazioni sulle offerte luce e gas chiama lo 010 848 01 61   o utilizza il servizio di richiamata gratuita.

Come fare la lettura del contatore Enel?

Per vedere la lettura sul contatore Enel dovrai spingere più volte il pulsante grigio accanto al display del contatore. Vi appariranno in sequenza una serie di informazioni: il numero cliente, che identifica l'utenza, la fascia oraria di quel momento, la potenza istantanea e la lettura dei consumi nelle fasce orarie.
La lettura sarà visualizzata con A1, A2 e A3, ossia la lettura rispettivamente nelle 3 fasce orarie, F1, F2 e F3.

Se hai ancora un contatore luce meccanico dovrai leggere i numeri che girano e contabilizzano l'energia. Sarà necessario riportare solo i numeri prima della virgola, a volte indicati in nero per differenziarli dai decimali in rosso.

AttenzioneLa lettura dei consumi sul contatore viene visualizzata due volte e dovrai indicare la prima che leggi, poiché la seconda lettura è relativa al periodo di fatturazione precedente.

 

Quando fare l'autolettura del contatore Enel?

L'autolettura deve essere effettuata in un periodo temporale preciso, altrimenti il tuo fornitore non la prenderà in considerazione per la fatturazione successiva. La finestra temporale non è uguale per tutti i clienti perché dipende dalla tua fatturazione. In genere l'arco di tempo nel quale inviare l'autolettura è di 10 giorni, prima dell'emissione della bolletta seguente.

I fornitori in genere hanno un numero dedicato al quale comunicare l'autolettura, che puoi trovare sempre sulla bolletta. In caso contrario chiama il numero verde del servizio clienti oppure accedi all'area clienti online.

L'autolettura del contatore gas con Enel

La sostituzione dei contatori del gas con i nuovi modelli elettronici sta avvenendo in questi anni. Presto anche i contatori del gas saranno connessi alle centraline e la lettura dei consumi avverrà in modo automatico, così come avviene ora per i contatori elettronici della luce.
Anche se il tuo fornitore è Enel, la lettura viene rilevata sempre dal distributore almeno una volta all'anno e spesso le bollette del gas vengono fatturate con i consumi stimati. Le successive bollette di conguaglio in alcuni casi arrivano a cifre notevoli, per questo motivo è importante fare l'autolettura.
In modo analogo alla luce, l'autolettura del gas dovrai inviarla a Enel Energia o al tuo fornitore.

Lettura del contatore gas meccanico e elettronico

Se il contatore è meccanico devi prendere nota solo delle cifre prima della virgola, senza i decimali. In alcuni modelli le cifre da comunicare sono nere, per non confonderle con i decimali in rosso che non devi comunicare.
Qualora il contatore del gas sia elettronico con il display dovrai spingere sul pulsante accanto.
La visualizzazione dei dati sul contatore dipende dal modello installato dal distributore. Se è presente più di un pulsante puoi vedere le istruzioni che ti hanno lasciato al momento della sostituzione oppure cercarle in internet.

Come inviare l'autolettura a Enel Energia?

Se il tuo fornitore è Enel Energia hai la possibilità di comunicare l'autolettura con uno dei seguenti modi:

  • Dall'area clienti online: accedi all'area personale sul sito di Enel, inserendo email e password e comunica l'autolettura;
  • Con l'App di Enel Energia: per inviare l'autolettura direttamente da smartphone ovunque tu sia;
  • Con un SMS: al numero 339.9903888, scrivendo il tuo NUMERO CLIENTE (SPAZIO) e il VALORE della lettura del tuo contatore. Al termine riceverai un SMS di conferma gratuito;
  • Con il numero Verde800.900.837 gratuito da tutti i numeri fissi nazionali e da cellulare. Una voce automatica ti guiderà nell’inserimento della lettura del contatore;
  • Presso i Negozi Enel o i Punti Enel Negozi Partner;
  • E anche con Telegram Clicca sul link e scopri @EnelEnergiaBot.