L'energia del futuro protagonista a Milano

confronto luce e gas

Risparmia sulle Bollette Luce e Gas con SicurInsieme!

Unisciti al Gruppo d'Acquisto SicurInsieme per risparmiare in bolletta e farti tutelare da Unione Nazionale Consumatori: più siamo, più risparmiamo!

confronto luce e gas

Risparmia sulle Bollette Luce e Gas con SicurInsieme!

Unisciti al Gruppo d'Acquisto SicurInsieme per risparmiare in bolletta e farti tutelare da Unione Nazionale Consumatori: più siamo, più risparmiamo!

Energy to come il diritto al futuro milano 2016
Festival dell'energia 2016

Domani l'inizio ufficiale!

Torna a Milano il Festival dell’Energia, dal 12 al 14 maggio. Tre giornate dedicate al futuro della filiera energetica ed al dibattito tra istituzioni, privati ed associazioni di consumatori.

Avrà sede nella Milano più moderna, internazionale ed innovativa , tra l’Unicredit Pavilion e la Fondazione Catella. Una location niente affatto casuale, in quanto i temi della IX edizione del Festival dell’Energia saranno:

  • L’innovazione
  • La sostenibilità
  • La geopolitica

Durante le tre giornate del festival verrà sviluppato il concept “Energy to Come, il diritto al futuro”. Ecco che, a partire dalla location, la manifestazione intende comunicare la stretta connessione tra le prospettive future dell’energia ed il cambiamento tecnico-digitale, politico ed ambientale.

Tutti possono partecipare

...

Il Festival dell’Energia è aperto al pubblico. In particolare l’ultima giornata di sabato 14 maggio sarà dedicata agli eventi per le famiglie ed il grande pubblico con mostre dedicate in esposizione alla Casa dell’Energia ed i laboratori del Politecnico di Milano.

Quali gli incontri istituzionali?

Giovedì 12 maggio sarà la giornata di apertura del Festival dell’Energia all’Unicredit Pavilion. Appuntamento già ricco di incontri con:

  • un tavolo di discussione sugli equilibri geopolitici del mercato energetico e le energie sostenibili;
  • una dibattito che vedrà il pubblico interfacciarsi con ospiti inaspettati come il velista Soldini, l’architetto Boeri, il docente di Harvard Leonardo Maugeri e l’astronauta Nespoli;
  • e per finire l’incontro con i candidati a sindaco di Milano.

Cos'è l'Unicredit Pavilion? Nato dal Progetto Porta Nuova per la riqualificazione urbana ed architettonica, il Pavilion Unicredit è una struttura moderna ed innovativa, concepita per assomigliare ad un seme ideale.

Venerdì 13 maggio, il Festival si svolgerà presso la Fondazione Catella e prevederà:

  • un dibattito aperto, tra i sogetti del mondo energetico e le istituzioni. Obiettivo dei primi sarà raccontare, in interventi di pochi minuti, esigenze e priorità con l'obiettivo di richiederne una risoluzione da parte dei decisori istituzionali;
  • l'assemblea annuale di Assoelettrica: per tracciare il quadro del mercato europeo con particolare riguardo al dibattito sulla smart city, decarbonizzazione e rinnovabili;
  • un tavolo di discussione sul tema dell’innovazione, intesa come prospettiva di investimento e sviluppo tecnologico, e della green economy.

Chi promuove il Festival dell’Energia?

Il Festival di Milano è il maggior evento nazionale dedicato alle questioni energetiche ed è promosso da Aris, Agenzia di Ricerche Informazione e Società. Così Alessandro Beulcke, presidente di Aris commenta il titolo della IX edizione del Festival dell’Energia:

“Non c’è futuro senza innovazione, non c’è innovazione senza visione del cambiamento, non c’è visione del cambiamento senza sostenibilità: il legame tra questi elementi descrive in maniera precisa la nostra visione sul futuro dell’energia. In tre giorni di tavole rotonde, confronti e leading talk, il Festival farà incontrare pensiero innovativo, cultura dell’eccellenza e dinamiche economiche”.

Alessandro Beulcke Presidente di Aris
Gli altri partner del Festival dell’Energia
Progetto Porta Nuova

Location 13 maggio Festival dell'Energia - Pavilion Unicredit

Aris può avvalersi della collaborazione di Greening Marketing Italia (GMI), società promotrice della green economy e nel sostegno all'innovazione tecnologico-ambientale. Tra gli altri collaboratori figurano importanti nomi del panorama istituzionale e mediatico: Corriere della Sera e Politecnico di Milano.

Il Festival dell’Energia gode dell’appoggio di diversi partnership, come: Assoelettrica, Associazione Nazionale delle Imprese Elettriche che riunisce circa 120 imprese che operano nel libero mercato, e Assorinnovabili, rappresentante del settore delle energie rinnovabili a tutti i livelli istituzionali.

Ha ottenuto il patrocinio istituzionale di Commissione Europea, Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dell’Ambiente, Ministero dello Sviluppo Economico, Regione Lombardia e Camera di Commercio di Milano.

Non perderti i nostri articoli!
Expert's name
aggiornato il