Info luce gasInfo contatori luce gas

Info Attivazione Contatore, Allaccio e Voltura luce e gas

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

Info luce gasInfo contatori luce gas

Migliore offerta Allaccio e Voltura luce e gas?

Confronta ora le tariffe luce e gas o compila il form per prendere appuntamento. Servizio gratuito e senza impegno.

Poste Italiane entra nel mercato luce e gas con Poste Energia, forte di una proposta all’insegna della sostenibilità e della trasparenza. Ecco allora tutti i dettagli essenziali su questo nuovo player del settore, dalle tariffe ai contatti.

Poste Energia si propone come un nuovo fornitore luce e gas del mercato libero su tutto il territorio italiano. A partire da luglio 2022, infatti, sono state introdotte le prime offerte dedicate ai dipendenti, cui seguiranno le proposte per le utenze domestiche. Scopriamo allora le caratteristiche più importanti di questo operatore, cominciando con l’identificare i suoi vantaggi principali:

  • Poste Energia: i Vantaggi principali
  • Assistenza disponibile attraverso la rete di uffici postali in Italia, o tramite web;
  • Forniture luce provenienti da fonti rinnovabili (eolico, idroelettrico, solare).

Poste Energia Tariffe Luce e Gas

L’esordio di Poste Energia sul mercato italiano vede l’introduzione di tariffe pensate per dipendenti e pensionati della compagnia. L’offerta si chiama Energia 160, e include opzioni relative sia alla fornitura di energia elettrica che di gas metano. Un'iniziativa che vuole celebrare i 160 anni di Poste Italiane, e che si articola attorno a tre differenti alternative:

  • Poste Energia Luce Dipendenti;
  • Poste Energia Gas Dipendenti;
  • Poste Energia Luce e Gas Dipendenti.

La prima proposta, Poste Energia Luce Dipendenti, è sintetizzabile in questi termini:

Tariffa Poste Energia Luce Dipendenti: Prezzo, Caratteristiche
PREZZO CARATTERISTICHE

F0: 0,293 €/kWh

Energia proveniente da fonti rinnovabili presenti in Italia; prezzo bloccato per 24 mesi.

Dati aggiornati a luglio 2022.

Segue Posta Energia Gas Dipendenti, la tariffa dedicata alle forniture di gas metano:

Tariffa Poste Energia Gas Dipendenti: Prezzo, Caratteristiche
PREZZO CARATTERISTICHE

1,09 €/smc

Emissioni di CO2 compensate dall'acquisto di crediti di carbonio per la partecipazione a progetti volti alla riduzione dell'uso di gas a effetto serra.

Dati aggiornati a luglio 2022.

Infine c’è Poste Energia Luce e Gas Dipendenti, proposta che include sia la fornitura di luce che di gas. Questa la sintesi:

Tariffa Poste Energia Luce e Gas Dipendenti: Prezzo, Caratteristiche
PREZZO CARATTERISTICHE

Luce

F0: 0,293 €/kWh

Gas

1,09 €/smc

Prezzo della fornitura luce bloccato per 24 mesi. Emissioni di CO2 compensate dall'acquisto di crediti di carbonio.

Dati aggiornati a luglio 2022.

Cosa sono i crediti di carbonio? I crediti di carbonio costituiscono un’autorizzazione che consente a un soggetto di emettere anidride carbonica (CO2) o diverso gas serra. Scopri tutti i dettagli con il nostro speciale sui carbon credits.

Per aderire a queste offerte è possibile sfruttare la promozione dedicata ai dipendenti. Questi i dettagli:

  • Ogni dipendente ha a disposizione 4 coupon. Ciascun buono dà diritto a uno sconto di € 160 il primo anno (€ 50 dal secondo anno in poi) per la fornitura congiunta luce e gas. Gli importi si dimezzano se si sceglie una fornitura singola;
  • I coupon sono accessibili dall’area personale dei dipendenti sul sito di Poste Italiane, e possono essere utilizzati per un massimo di 8 forniture (4 luce e 4 gas) su 4 abitazioni;
  • Per aderire all’offerta è possibile recarsi presso gli uffici postali aderenti all’iniziativa fino al 30 settembre 2022.

Poste Energia 160: attivazione disponibile anche online

Per avere un’idea dei prezzi applicati dalle tariffe Poste Energia puoi già ottenere una stima di massima per le forniture luce e gas. Tutto quello che devi fare è raggiungere il link, e previa registrazione, calcolare il preventivo Poste Energia 160. Ti ritroverai davanti a questa schermata:

La schermata di richiesta preventivo dell'offerta Poste Energia 160.
Grazie alla procedura guidata è facile richiedere un preventivo per l'offerta Poste Energia 160.

Rispondendo alle poche domande poste potrai passare al secondo step, che prevede il caricamento di una tua bolletta recente. Questa consentirà al sistema di calcolare l’importo che al momento paghi per le tue forniture. Potrai caricare solo file .jpg, .png, .pdf e .tiff inferiori ai 3 MB. Dopo aver fatto ciò, riceverai un preventivo basato sui dati da te inseriti. In questo modo, avrai modo di sapere fin da subito quanto potresti pagare una volta sottoscritto un contratto di fornitura con Poste Energia.

Il passaggio a Poste Energia comporta l’interruzione di luce e gas? No. Come per ogni altro operatore, il passaggio a Poste Energia non comporta interruzioni nella fornitura di luce o gas. Inoltre, non dovrai sostenere costi di attivazione e potrai disdire in ogni momento.

I piani Poste Energia per i clienti domestici

La proposta di Poste Energia, in questa prima fase, si indirizza a dipendenti e pensionati del gruppo. Che dire, però, della platea di clienti residenziali? A questo proposito si è espresso Matteo Del Fante, amministratore delegato di Poste Italiane, che ha voluto chiarire le prossime mosse della compagnia. Dalle pagine de Il Sole 24 ore.com, allora, il dirigente ha sintetizzato i punti cardine della strategia dell’azienda:

  • Il lancio sul mercato dovrebbe avvenire entro la fine dell’anno;
  • I prezzi proposti saranno, stando a Del Fante, “molto interessanti”;
  • L’elevato potere contrattuale di Poste fa sì che l’azienda riesca a strappare condizioni commerciali favorevoli con i fornitori.

Pur senza produrre direttamente gas o energia elettrica, quindi, Poste conta di esercitare il suo potere contrattuale per spuntare condizioni commerciali favorevoli, che poi si riverberano in tariffe più convenienti. L’amministratore delegato PostePay, Marco Siracusano, ha inoltre voluto chiarire quale sarà la roadmap che seguirà l’azienda nei prossimi mesi:

Siamo partiti con l’intenzione di dedicare la prima parte del lancio ai dipendenti e ai pensionati con una promozione per celebrare i 160 anni dell’Azienda. Il lancio dell’offerta sul mercato è previsto entro fine anno. Porteremo un’offerta luce e gas unica tramite la rete dei 12.800 uffici postali e i canali digitali con un prezzo fisso per 24 mesi. Nel solco dei valori di Poste Italiane, la nostra soluzione è prevedibile e trasparente nella misura in cui sarà possibile aderire alla rata fissa sapendo in anticipo quanto si pagherà ogni mese. E poi è sostenibile, 100% green nella luce e 100% compensata in termini di emissioni di CO2 per il gas.

Marco SiracusanoTG Poste.poste.it, articolo “Poste entra nel mercato dell’energia, già attiva l’offerta per i dipendenti”

Per una panoramica completa delle iniziative di Poste Italiane, ecco il video relativo all’intervento di Siracusano, trasmesso da TG Poste:

Poste Mobile: Le offerte di Poste Italiane per telefonia e internet

Poste Mobile è un operatore nato nel 2007 e conta oggi più di 4,9 milioni di utenti, tra clienti casa e mobile. Lanciato da Poste Italiane, è passato sotto la proprietà di Postepay S.p.a. Entrambi i brand, a cui viene accostato Poste Energia, fanno parte del grande obiettivo di Poste di diventare il più importante riferimento degli italiani in fatto di servizi.

Le offerte di Poste Mobile sono molte e vantaggiose, permettendo ai clienti di poter scegliere secondo le proprie esigenze.

Poste Energia Lavora con Noi: come cercare lavoro in Poste?

Il Gruppo Poste Italiane è sempre alla ricerca di nuove figure professionali da includere nel proprio organico. Ciò è ancora più vero considerando l’entrata in scena di Poste Energia, società che è già salita agli onori delle cronache per alcune assunzioni eccellenti. Tra queste ci sono quelle di Stefano Fumi, in precedenza CEO di NeN, e Roberto Aquilini, direttore strategie e affari regolatori di Engie Italia.

Per cercare le offerte di lavoro del gruppo Poste Italiane, segui questi passaggi:

  • Raggiungi il sito di Poste Italiane, ovvero www.posteitaliane.it;
  • In alto sulla destra vedrai la voce “Carriere”. Cliccando, si aprirà un nuovo menu comprendente la finestra “Lavora con noi”. A questo punto, seleziona la piccola freccia nera su sfondo giallo;
  • Si aprirà una nuova schermata dedicata alla ricerca delle varie figure professionali. Scendi in basso fino ad arrivare alla sezione “Invia CV”. Cliccando, verrai trasferito sulla pagina che ti consentirà di inviare la tua candidatura. In alternativa, seleziona la voce “Posizioni aperte”, posta nel menu in alto, per visionare le offerte proposte in tutta Italia.

Contatti Poste Energia: telefono, fax e social

Poste Energia non dispone di contatti specifici. I canali di comunicazione verranno presumibilmente ampliati nel momento in cui l’azienda si indirizzerà anche ai clienti domestici. Appare comunque utile indicare i riferimenti telefonici del gruppo Poste Italiane:

  • Telefono Poste Italiane: 06.5958.1;
  • Fax Poste Italiane: 06.5958.9100.

Per essere aggiornato sulle ultime iniziative di Poste Energia Elettrica e Gas, inoltre, è una buona idea pure seguire i canali social di Poste Italiane, riepilogati di seguito:

  • Facebook Poste Italiane: @PosteItaliane;
  • Twitter Poste Italiane: @PosteNews;
  • LinkedIn Poste Italiane: @poste-italiane;
  • Instagram Poste Italiane: @posteitaliane;
  • Youtube Poste Italiane: @posteitaliane.

Se stai pensando di passare a Poste Energia potresti trovare utile fare un confronto con altri fornitori di luce e gas. Di seguito trovi un elenco dei principali:

Sede legale e info societarie

Poste Italiane entra nel mercato luce e gas grazie a Poste Energia, nuovo fornitore che si propone obiettivi ambiziosi. Il traguardo fissato, infatti, è quello di arrivare a servire 1,5 milioni di clienti entro il 2025. L’introduzione di questo nuovo player del settore energetico rientra in un’ottica di ampio respiro, chiarita ancora una volta da Marco Siracusano, amministratore delegato PostePay, durante il suo intervento al TGPoste:

All’interno di un ufficio postale tutti gli italiani possono vedere soddisfatte le loro esigenze di risparmio, di investimento e di finanziamento, ma anche tutti i bisogni della casa, dalla telefonia, fissa e mobile, alla fibra e in futuro anche luce e gas.

Marco SiracusanoTG Poste.poste.it, articolo “Poste entra nel mercato dell’energia, già attiva l’offerta per i dipendenti”

L’arrivo di Poste Energia, pertanto, rientra in una strategia di crescita che vede la compagnia porsi come un vero e proprio riferimento al servizio dei cittadini.

Infine, va detto che Poste Energia non dispone di una sede ufficiale vera e propria. In questo ambito, appare comunque utile segnalare l’indirizzo della sede legale di Poste Italiane, che si trova in Viale Europa, 190 - 00144 Roma. Questa è la cartina della zona:

Si tratta dell’area che ospita pure altre attività legate a Poste, come Postepay S.p.A. e Postetributi.

Ti potrebbe interessare anche