Come attivare luce e gas per la tua azienda?

Info business luce gasInfo business luce gas

Hai una Partita Iva o un'Azienda? Richiedi una Consulenza su Luce e Gas

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18.

Hai preso da poco in affitto un ufficio e stai effettuando il trasloco nella nuova sede? Devi attivare il contatore di luce e gas? Qui puoi trovare tutte le informazioni di cui puoi avere bisogno per attivare le utenze per la tua attività commerciale.


Se sei entrato in possesso di un nuovo negozio per la tua attività, prima di iniziare con il trasloco, dovrai verificare la situazione dei contatori di energia elettrica e gas metano.

  • L'essenziale
  • Se il contatore non c'è richiedi l'installazione/allacciamento
  • Se il contatore c'è ma è chiuso richiedi l'attivazione
  • Se il contatore c'è ed è attivo richiedi la voltura
  • Per richieste di allacciamento, voltura o riattivazione contatore chiama lo 010 848 01 61 - costo di una chiamata nazionale - o utilizza il servizio di richiamata gratuita.

Vuoi passare ad altro fornitore per la tua attività commerciale?

Ricorda che se decidi di fare la voltura con il fornitore con cui sono attive le utenze, accetti le condizioni scelte dal precedente intestatario. Ovvero delle condizioni economiche che non necessariamente si adattano alle esigenze di consumo della tua impresa. Nella tabella sottostante, ti proponiamo le tariffe più convenienti attivabili per la tua attività commerciale. 
Non dovrai comunicare nulla al fornitore precedente perchè sarà la società di vendita da te scelta ad informare il vecchio fornitore del cambio.

Offerte per attivare Luce e Gas con Partita IVA
NOME OFFERTA PREZZO €/kWh - €/Smc VANTAGGI
Sorgenia Next E-Business Luce e Gas
sorgenia
Luce: 0,058
Gas: 0,21
Prezzo basso fisso per 15 mesi, Bonus 60€ se porti un Amico, Buono Amazon fino a 160€ se attivi luce e gas.
Vai al sito Sorgenia 041 852 1269
Eni Link Business
eni
Luce
F0: 0,059
F12: 0,063
F3: 0,054
Gas: 0,18
Attivabile online, prezzo bloccato per 2 anni, RID bancario obbligatorio e bolletta web.
Vai al sito Eni 011 1962 1333
Enel E-light Impresa Luce e Gas
enel
Luce
F0: 0,062
F1: 0,072
F23: 0,052
Gas: 0,227
Prezzo bloccato 1 anno con Sconto del 100% il 1° mese, Energia da fonti rinnovabili, Pagamento con domiciliazione bancaria e Bolletta Digitale.
Vai al sito Enel LUCE  Vai al sito Enel GAS 06 9480 8228
Iren 4 Business Luce e Gas
iren
Luce
F0: 0,054
F12: 0,058
F3: 0,046
Gas: 0,20
Prezzo fisso 1 anno, domiciliazione o bollettino postale.
Vai al sito Iren LUCE  Vai al sito Iren GAS 011 1962 1444

Allacciamento contatori per l’impresa

trasloco azienda

Stai cambiando sede lavorativa?

Ti sei appena trasferito nella tua nuova attività e non sono presenti i contatori di luce e gas? Per richiedere l'allacciamento, hai due possibilità:

  • Contattare via fax il distributore locale (in questo caso solo per richiedere il contatore ma non per attivare l'utenza)
  • Rivolgerti al fornitore. Puoi inviare la richiesta contattando lo  010 848 01 61 (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18) o utilizzando il servizio di richiamata gratuita.
    Entro 2 giorni la richiesta sarà trasmessa al distributore

La documentazione che dovrai presentare per richiedere la posa dei contatori e la successiva attivazione è la seguente:

  • Ragione sociale dell'azienda
  • Partita IVA
  • Potenza del contatore richiesta (per l'energia elettrica)
  • Concessione edilizia del locale
  • Indirizzo del locale in cui si vogliono posizionare i contatori

Una volta inoltrata la richiesta, entro 20 giorni lavorativi il distributore locale invia un tecnico a fare un sopraluogo nell'attività commerciale e proporre un preventivo (valido per 3 mesi) al cliente. Se il preventivo viene accettato, entro 10 giorni lavorativi viene posizionato e attivato il contatore della luce o del gas nel negozio; questo nel caso in cui la richiesta fosse stata inoltrata al fornitore. Se invece hai inoltrato la richiesta al distributore, dovrai contattare una società di vendita per una prima attivazione.

Attivazione contatori per l’impresa

Nel caso in cui i contatori sono presenti nel negozio ma sono stati chiusi dal precedente inquilino, dovrai chiedere un subentro, cioè l’attivazione dell’energia elettrica e del gas. Per inoltrare la richiesta puoi contattarci  allo  010 848 01 61 (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18) o utilizzando il servizio di richiamata gratuita. Un nostro operatore ti aiuterà nella scelta del fornitore più economico. 
Ecco i documenti necessari per l'avvio della procedura di attivazione:

  • Documenti per richiedere il subentro:
  • Ragione sociale dell’azienda
  • Dati anagrafici del legale rappresentante
  • Partita IVA
  • Codice POD per l’energia elettrica e PDR per il gas metano
  • Indirizzo esatto di fornitura
  • Eventuale documentazione per richiedere agevolazioni fiscali

Per quanto riguarda le tempistiche, per i clienti business i fornitori hanno a disposizione al massimo 7 giorni lavorativi per riattivare l’energia elettrica e massimo 12 giorni lavorativi per il contatore del gas metano. I costi legati al subentro dipendono dal fornitore con cui si sceglie di attivare i contatori:

Servizio di maggior tutela Mercato libero
  • un contributo fisso di 23 €
  • un deposito cauzionale
  • l'imposta di bollo (16,00€) prevista dalla normativa fiscale
  • gli eventuali costi per la prestazione commerciale, a cui si somma un eventualmente il contributo fisso di 27,03 € applicato dal distributore locale
  • ​un deposito cauzionale, se richiesto dal fornitore
  • l'eventuale imposta di bollo (16,00 €)

Come fare la voltura per la tua azienda

Se hai acquistato un nuovo negozio e i contatori di luce e gas sono ancora attivi, la prima cosa che dovrai fare è informarti chi è il fornitore che sta erogando energia. Se hai la possibilità, richiedi al precedente intestatario una bolletta, in modo che tu possa disporre di tutti i dati necessari per cambiare intestatario delle utenze prima di effettuare il trasloco. Se invece non hai modo di sapere con quale gestore sono ancora attive le utenze, dovrai contattare via fax il distributore locale, chiedendo qual è la tua società di vendita.

Una volta capito chi è il tuo fornitore, dovrai disporre dei seguenti documenti per richiedere la voltura:

  • Ragione sociale e partita IVA dell'attuale intestatario
  • Ragione sociale e partita IVA della tua società
  • Codice POD e PDR
  • Indirizzo di fornitura

Per il Servizio di Maggior Tutela, il costo per la voltura è di 65,14 € (27,52 € per oneri amministrativi, 23,00 € contributo fisso e 16,00 € imposta di bollo), mentre per il mercato libero il costo dipende dal fornitore stesso. La voltura, di solito, viene eseguita nel momento in cui viene effettuata ed accettata la richiesta.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche