Tutto sull'Area Clienti MyItalgas e Click to Gas: a cosa servono e come accedere

Info luce gasInfo contatori luce gas

Info Attivazione Contatore, Subentro, Allaccio e Voltura

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

Qual è il Distributore Luce, Gas e Acqua del mio comune? Il distributore locale cambia da un comune all'altro. Cerca qui il distributore che opera nella tua città! Inserisci il Cap o il Comune!

 
Area clienti MyItalgas e servizio ClickToGas.
I passaggi per sfruttare i servizi MyItalgas e ClickToGas per la gestione delle forniture di metano.

L’area clienti MyItaligas e il servizio ClickToGas consentono di ottenere il massimo dalla propria fornitura di metano con Italgas. Ecco i passaggi necessari per registrarsi al portale, le funzioni disponibili, e come prenotare un sopralluogo da remoto per interventi all’impianto di casa.


Grazie a servizi come MyItalgas e ClicktoGas, hai la possibilità di gestire al meglio le varie operazioni legate alla fornitura di gas metano. Scopriamo subito, allora, cosa puoi fare con il portale clienti Italgas, procedendo poi con un approfondimento sul processo di registrazione e la richiesta di preventivi a distanza:

Portale clienti MyItalgas: servizi disponibili
Servizio Descrizione
Gestione PDR Accedendo all'area cilenti, hai modo di gestire le tue forniture, verificare i dati dell'intestatario e altri parametri importanti.
Richieste di preventivo Se devi eseguire lavori sul tuo impianto, puoi velocizzare la pratica richiedendo un preventivo direttamente dalla tua area personale Italgas.
Monitoraggio delle richieste Puoi verificare in ogni momento lo stato delle tue richieste, per capire meglio le tempistiche e i vari passaggi delle operazioni.
Informazioni e assistenza Hai la possibilità di contattare gli operatori Italgas per richiedere informazioni sulle tariffe, oppure per ottenere assistenza e supporto in caso di problemi tecnici o di fatturazione.

Come registrarsi al portale clienti MyItalgas?

Il primo step da compiere per sfruttare i servizi di MyItalgas consiste nel registrarsi alla piattaforma. Ecco i passaggi necessari:

  1. Raggiungi il sito ufficiale di Italgas;
  2. Nella parte superiore della pagina, troverai una barra di colore azzurro. Sulla destra, rintraccia la voce “My Italgas”;
  3. Dopo aver cliccato, ti ritroverai davanti alla schermata di accesso. Clicca su “Registrati” per iniziare il processo di registrazione.
  4. Apparirà una nuova pagina comprendente un form da compilare con diversi dati. I campi obbligatori sono quelli con l’asterisco.

Dopo aver completato il processo, potrai accedere con l’username e la password da te scelti durante la fase di registrazione.

Se hai bisogno di aiuto a ottenere il massimo dalla tua fornitura di luce o gas, o stai pensando di cambiare fornitore, affidati ai consigli di Selectra. Chiama il numero 02 8295 809702 8295 8097 il servizio è gratuito e senza impegno, e un Esperto risponderà a tutte le tue domande.

FAQ area clienti MyItalgas

Per una maggiore comprensione dei servizi offerti dall’area clienti di Italgas, ecco una serie di domande e risposte sulle tematiche più comuni:

FAQ Servizio MyItalgas

Chi può utilizzare il servizio MyItalgas?

Il servizio MyItalgas è destinato ai clienti con fornitura di gas che vogliono gestire i PDR (punti di riconsegna) associati alle proprie utenze, visualizzare le letture precedenti e richiedere preventivi per modifiche all'impianto. Può usufruire del servzio anche chi, in assenza di una fornitura, vuole richiedere un preventivo per un nuovo allacciamento.

È possibile associare più PDR allo stesso profilo MyItalgas?

L'area clienti di Italgas consente di gestire solo i punti di riconsegna associati al tuo codice fiscale o partita IVA.

Il servizio è sempre disponibile?

Sì. MyItalgas è disponibile 24 ore su 24, sette giorni su sette. Per sfruttare le varie funzioni, devi solo assicurarti di avere un device (PC, tablet, smartphone) capace di connettersi a internet.

Cosa sono i PDR Italgas? Una delle domande più comuni degli utenti riguarda la natura del codice PDR di Italgas. Si tratta del cosiddetto punto di riconsegna, e serve a individuare il punto in cui il gas viene prelevato dall’utente finale. In questo modo è possibile identificare in maniera univoca la tua utenza del gas. Scopri tutte le informazioni essenziali leggendo il nostro speciale: “Codice PDR Gas”.

Il servizio ClickToGas per i preventivi da remoto

La realizzazione di alcune operazioni sul contatore del gas richiede l’esecuzione di operazioni preliminari. In particolare, può essere richiesto il sopralluogo dell’abitazione coinvolta, in modo da valutare la fattibilità dell’operazione. È questo, ad esempio, il caso dell’allacciamento, procedura con la quale si va a installare un nuovo contatore, collegando difatti l’abitazione alla rete del metano.

Come fare l’allaccio del contatore con Italgas? Per effettuare le più importanti operazioni di gestione della fornitura gas, leggi il nostro speciale su sostituzione contatore e nuovo allaccio Italgas.

Per gestire al meglio le fasi di sopralluogo e preventivo, Italgas ha pensato di introdurre il servizio ClickToGas. Scopriamo subito cos’è, a cosa serve e quando si può usare:

ClickToGas: caratteristiche del servizio
Cos'è A cosa serve Quando si usa
Un servizio gratuito pensato per i clienti finali, che possono ricevere il preventivo per interventi sull'impianto del gas e gestire il sopralluogo tramite il portale clienti MyItalgas. Dopo la richiesta del preventivo, il servizio ClickToGas consente di effettuare il sopralluogo del tecnico direttamente da remoto, in modo rapido e sicuro. In alcuni casi, potrai effettuare l'operazione tu stesso. Sia quando richiedi il preventivo tramite il tuo fornitore di gas, sia quando richiedi il preventivo direttamente a Italgas.

Con ClicktoGas, pertanto, tutte le operazioni preliminari agli interventi sul contatore vengono velocizzate. In particolare, vengono proposte due forme di sopralluogo:

  • Sopralluogo virtuale: dovrai scegliere data e ora per effettuare una videochiamata con il tecnico adibito. Riceverai un SMS grazie al quale potrai partecipare alla chiamata (non dovrai scaricare alcuna applicazione supplementare). Il tecnico ti guiderà nelle varie operazioni da effettuare. A meno di problematiche, non saranno necessari altri interventi;
  • Sopralluogo self: compila il questionario iniziale, segui le indicazioni e carica le foto dell’impianto sulla tua pagina personale del portale MyItalgas. Un tecnico prenderà in caso il tuo esame e verificherà le informazioni da te inviate. Se verranno giudicate sufficienti, il procedimento si concluderà senza dover effettuare ulteriori azioni.

Nel momento in cui richiedi un preventivo tramite il tuo fornitore di gas, verrà comunque fissata la data per un sopralluogo fisico, che rimane valida fino all’esecuzione con esito positivo della verifica a distanza. Se vuoi usufruire del servizio di sopralluogo da remoto, il consiglio di Italgas è quello di avanzare la tua richiesta tramite il servizio ClickToGas entro le 23:00 di due giorni prima del sopralluogo fisico. Questo lasso di tempo consentirà a Italgas di annullare l’appuntamento fissato in precedenza, a patto che il sopralluogo virtuale sia andato bene.

Italgas offre forniture di gas metano? È bene non fare confusione. Come spieghiamo nel nostro approfondimento sulla differenza tra distributore e fornitore, i compiti dei due soggetti sono diversi. Nel nostro caso, Italgas è un distributore, non un fornitore. Ciò significa che per attivare un’offerta gas, dovrai rivolgerti a operatori come Eni, Sorgenia, Edison o Iren. Se devi procedere con l’allaccio del contatore, puoi contattare sia il fornitore (che provvederà a entrare in comunicazione col distributore), oppure rivolgerti direttamente al distributore.

Come funziona ClickToGas?

Per usufruire del servizio ClickToGas, devi compiere le seguenti operazioni:

  1. Accedi alla tua pagina personale sul portale MyItalgas;
  2. Dovrai compilare un breve questionario, composto al massimo da cinque domande, che consentiranno a Italgas di comprendere al meglio la tua richiesta;
  3. Seguirà una fase di verifica, che si concluderà con l’indicazione del tipo di sopralluogo più adatto (self o virtuale);
  4. Dopo il sopralluogo digitale, riceverai il preventivo per gli interventi all’impianto.

Se l’intervento si prospetta troppo complesso, infine, Italgas invierà un tecnico per eseguire un sopralluogo “classico”, ovvero sul posto.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche