Chi contattare e quanto costa spostare il contatore dell'acqua?

sorgenia amazon

Buono Amazon 80€ luce e gas con Sorgenia!

Prezzo super competitivo fisso per 1 anno: luce a 0,039 €/kWh notte e giorno e gas a 0,17 €/Smc, nessun vincolo contrattuale e sconto di 60€ se porti un amico in Sorgenia.

sorgenia amazon

Buono Amazon 80€ luce e gas con Sorgenia!

Prezzo super competitivo fisso per 1 anno: luce a 0,039 €/kWh notte e giorno e gas a 0,17 €/Smc, nessun vincolo contrattuale e sconto di 60€ se porti un amico in Sorgenia.

Il contatore dell’acqua si trova all’interno dell’abitazione, ma lo vuoi spostare all’esterno? In questo articolo troverai tutti i dati che ti possono essere utili per sapere a chi rivolgerti per fare richiesta di spostamento e quanto costa.


contatore acqua

Il contatore dell'acqua

Secondo quanto stabilito dall’Autorità, il contatore dell’acqua deve essere di norma posizionato nelle adiacenze del muro perimetrale dell’abitazione, in un vano idoneo oppure in un pozzetto. Se il tuo contatore è interno, questo potrebbe comportare difficoltà nelle letture da parte degli operatori e si rischia di non accorgersi rapidamente di eventuali perdite della rete, proprio a causa della mancata lettura.

Se sei interessato a richiedere lo spostamento del tuo contatore dell’acqua, dovrai metterti in contatto direttamente con il tuo gestore idrico e fare richiesta di spostamento, pagando i costi che questo comporta.

Chi contattare per lo spostamento del contatore dell’acqua?

Contatore elettronico

Come spostare il contatore?

Così come funziona per luce e gas, anche per lo spostamento di un contatore dell’acqua bisogna rivolgersi al proprio gestore idrico. La società invierà un tecnico specializzato per fare un sopralluogo e verificherà l’entità dei lavori: il tecnico è l’incaricato di presentare al cliente un preventivo gratuito della validità di 90 giorni, in cui sono espressi i lavori necessari per lo spostamento del contatore dell’acqua e i relativi costi.

Se il cliente rifiuta il preventivo del tecnico, non verranno effettuati i lavori e il cliente non andrà incontro a nessuna spesa. Se invece il cliente che ha fatto richiesta di spostamento accetta il preventivo del tecnico, quest’ultimo dovrà effettuare lo spostamento nelle tempistiche specificate sul preventivo firmato dal cliente.

DEVI SPOSTARE ANCHE I CONTATORI DI LUCE E GAS? Se sei interessato allo spostamento del contatore della luce o a quello del gas, leggi il nostro articolo dedicato e scopri come fare richiesta e quali documenti dovrai presentare.

Quanto costa spostare un contatore dell’acqua?

Il costo legato allo spostamento del contatore dell’acqua è subordinato alla Carta dei Servizi, cioè al documento che ogni operatore deve adottare per dare informazioni al cliente, riguardo i servizi offerti, i diritti e gli obblighi della società.

Serve una mano con il trasloco?
...
Confronta gratis 5 preventivi di ditte di trasloco.
Non affidarti al primo che capita. Clicca qui!

La Carta dei Servizi indica le modalità per i reclami e le richieste di informazioni, specifica gli indennizzi al cliente, in caso di adempimento da parte del gestore e in essa si trovano le procedure di revisione e verifica dell’impianto. In questo documento, il fornitore specifica anche le tempistiche e i costi previsti per lo spostamento del contatore dell’acqua, oltre alle procedure e alla documentazione necessaria per inoltrare la richiesta al gestore idrico.

COME FARE L’AUTOLETTURA? Se devi comunicare l'autolettura al tuo gestore idrico, visita la nostra pagina dedicata e scopri come leggere il contatore dell'acqua!

Quali documenti servono per fare richiesta di spostamento del contatore dell’acqua?

Il cliente può mettersi in contatto con il gestore idrico telefonicamente, per posta oppure recandosi ad uno sportello presente sul territorio. Per richiedere un preventivo per lo spostamento del contatore dell’acqua, il cliente deve presentare al gestore idrico la seguente documentazione:

attivare contatore acqua

Costi per lo spostamento

  • dati anagrafici dell’intestatario del contratto di fornitura idrica
  • fotocopia di un documento d’identità valido
  • modulo compilato con la richiesta di spostamento del contatore
  • codice IBAN, se il cliente richiede l’addebito del costo legato allo spostamento su conto corrente bancario (in questo caso effettuerà il pagamento prima dell’inizio dei lavori)
  • se sceglie come metodo di pagamento il bollettino postale, il costo dello spostamento del contatore verrà addebitato nella prima bolletta utile
aggiornato il