Tu sei qui

Qual è il costo d'installazione di un serbatoio di GPL esterno?

Preventivo gratuito

011.196.201.84

Quando si decide di alimentare il proprio sistema di riscaldamento con il GPL è necessario provvedere all'installazione del serbatoio per lo stoccaggio del gas. Le classiche bombole non riescono ad assicurare il fabbisogno necessario e dovrebbero essere sostituite con troppa frequenza. Il serbatoio può essere collocato sotto terra oppure esternamente. Scopri quali sono le modalità d'installazione ed il costo di un serbatoio esterno.


La scelta dell'installazione del serbatoio esterno di GPL

serbatoio gpl esterno

Quanto costa il serbatoio esterno?

L'installazione del serbatoio di GPL per uso domestico deve rispettare delle precise regole dettate dalla normativa vigente per motivi di sicurezza. In particolare sono state stabilite delle distanze da rispettare dal serbatoio rispetto all'abitazione e ad altre strutture come linee ferroviarie, palazzi di uffici o di servizi pubblici... Quando il serbatoio è esterno alcune di queste distanze possono essere ridotte con la costruzione di un muro di schermo da interporre tra il serbatoio e l'elemento da proteggere.

La scelta del tipo di installazione dipende dai requisiti del sito prescelto per la collocazione e dallo spazio disponibile. Il serbatoio deve essere installato esclusivamente su aree libere e a cielo aperto. Il serbatoio fuori terra può essere verticale oppure orizzontale e dovrà essere ben ancorato al suolo per evitare movimenti durante il suo riempimento.

L'installazione di un serbatoio esterno nei cortili è vietata dalla normativa.

L'utente tipo per questa tipologia è il proprietario di una villetta con giardino oppure un intero condominio che abbia sufficiente spazio esterno. In questo secondo caso vengono installati dei contatori per ogni singola utenza che misurano l'effettivo consumo. Con questa modalità il cliente finale non è responsabile del rifornimento del GPL poiché il fornitore si preoccupa di riempire il serbatoio quando necessario.

Quanto costa l'installazione del serbatoio esterno di GPL?

Il costo per l'installazione di un serbatoio esterno è sicuramente inferiore rispetto ad un serbatoio interrato. Per questo secondo caso si dovranno effettuare i lavori per gli scavi necessari per l'interro che aumentano la spesa totale.
Gli oneri per l'installazione di questo tipo di impianti prevedono:

  • Il costo del serbatoio
  • Il costo degli accessori indispensabili per il funzionamento
  • L'onere per l'installazione dell'impianto
  • Gli oneri per le pratiche burocratiche: SCIA, dichiarazioni...

Il costo di un serbatoio comprensivo degli accessori dipende dal modello, per dare un'idea il prezzo si aggira intorno ai 1.500 - 2.000 €. L'onere per l'installazione è anch'esso variabile in funzione dei lavori necessari e può arrivare a 700-800 €.

Il costo del serbatoio esterno e della sua installazione dipende dalle modalità contrattuali stipulate tra il cliente ed il fornitore.

Il cliente può scegliere se comprare il serbatoio, affittarlo ad un canone stabilito oppure utilizzarlo con una formula in comodato d'uso gratuito. La modalità più comune è il comodato d'uso che però vincola il cliente al rifornimento con il fornitore che ha eseguito i lavori per un certo periodo di tempo.
Il prezzo della fornitura di GPL cambia se il serbatoio è di proprietà oppure se è in comodato d'uso gratuito.

Ricordiamo che il contratto di solito si rinnova tacitamente alla sua scadenza e la disdetta va comunicata con un preavviso di 2 o 3 mesi.

Il costo del serbatoio esterno di GPL in affitto

L'utente in questo caso paga un canone di locazione, solitamente annuale, per l'uso del serbatoio. Il costo dell'installazione è a carico del fornitore che richiederà l'esclusiva sulla fornitura di gas per un certo periodo.
Quando scade il contratto è possibile cambiare la modalità e scegliere di acquistare il serbatoio pagando il riscatto, oppure il comodato d'uso.

Il costo del serbatoio esterno di GPL in comodato d'uso

L'installazione del serbatoio è totalmente gratuita, a volte ad eccezione di alcuni oneri sempre indicati nel contratto. Il serbatoio stesso rimane di proprietà del fornitore che in cambio, chiede la garanzia della fornitura in esclusiva. Questo significa che il cliente non può acquistare il GPL e rifornirsi da un altro fornitore per tutta la durata del contratto. Alla scadenza del contratto puoi comunicare la disdetta, con il dovuto preavviso, ma questo comporta la rimozione del serbatoio da parte del fornitore.
Se hai un serbatoio installato già da qualche anno potrebbe essere conveniente procedere al riscatto e cambiare il fornitore per un prezzo del GPL più conveniente. Chiama lo 011.196.201.84 per un preventivo gratuito.

Il costo del serbatoio esterno di GPL di proprietà

Con questa modalità il cliente paga tutta la spesa iniziale (serbatoio, installazione, collaudo...) che può essere notevole. In tal modo il cliente è il proprietario dell'impianto e successivamente ha il diritto di scegliere il fornitore da cui procurarsi il combustibile, scegliendo l'offerta con il prezzo migliore. Questa preferenza viene adottata dagli utenti che hanno consumi elevati come le aziende oppure quando il serbatoio è in comune con diversi utenti, come nel caso di un condominio o di un complesso di villette.

Commenti