Tu sei qui

Le caratteristiche tecniche del serbatoio di GPL interrato

Preventivo gratuito GPL

011.196.201.84

Il serbatoio di GPL per riscaldamento può essere posizionato:

  • sotto terra (serbatoio interrato)
  • fuori terra (serbatoio esterno)

Al fine di mantenere il gas in forma liquida il serbatoio deve essere in pressione. Per ovvi motivi di sicurezza quindi il serbatoio deve essere costruito ed installato a regola d'arte secondo la normativa nazionale. Scopri quali sono le caratteristiche che deve avere un serbatoio di GPL interrato e gli accessori.


Le caratteristiche tecniche di un serbatoio di GPL interrato

serbatoio interrato gpl

Coperchio di un serbatoio verticale

I serbatoi di GPL per interro si differenziano in verticali ed orizzontali a seconda dell'inclinazione. La comodità di questo tipo di serbatoi è che una volta installati sono praticamente invisibili: dall'esterno appare solamente un coperchio di chiusura che si può facilmente mimetizzare. Il serbatoio di GPL interrato deve essere predisposto per tale uso e le caratteristiche tecniche devono essere adatte alle diverse conformazioni del terreno.

La superficie del serbatoio interrato di solito è trattata, uno spesso strato di vernice epossidica ricopre il serbatoio consendo di isolarlo dalle correnti vaganti e dalle azioni chimico-fisiche del sottosuolo.
Il terreno potrebbe essere un ambiente aggressivo e portare alla corrosione del materiale. Allo scopo di prevenire la corrosione della struttura metallica si impiega una tecnica chiamata protezione catodica (anodi al magnesio ed elettrodi di rame). In questo modo si preserva la durata nel tempo dei serbatoi per tutto il periodo del loro funzionamento di almeno 20 anni.

Il serbatoio deve essere sempre consegnato con la dichiarazione di conformità che attesti i requisiti essenziali previsti dalla normativa vigente.

Il serbatoio metallico a volte è posto all'interno di un contenitore stagno in polietilene che lo protegge. Il contenitore viene poi chiuso con un tappo che garantisce la perfetta tenuta stagna del pozzetto dove si trovano i dispositivi di sicurezza e controllo.

Le dimensioni del serbatoio di GPL interrato e dello scavo necessario

Nella documentazione tecnica è sempre presente una scheda con le caratteristiche, le istruzioni d'uso e di manutenzione dell'impianto. Nella tabella sono indicate le misure sia del serbatoio che dello scavo necessario per l'interramento in funzione della capacità.

Caratteristiche di un serbatoio di GPL interrato
Capacità
litri
1.000 2.250
Vert.
3.000
Oriz.
5.000
Oriz.
Vert. Oriz.
Dimensioni serbatoio
Diametro
metri
1 0,8 1,2 1,2 1,2
Altezza
metri
1,5 1,1 2,2 1,4 1,4
Lunghezza
metri
- 2,2 - 2,9 4,7
Dimensioni scavo
Diametro
metri
1,6 1,4 1,8 1,8 1,8
Altezza
metri
1,8 1,2 2,4 1,8 1,8
Lunghezza
metri
1,6 2,8 1,8 3,5 5,3
Peso serbatoio
con soletta
kg
580 590 950 680+cls 1040+cls

Quanto GPL contiene un serbatoio interrato?

serbatoio gpl interrato caratteristiche

Serbatoio interrato verticale

Il GPL all'interno del serbatoio è presente sia allo stato liquido che sotto forma di gas. La sua combustione nella caldaia avviene infatti quando è vaporizzato. Il GPL liquido passa naturalmente allo stato gassoso per scambio termico. Di solito per un'utenza singola rappresentata da una famiglia di 3-4 persone è sufficiente un serbatoio da 1.000 litri.

Il rifornimento avviene una o due volte all'anno in base al consumo che si ha del GPL. Quest'ultimo dipende da molti fattori: volume della casa da riscaldare, isolamento termico dell'edificio, zona geografica...
A prescindere dalla grandezza del serbatoio questo potrà contenere al massimo l'80% della capacità. Ad esempio, un serbatoio da 1.000 litri può contenere massimo 800 litri che corrispondono ad un peso del GPL pari a 420 chilogrammi.

Gli accessori necessari per un serbatoio di GPL interrato

In fase di installazione il serbatoio viene dotato di una serie di accessori, che ne garantiscono il funzionamento e la sicurezza.
Il serbatoio è corredato dalle seguenti apparecchiature di esercizio, controllo e sicurezza:

  • Gruppo di servizio: prelievo fase gas, rubinetti, indicatore di pressione
  • Valvola di carico
  • Indicatore di livello con galleggiante
  • Valvola di prelievo della fase liquida
  • Valvola di sicurezza con sottovalvola
  • Sistema di tubazioni e riduttori di pressione

Quanto costa un serbatoio di GPL interrrato?

La spesa per l'installazione del serbatoio del GPL dipende essenzialmente dal tipo di contratto che il cliente stipula con il fornitore. Le possibilità sono: serbatoio in affitto, in comodato d'uso gratuito e serbatoio di proprietà. Nel caso di interramento spesso viene richiesto un contributo aggiuntivo forfettario per coprire le maggiori spese d'installazione dovute allo scavo rispetto al serbatoio esterno. Vuoi sapere la migliore offerta di GPL? Chiama lo 011.196.201.84, numero attivo   o richiedi un preventivo gratuito.

Le norme per un serbatoio di GPL interrato

La Comunità Europea ha stabilito un'apposita normativa per la realizzazione delle apparecchiature a pressione. In Italia è stato emanato il Decreto Legislativo n. 93/2000, che recepisce tale Direttiva. La norma definisce i requisiti essenziali delle attrezzature a pressione e degli accessori.
Per quanto riguarda l'installazione dei serbatoi le regole tecniche sono contenute del D.M. del 14 maggio 2004 e successive modificazioni. In particolare vengono indicate le distanze di sicurezza da rispettare tra il serbatoio e altre strutture come, edifici, strade, linee ferroviarie, depositi ecc.

Nel caso in cui il serbatoio venga interrato è possibile ridurre le distanze di sicurezza della metà.

L'installazione di un serbatoio di GPL interrato

Il serbatoio interrato viene alloggiato in una buca nel terreno e ricoperto da sabbia o da terra di risulta. L'area circostante al serbatoio deve essere priva di vegetazione e per un raggio di 5 metri è vietata la presenza di alberi ad alto fusto. All'interno dello scavo viene posizionata una soletta di cemento a cui ancorare il serbatoio per evitare eventuali spostamenti in fase di riempimento.
L'installazione deve essere eseguita da personale altamente specializzato che rilascia al termine dei lavori il certificato per la conformità dell'impianto. Se vuoi avere altre indicazioni riguardo l'installazione di un serbatoio di GPL visita l'articolo dedicato.

Commenti