Tu sei qui

Qual è la migliore offerta luce e gas per residenti e non?

Offerte luce e gas

010.848.01.61

Ti sei appena trasferito in una nuova casa e non sai cosa fare con la residenza?
Scopri cosa cambia nelle offerte di luce e gas per gli utenti che hanno la residenza anagrafica o no nell'abitazione.

offerte luce residenza

Conviene spostare la residenza nella nuova casa?

Per attivare una nuova utenza di luce non è necessario avere la residenza anagrafica in quella casa. Tuttavia in occasione di un trasferimento molti utenti si pongono questa domanda: mi conviene spostare la residenza nella nuova casa o no?

In questo articolo analizziamo la tariffa delle offerte di luce per capire la differenza tra un utente intestatario che ha la residenza e un altro che non ce l'ha.

Le tariffe D2 e D3 sono state eliminate! Con la Riforma Tariffaria del 2017 è stata introdotta un'unica tariffa la Tariffa TD per i servizi di rete. Clicca qui per maggiori dettagli sulla tariffa.

Quale tariffa luce viene applicata ai residenti?

La nuova tariffa TD si applica a tutti i clienti domestici e sostituisce le attuali tariffe D2 e D3, progressive e distinte tra residenti e non residenti. Dunque relativamente ai servizi di rete che trovi in bolletta alla voce Gestione e Trasporto contatore, non c'è più alcuna distinzione tra tariffa residente e non residente. 

Cosa significa il superamento della tariffa progressiva? In Italia, la tariffa per l'energia elettrica riguardante il settore domestico ha per 40 anni avuto una struttura progressiva per la ripartizione degli oneri di distribuzione e di sistema.

Con la tariffa progressiva, all'aumento dei consumi, aumentava il prezzo del singolo kWh con una conseguente penalizzazione degli utenti con consumi oltre una certa soglia, su cui gravavano così oneri di rete e di sistema più alti rispetto agli utenti con un fabbisogno energetico minore.

La tariffa progressiva era stata concepita per garantire un’energia economica per i consumi “essenziali” e penalizzare gli sprechi. Però, oggi a consumi alti possono associarsi una maggiore efficienza e sostenibilità energetica. Si pensi, per esempio agli utenti in possesso di una macchina elettrica o di un riscaldamento con pompe di calore, penalizzati a causa dei consumi più elevati.
Inoltre famiglie numerose, non necessariamente con alto reddito, con la progressività in bolletta pagavano di più rispetto a nuclei familiari più piccoli o ai single, risultando così una tariffazione socialmente ingiusta.

Con la nuova tariffa TD per i servizi di rete, i corrispettivi tariffari NON saranno più differenziati in base a scaglioni di consumo né tra utenti residenti e non residenti.

Quali altre novità introduce la riforma? Dal 2017 sono cambiate le modalità ed i costi del cambio potenza. Leggi l'articolo Come scegliere la potenza del contatore elettrico.

La migliore offerta luce per i residenti e non

Dunque, venuta meno la differenza di tariffa tra gli utenti residenti e non residenti, contestualmente ai servizi di rete, non c'è distinzione tra la miglior offerta per gli uni o per gli altri.
Ecco alcuni esempi di offerte per l'energia elettrica con il prezzo a tariffa monoraria o bioraria, il valore indicato si riferisce al prezzo della materia energia.

Offerta Descrizione  Prezzo €/kWh Attiva l'offerta

offerta link eni

Energia Prezzo Fisso

  • Prezzo biorario bloccato per 12 mesi
  • Offerta esclusivamente on-line
  • Cariche mensili
  • Sconto sul prezzo se si comunica solo via email o app
  • Bolletta online
  • F12: 0,049
  • F3: 0,024

010.848.01.98
o fatti richiamare gratuitamente

Attiva direttamente online

010.848.01.98
o fatti richiamare gratuitamente

offerta link eni

Link

  • Prezzo biorario bloccato per 12 mesi
  • Bolletta online
  • Offerta digitale esclusiva web
  • Modalità di pagamento con addebito bancario
  • F1: 0,054
  • F23: 0,042

011.1962.1333
fatti richiamare gratuitamente

Attiva direttamente online

011.1962.1333
fatti richiamare gratuitamente

Tutela Home

  • Offerta monoraria
  • Tariffa del servizio di maggior tutela
  • Fatturazione via email e/o cartacea
  • Pagamento con addebito bancario o bollettino
  • F0:  

010.848.01.61
o fatti richiamare gratuitamente

Prendi un appuntamento

010.848.01.61
o fatti richiamare gratuitamente

 

...