Info luce gasInfo contatori luce gas

Info Attivazione Contatore, Allaccio e Voltura luce e gas

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

Info luce gasInfo contatori luce gas

Migliore offerta Allaccio e Voltura luce e gas?

Confronta le tariffe luce e gas o compila il form per essere ricontattato da un esperto. Servizio gratuito.

Cambio Residenza Online Roma: Come si Fa? Tempistiche e Documenti

aggiornato il
min di lettura
Cambio Residenza Online Roma.
La guida alla procedura di cambio residenza online a Roma.

Per effettuare il cambio di residenza online a Roma ci si può servire dell’apposita piattaforma del sito del comune della Capitale. Andiamo allora a vedere come funziona il processo, quanto tempo ci vuole per portarlo a termine e quali documenti servono.

A partire da marzo 2022, la presentazione di richieste di cambio residenza a Roma tramite email non è più prevista (a meno di un trasferimento di singolo minore non accompagnato dai genitori). Se vuoi trasferirti nella Capitale o cambiare la tua residenza all’interno del comune, puoi sfruttare allora la piattaforma online presente sull’apposito sito ufficiale.

Prima di approfondire tutti i vari temi di interesse, cerchiamo di riepilogare le informazioni più importanti:

Cambio di residenza online Roma: tutte le info
Come si fa Che documenti servono Tempistiche

Attraverso la sezione "Anagrafe" del sito del Comune di Roma.

Oltre alle informazioni anagrafiche, puoi allegare documenti che possono favorire l'accoglimento della richiesta. Generalmente pochi giorni (di norma entro 72 ore dalla richiesta).

Come fare il cambio di residenza online a Roma?

La guida al cambio di residenza online del Comune di Roma Per una visione completa dei vari passaggi della procedura, dai pure uno sguardo alla guida al cambio di residenza online a Roma in PDF.

Se vuoi effettuare il cambio di residenza online a Roma, la prima cosa che devi fare è raggiungere l’apposita pagina sul sito ufficiale del comune. Per farlo, segui questi rapidi passaggi:

  • Carica la pagina iniziale del sito del Comune di Roma: comune.roma.it;
  • Tra le varie alternative, identifica quella chiamata “Servizi online”;
  • Si aprirà una nuova schermata ricca di voci. A noi, in questo caso, serve quella indicata dalla dicitura “Anagrafe e servizi civici”;
  • All’interno della stessa pagina, apparirà un nuovo elenco di opzioni, tutte relative ai vari servizi offerti. Quella che ci interessa è “Cambio di Residenza-Abitazione Online”. Clicca su “Accedi al servizio” per proseguire.

Dopo quest'ultimo passaggio apparirà la schermata che ti consentirà di accedere al servizio. Hai tre modi per farlo:

  • SPID: acronimo di Sistema Pubblico di Identità Digitale, è il sistema che ti consente di accedere non solo al servizio di cambio di residenza a Roma, ma anche a tutta una serie di portali importanti come quelli di INPS e Agenzia delle Entrate;
  • CNS: la Carta Nazionale dei Servizi, che consiste in una smart card da inserire nell’apposito lettore, e identificata da un apposito PIN;
  • CiE: Carta d’Identità Elettronica, permette di effettuare l’accesso tramite lettore NFC.

Esiste inoltre una quarta opzione, quella dedicata all’accesso dei dipendenti del comune di Roma, che possono effettuare il login inserendo identificativo e password. Dopo aver effettuato questo passaggio, si potrà iniziare la compilazione della domanda vera e propria.

Cambio residenza Roma numero verde: il telefono per ottenere assistenza Se hai bisogno di una mano con la procedura di cambio residenza a Roma, puoi contattare il numero verde messo a disposizione dal comune, ovvero 060606. Il servizio è attivo 24 ore su 24.

Devi cambiare residenza e vuoi capire come funziona il processo in varie città d'Italia? Forse ti potrebbe interessare allora la lettura degli speciali dedicati a questa importante operazione:

La procedura di cambio residenza online nel comune di Roma

Dopo l’autenticazione, il primo passo da fare è quello di creare un profilo all’interno del sito del comune di Roma. La maggioranza dei dati anagrafici sarà già inserita (il sistema li estrapolerà dal meccanismo di autenticazione scelto); tu dovrai aggiungere indirizzo di residenza, recapito postale (se diverso dalla residenza), indirizzo email e numero di cellulare.

Dopo aver fatto ciò, potrai iniziare la procedura vera e propria, che si articola in otto schede da compilare:

  • Provenienza;
  • Dichiarante;
  • Indirizzo;
  • Famiglia residente;
  • Familiari;
  • Contratto abitativo;
  • Recapiti;
  • Allegati.

Analizziamo brevemente le varie fasi.

Fasi preliminari: provenienza, dichiarazione e indirizzo

In queste tre prime schede, sarai chiamato a indicare alcuni dati essenziali per la corretta riuscita della procedura. Ecco il dettaglio:

  • In “Provenienza” dovrai indicare se al momento risiedi in un altro comune italiano o all’estero, oppure se già risiedi nel comune di Roma;
  • Nella scheda “Dichiarante” dovrai inserire i tuoi dati anagrafici, indicando anche eventuali veicoli di tua proprietà e i relativi dati della patente;
  • L’area “Indirizzo”, infine, è quella dove dovrai segnalare i dati della tua nuova residenza.

Compilazione delle schede Famiglia Residente, Familiari e Contratto abitativo

La quarta sezione, “Famiglia Residente”, è quella dove devi inserire i dettagli della famiglia che già risiede nell’indirizzo presso il quale vuoi prendere la residenza. Se stai per trasferirti in una nuova casa da solo, questa sezione va lasciata bianca. Nella scheda “Familiari”, invece, devi inserire i dati di eventuali familiari che cambieranno residenza insieme a te.

Non è necessario che tutti i membri della famiglia compilino la domanda! Quando compili la domanda di cambio residenza anche per altri componenti maggiorenni della famiglia, tu sei il responsabile della dichiarazione. Pertanto, non c’è bisogno che ogni membro del nucleo familiare presenti una singola richiesta.

In “Contratto abitativo”, infine, dovrai indicare il titolo di occupazione sul nuovo immobile. In particolare, potrai dichiarare di essere:

  • Proprietario dell'abitazione;
  • Ospite presso il proprietario;
  • Intestatario di un contratto di locazione (anche di Edilizia Residenziale Pubblica);
  • Comodatario di un contratto di comodato d'uso gratuito;
  • Usufruttuario.

Devi stipulare un contratto d'affitto? Se sei un'affittuario o il proprietario di casa? Prima di tutto informati sui possibili contratti per scoprire quale conviene maggiormente! Qui trovi tutte le informazioni sul contratto 4 + 4.

Nella sezione “Recapiti” dovrai semplicemente indicare i riferimenti ai quali è possibile inviarti eventuali comunicazioni. Dovrai inserire indirizzo, numero di telefono, cellulare ed email. Si tratta di informazioni da inserire obbligatoriamente.

La scheda “Allegati” ti permette di aggiungere documenti e moduli che possono velocizzare la fase di approvazione della domanda. Infine, nella sezione “Riepilogo”, potrai rivedere tutte le informazioni inserite.

Se tutte le informazioni sono state riportate nella maniera adeguata, potrai procedere all’invio della domanda. I dati verranno trasmessi al Municipio di competenza, che provvederà a esaminare la richiesta e, in caso positivo, a validare la domanda.

Cambio residenza online Roma Tempi: quanto dura il processo?

Quanto tempo ci vuole per il cambio di residenza online a Roma? Questo è uno degli interrogativi più comuni riguardo a questa pratica, che per fortuna ora è molto più snella che in passato. Il tempo massimo dichiarato, al momento, è di 72 ore a partire dalla presentazione della domanda.

In poco tempo, quindi, si è passati dal dover fare fila agli sportelli del comune all’invio di un modulo via email (procedura non più accettata). Ora, come visto, il tutto si svolge online, tramite la compilazione di diversi form sul sito del comune. Riguardo alle tempistiche, a esprimersi in prima persona è stato lo stesso sindaco della Capitale, Roberto Gualtieri.

In occasione della presentazione del nuovo servizio di cambio di residenza online, a marzo 2022, il primo cittadino ha chiarito dalle pagine di RomaToday quali sono i tempi tecnici del servizio:

In 72 ore i cittadini potranno ottenere il cambio di residenza. Sono molto soddisfatto perché quello che presentiamo è il frutto di un importante lavoro che ha prodotto un salto di qualità di un servizio molto importante per i cittadini. Fino a oggi, il 70% dei cambi di residenza avveniva via e-mail, ma di fatto il meccanismo non era digitalizzato, il che portava ad attese che potevano arrivare fino a quattro mesi.

Roberto GualtieriRomaToday.it, articolo “Anagrafe, rivoluzione digitale: cambi di residenza in 72 ore e carte d’identità anche nei weekend”

Modulo cambio di residenza online Roma: che documenti servono?

In linea generale, la compilazione della domanda di residenza online a Roma non necessita di particolari moduli e documenti da allegare. Per velocizzare il processo di accettazione della domanda, oppure per chiarire meglio la propria posizione, è possibile comunque allegare ulteriori informazioni.

I casi più comuni riguardano la segnalazione dei contratti di affitto, le dichiarazioni di avvenuta stipula e gli atti di nomina consolare. Si tratta di casi particolari che, di volta in volta, possono richiedere documentazione supplementare. Per qualsiasi dubbio, il consiglio è quello di affidarsi al numero dell’assistenza telefonica del comune di Roma, ovvero lo 060606.

Dove posso inserire gli allegati nella domanda di cambio di residenza? La scheda 8, chiamata “Allegati”, ti permette di aggiungere documenti alla tua richiesta di cambio di residenza online a Roma.

Come verificare il cambio di residenza a Roma?

Per verificare lo stato della pratica del cambio di residenza è sufficiente accedere al sito del comune di Roma. Dopo aver effettuato il login (tramite SPID, CNS o CiE), ci si ritroverà davanti al cosiddetto “Cruscotto”. Qui potrai visualizzare l’elenco di tutte le tue pratiche e richieste, con l’indicazione di:

  • Numero di pratica;
  • Indirizzo di destinazione;
  • Stato della pratica;
  • Data dell’ultimo aggiornamento;
  • Tipologia.

In ogni caso, vale la regola che se non si riceve un chiaro diniego a fronte della richiesta, la domanda si presume accettata grazie allo strumento del silenzio assenso. Dopo i controlli della Polizia Locale, la domanda si considererà formalizzata, con l’accettazione che avviene entro 72 ore.

Dopo il trasloco, scegli le offerte luce e gas più adatte a te!

Oltre al cambio di residenza, le operazioni da compiere quando si trasloca sono davvero tante altre. Pensa alle utenze luce e gas: a seconda dei casi potresti dover effettuare una voltura o un subentro, o magari un allaccio. Se non hai ben chiara la differenza tra queste e altre procedure, affidati alle nostre guide:

Oltre alle operazioni sul contatore, dovrai scegliere un contratto di fornitura di energia elettrica e gas metano. Segui i consigli riportati nella tabella qui di seguito per essere certo di compiere la decisione più corretta per le tue esigenze.

Offerte Luce e Gas: la classifica delle tariffe più convenienti di Giugno 2024
POSIZIONENOME OFFERTASPESA* (€/mese)
first-place


Prima Posizione

Sorgenia Next Energy Sunlight Luce e Gas
sorgenia
Tariffa indicizzata
LUCE: 43€
GAS: 76€

02 8295 8095 Attiva online Sconto 60€ Attiva online (Sconto 40€)
secondo


Seconda Posizione

NeN Special 48 Luce e Gas

a2a
Tariffa prezzo fisso
Esclusiva online
LUCE: 45,7 €
GAS: 76,5 €

Attiva online Sconto 72€ Attiva online (Sconto 72€)
third-place


Terza Posizione

Eni Plenitude Trend Casa luce e gas
a2a
Offerta indicizzata
LUCE: 49,8 €
GAS: 80,5 €

02 8295 8093 Attiva online Sconto 12€ Attiva online (Sconto 12€)

*La spesa mensile è stata calcolata con una stima del prezzo medio del PUN (luce) e del PSV (gas) del prossimo anno realizzata dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Curiosità sul podio delle offerteNen ti regala un bonus di 72€ mentre con Sorgenia lo sconto è di 150€ se attivi luce, gas e fibra, fino a 60€ attivando solo due forniture tra luce, gas e fibra.

Ti potrebbero interessare anche