PUN e PSV di oggi, 28 marzo: non è mai troppo tardi per risparmiare

aggiornato il
min di lettura
PUN e PSV 28 marzo 2024
Scopri le ultime novità sul panorama energetico e scopri come risparmiare sulla tua bolletta. Leggi l’articolo completo!

Quali sono i dati del 28 marzo 2024? Il Prezzo Unico Nazionale (PUN) scende leggermente a 0,089 €/kWh, mentre il Punto di Scambio Virtuale (PSV) evidenzia un lieve aumento, raggiungendo i 0,309 €/Smc. Vediamo insieme cosa significa per la tua prossima bolletta luce e gas.

Seguici sul nostro canale Telegram per conoscere migliori soluzioni luce e gas, confrontarti con gli esperti del settore e scoprire come risparmiare.

Perché seguire l'andamento del PUN e del PSV è fondamentale? L'andamento del PUN e del PSV influisce direttamente sui costi in bolletta. Oggi, con il PUN che registra una diminuzione a 0,089 €/kWh e il PSV che sale a 0,309 €/Smc, può essere interessante valutare con consapevolezza se la tua soluzione luce e gas è quella più adatta a te. Come sono cambiati i valori, rispetto a ieri?

Variazione del PUN e del PSV al 28 marzo 2024
IndicatoreIeri
27 marzo 2024
Oggi
28 marzo 2024
Tendenza
PUN 💡0,097 €/kWh0,089 €/kWh📉 In calo
PSV 🔥0,306 €/Smc0,309 €/Smc📈 In aumento

Fonti: GME (Gestore Mercati Energetici) per i dati sulla luce e eex.com per i dati sul gas (ultimi valori disponibili).

Anche l'andamento settimanale di PUN e PSV può darti importanti informazioni, non solo perché così puoi capire tu stesso se i valori sono in aumento o in calo, ma perché puoi prevedere le prossima fluttuazioni.

Variazioni settimanali del PUN e del PSV
DataPUNPSV
27 marzo 20240,096 €/kWh0,306 €/Smc
26 marzo 20240,099 €/kWh0,317 €/Smc
25 marzo 20240,099 €/kWh0,311 €/Smc
24 marzo 20240,056 €/kWh/
23 marzo 20240,081 €/kWh/
22 marzo 20240,094 €/kWh0,311 €/Smc
21 marzo 20240,096 €/kWh0,297 €/Smc
20 marzo 20240,100 €/kWh0,312 €/Smc

Lo sapevi che i costi in bolletta sono influenzati dalle medie mensili di questi indicatori? Leggi gli articoli seguenti per conoscere l'andamento di marzo e prendere decisioni sulle tue utenze luce e gas:

Risparmiare, però, non dipende solo dall'offerta luce e gas che sottoscrivi (anche se ha un impatto decisivo). Avere abitudini di consumo sostenibili può ridurre ulteriormente i costi. Un esempio? Un ottimo modo per risparmiare energia è spegnere completamente gli elettrodomestici anziché lasciarli in standby. Utilizza prese multiple con interruttori per spegnere più dispositivi contemporaneamente quando non sono in uso.

💡🔥 Ti sei accorto che l'offerta del tuo fornitore non è così conveniente come credevi e vorresti scoprire cosa ti offre il mercato? Conta sui nostri esperti Selectra per scoprire come cambiare fornitore e risparmiare per davvero.

Le news aggiornate del mercato energia: