PUN e PSV di oggi: gli aggiornamenti del 26 marzo 2024

aggiornato il
min di lettura
PUN e PSV del 25 marzo 2026
Scopri le ultime novità sull'energia di questo fine marzo! Tra sali e scendi, valori stabili e cambiamenti, cosa significa per te e le tue bollette? Leggi per saperne di più e risparmiare davvero!

Oggi, 26 marzo 2024 il Prezzo Unico Nazionale (PUN) si conferma a 0,099 €/kWh, mentre il Punto di Scambio Virtuale (PSV) registra un aumento, salendo a 0,317 €/Smc. Quali saranno le implicazioni su luce e gas?

Perché monitorare attentamente PUN e PSV? Mantieniti informato sulle migliori offerte e confrontati con professionisti del settore tramite il nostro canale Telegram per trovare le soluzioni più vantaggiose e risparmiare.

PUN e PSV rappresentano indicatori cruciali che influenzano i costi delle bollette. Con il PUN stabile a 0,099 €/kWh e il PSV in aumento a 0,317 €/Smc, è essenziale monitorare costantemente l'andamento per prendere decisioni informate sul consumo energetico domestico.

Variazione del PUN e del PSV al 26 marzo 2024
IndicatoreIeri
25 marzo 2024
Oggi
26 marzo 2024
Tendenza
PUN 💡0,099 €/kWh0,099 €/kWh🟰 Invariato
PSV 🔥0,311 €/Smc0,317 €/Smc📈 In aumento

Fonti: GME (Gestore Mercati Energetici) per i dati sulla luce e eex.com per i dati sul gas (ultimi valori disponibili).

Non dimenticare di tenere d'occhio le variazioni settimanali di PUN e PSV per avere una panoramica completa del mercato e anticipare le prossime fluttuazioni.

Variazioni settimanali del PUN e del PSV
DataPUNPSV
25 marzo 20240,099 €/kWh0,311 €/Smc
24 marzo 20240,056 €/kWh/
23 marzo 20240,081 €/kWh/
22 marzo 20240,094 €/kWh0,311 €/Smc
21 marzo 20240,096 €/kWh0,297 €/Smc
20 marzo 20240,100 €/kWh0,312 €/Smc

I valori riportati in bolletta dipendono principalmente dalle medie mensili di questi indicatori. Approfondisci l'andamento di marzo, ormai agli sgoccioli, attraverso i nostri articoli dedicati per avere una visione completa dei costi energetici.

Cosa puoi fare concretamente per risparmiare? Considera l'installazione di dispositivi a risparmio energetico, come lampadine a LED e termostati intelligenti, spegni gli apparecchi non utilizzati e riduci al minimo il riscaldamento e il raffreddamento degli ambienti quando non necessario.

💡🔥 Per ridurre il costo delle bollette, questo può essere il momento migliore per chiedere il supporto degli esperti energia Selectra e decidere di cambiare fornitore luce e gas.

Le news aggiornate del mercato energia: