Cambio ISEE Bonus Bollette e requisiti: cosa propone il Governo?

aggiornato il
min di lettura
google news

Non restare indietro! 

Bolletta alta, migliori offerte a prezzo fisso e bonus bollette: segui Luce-gas.it su Telegram!

ISEE bonus bollette

Autore: Carmela Maggio, pubblicato il 07/11/2022  ||  ⏳ tempo di lettura 1 min.

Obiettivo dell'anno: contrastare il fenomeno del caro bollette. Il cambio del limite di ISEE per il Bonus Bollette potrebbe aiutare molte più famiglie in questo periodo di crisi. Il Governo intende cambiare senso di marcia verso il limite dei redditi per poter dare la possibilità a maggiori persone di usufruire dei Bonus sociali, tra cui il Bonus Bollette.

Per far fronte all'aumento dei costi dell'ultimo periodo e l'inflazione, la proposta del Governo ha lo scopo di aumentare il tetto massimo di ISEE in modo da garantire l'aiuto a più famiglie. L'iniziativa è stata promossa sia dalla maggioranza che dall'opposizione. Inoltre, il Bonus bollette potrebbe scadere il 31 dicembre del 2022.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?Iscriviti ora al nostro canale Telegram per conoscere sempre tutte le ultime novità sul mondo dell'energia.

Bonus Bollette ISEE: i requisiti delle famiglie

L'ipotesi non è ancora definitiva. Si presume che i requisiti per poter avere l'agevolazione dei Bonus sociali e del Bonus Bollette, comprenderebbero le condizioni di disagio economico con indicatore ISEE fino a 8.265 euro o nel caso di famiglie con quattro figli a carico ISEE deve essere inferiore ai 20.000 euro.

Il requisito di intestazione della fornitura da parte di una persona della famiglia è un altro dei requisiti. Poi, la fornitura del gas deve essere per uso domestico, attiva e utilizzata per il riscaldamento o la cottura dei cibi. Per di più, la fornitura della luce deve avere carattere familiare e per uso domestico e anch'essa deve essere già attiva nel 2022.

Ti potrebbe interessare anche