Fine Tutela Servizio Elettrico Nazionale! Ecco cosa devi fare e come funziona

aggiornato il
min di lettura
confronto luce e gasconfronto luce gas

Info su Chiusura Servizio di Maggior Tutela 2024

La tutela luce finirà a luglio 2024. Parla ora con un esperto, servizio gratuito.

confronto luce e gasconfronto luce gas

Info su Chiusura Servizio di Maggior Tutela a luglio 2024

Confronta le offerte o prendi un appuntamento per info su scelta fornitore e offerte di luce e gas a prezzo bloccato. Servizio gratuito.

Comunicazione Servizio Elettrico Nazionale per i suoi clienti
Scopri il contenuto della comunicazione che Sen ha inviato ai suoi clienti per la fine del tutelato luce.

Servizio Elettrico Nazionale (SEN) ha annunciato in una lettera cosa accadrà ai clienti con il termine del Mercato Tutelato, previsto per luglio 2024. Come procedere? Quali sono le opzioni per i clienti SEN? Cerchiamo di capirlo analizzando tutte le possibilità.

Abbiamo accennato che il termine del servizio di maggior tutela luce è a luglio 2024, per questo è importante cercare di comprendere come procedere e, soprattutto, capire se passare al mercato libero o meno. 

In questo articolo analizzeremo il caso specifico dei clienti di Servizio Elettrico Nazionale, i quali con la fine del mercato tutelato dell’energia elettrica dovranno affrontare dinamiche differenti a seconda del loro status, ossia se si tratta di clienti vulnerabili o non vulnerabili.

I clienti SEN hanno due alternative:

  • possono decidere di passare autonomamente al mercato libero;
  • possono non fare nulla.

Quest’ultima opzione però implica due conseguenze a seconda se si è clienti vulnerabili o non vulnerabili. Cosa significa? I clienti vulnerabili possono restare nel mercato tutelato, mentre i non vulnerabili passeranno nel Servizio a Tutele Graduali.  

Se hai dubbi su quale sia il tuo mercato di appartenenza e sulla fine del tutelato, puoi contattarci al numero 02 8295 8097 02 8295 8097 prendere un appuntamento, il servizio è gratuito e senza impegno.

Quindi, quando finirà il mercato tutelato i clienti vulnerabili non avranno grossi cambiamenti in bolletta sostanziali, mentre gli utenti non vulnerabili passeranno a STG, Servizio a Tutele Graduali, e di conseguenza riceveranno bollette diverse a seguito del cambio fornitore.  

Se sei interessato a ricevere aggiornamenti sul Servizio a Tutele Graduali e su questo periodo di transizione, iscriviti al nostro canale Telegram. Ogni giorno pubblichiamo news sul settore luce e gas e una selezione delle offerte più convenienti del momento.

Scopri le tariffe luce e gas più convenienti!

Consulta il nostro articolo dedicato alle migliori offerte luce e gas di Febbraio 2024.

Come passare al Mercato Libero?

La fine della maggior tutela luce offre la possibilità a tutti i clienti, vulnerabili e non, di passare al mercato libero in qualsiasi momento

A tal proposito, nella lettera inviata ai suoi clienti, SEN suggerisce che la scelta di un nuovo contratto di fornitura elettrica deve essere effettuata in base al consumo annuo in kWh, alla potenza del proprio contatore, e alla spesa annua; come puoi leggere di seguito:

Servizio Elettrico Nazionale lettera ai clienti

Servizio Elettrico Nazionale nella comunicazione inviata a tutti i clienti ha voluto ricordare, inoltre, che il passaggio al mercato libero:

  1. è gratuito;
  2. non prevede alcuna sostituzione del contatore;
  3. non comporta un'interruzione del servizio.
Servizio Elettrico Nazione e fine mercato tutelato

Per il passaggio al mercato libero, sempre nel caso di SEN, è possibile continuare con il Gruppo Enel scegliendo una delle offerte di Enel Energia

Ricorda che...

Enel Energia e SEN appartengono entrambe al Gruppo Enel, il quale è attivo sia nel mercato libero con il nome di Enel Energia sia nel mercato tutelato, appunto con Servizio Elettrico Nazionale, o SEN. 

Tornando alle Offerte Enel Energia te ne vogliamo proporre due:

  1. Flex Mega (prezzo variabile);
  2. Sempre Con Te (prezzo fisso).
Offerta Enel Flex Mega Luce: Prezzo e Vantaggi
NOME OFFERTAPREZZO e SPESA MENSILE*VANTAGGI
Enel Flex Mega Luce
Enel
PUN + 0,011 €/kWh
Luce 47,3 €/mese
Prezzo Variabile. Contributo a consumo bloccato per 1 anno. Energia 100% green e Bolletta web. 
06 9480 8228 Attiva ora

*La spesa mensile è calcolata facendo una stima del prezzo medio del prezzo luce del prossimo anno realizzata dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Flex Mega è stata pensata proprio per i clienti provenienti dal mercato tutelato, poiché il costo variabile dell’energia elettrica seguirà gli indici del mercato energetico all'ingrosso, andando a pagare la componente energia a prezzo di costo (PUN) differenziato sulle fasce orarie. 

Inoltre, trattandosi di un’offerta trioraria potrai risparmiare la notte e nei giorni festivi; ultimo, ma non meno importante è la possibilità di scegliere se ricevere la bolletta cartacea oppure la Bolletta Web.

Offerta Luce Enel Sempre con Te: Prezzo e Vantaggi
NOME OFFERTAPREZZO e 
SPESA MENSILE*
VANTAGGI
Enel Sempre con Te 
Luce
Enel
Standard 
Luce: 0,19 €/kWh
Scontato 
Luce: 0,133 €/kWh

65,5 €/mese
Prezzo bloccato 1 anno, tariffa monoraria, sconto 30% per clienti tutelato.
Info Offerte Enel 06 9480 8228

*La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Sempre Con Te Luce propone, invece, un prezzo bloccato per 12 mesi, a partire dalla data di attivazione. Dopo di che, Enel può aggiornare le condizioni economiche e comunicarle al cliente che è libero di accettare oppure no la nuova offerta. Ecco tutte le specifiche nel dettaglio:

  • prezzo di listino della componente energia scontato del 30% per chi proviene dal Servizio di Maggior Tutela;
  • prezzo della componente energia bloccato per i primi 12 mesi;
  • a scelta Bolletta web o cartacea;
  • sconti e bonus con ENELPREMIA WOW!.

Clienti vulnerabili e non vulnerabili: caratteristiche e differenze

I clienti vulnerabili e non vulnerabili hanno caratteristiche specifiche che li differenziano. Vediamole nella tabella che segue.

Clienti Vulnerabili VS Clienti non vulnerabili
Clienti Vulnerabili Clienti Non Vulnerabili
Tutti gli utenti che hanno specifici requisiti anagrafici, economici e sociali indicati da ARERA.Tutti coloro che, invece, non hanno caratteristiche di vulnerabilità.

Qualora i clienti Sen decidessero di non passare al mercato libero, andrebbero incontro a un destino diverso a seconda del loro status. Entriamo nel dettaglio della comunicazione di Servizio Elettrico Nazionale.

Non vuoi passare al mercato libero? Cosa accade ai clienti SEN vulnerabili 

Tutti gli utenti SEN possono passare al mercato libero. Ma in caso contrario, i clienti domestici vulnerabili non avranno modifiche e continueranno ad avere le stesse condizioni contrattuali ed economiche definite e aggiornate da ARERA, Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente

I Clienti Vulnerabili sono coloro che:

  • hanno più di 75 anni;
  • soffrono di condizioni di salute tali da rendere necessario l'utilizzo di macchinari sanitari alimentati con energia elettrica;
  • vivono in condizioni economiche svantaggiate e ricevono il bonus sociale;
  • hanno utenze in un'isola minore non interconnessa;
  • sono soggetti con disabilità (art. 3 legge 104/92);
  • vivono in un'unità abitativa di emergenza, assegnata a seguito di calamità o disastri ambientali.

Ovviamente, come riportato precedentemente, i clienti vulnerabili devono avere almeno una delle caratteristiche riportate sopra, che vanno a testimoniare il loro status di vulnerabilità. E’ possibile dimostrare di avere una o più peculiarità, compilando questo modulo.

Anche i clienti vulnerabili possono attivare una tariffa del mercato libero, quindi se desideri effettuare il passaggio ti consigliamo l'articolo"Fine Tutelato luce e gas: un guaio o un'opportunità di risparmio per i clienti?" per conoscere tutti i vantaggi collegati a questa scelta. 

Cosa devono aspettarsi i clienti Sen non vulnerabili con la fine del Mercato Tutelato? 

Con la fine della maggior tutela luce, invece, i Clienti SEN non vulnerabili avranno una situazione differente rispetto alla loro controparte vulnerabile, perché se non sottoscrivono un’offerta prima di luglio 2024 passeranno automaticamente al Servizio a Tutele Graduali (STG), come riportato nella lettera di Servizio Elettrico Nazionale

Il loro nuovo fornitore verrà stabilito in fase di concorso. Le aste sono a turno unico per ogni ambito territoriale. Si sono tenute il 10 gennaio e i risultati saranno disponibili il 6 febbraio

Servizio Elettrico Nazionale e fine del mercato tutelato

Attenzione!

La data riportata nella comunicazione firmata SEN è ancora quella del 1 aprile 2024, in realtà è stata cambiata prima di Natale e spostata appunto a luglio 2024

Cos'è il Servizio a Tutele Graduali? Info principali

STG è un servizio di ARERA e ha come obiettivo quello di accompagnare gradualmente tutti i clienti non vulnerabili fuori dal mercato tutelato con una durata definita

Le condizioni contrattuali ed economiche del Servizio a Tutele Graduali, sono definite dall’ARERA anche sulla base degli esiti delle procedure concorsuali. I prezzi delle offerte saranno “simili” a quelle delle offerte PLACET, ciò implica condizioni contrattuali equiparate alla maggior tutela. 

Passando al Servizio di Tutele Graduali, quindi, non avrai modo di scegliere il tuo fornitore di energia elettrica. Questa possibilità esiste solo nel mercato libero. Consulta allora i nostri articoli con le migliori offerte luce, e scegli quella più adatta alle tue esigenze.

Ti potrebbe interessare anche