Conguaglio gas: Dolomiti Energia vuole gli arretrati

google news

News Luce e Gas?

Bolletta alta, migliori offerte, crisi energetica e bonus bollette: segui Luce-Gas!

Dolomiti Energia conguaglio gas

Pubblicato da Carmela Maggio il 23/01/2023  ||  ⏳ tempo di lettura 2 min.

Il fornitore di luce e gas Dolomiti Energia vuole gli arretrati dei conguagli del gas da 50mila clienti. E' la conseguenza dei provvedimenti presi dall'Antitrust sulle modifiche unilaterali di contratto. Ecco i dettagli.

Conguaglio arretrati gas: il caso Dolomiti Energia

Poco tempo fa, il Consiglio di Stato ha dichiarato legittimi i cambi contrattuali, ma solo se fatti alla scadenza. L'annuncio di Dolomiti Energia molto recente, ha confermato che proporrà modifiche ai clienti per le condizioni economiche della bolletta solo per i contratti scaduti. Per cui, di conseguenza, si deve andare a conguaglio per alcuni mesi.

In questi giorni la compagnia invierà una lettera ai clienti con il contratto scaduto, in cui chiede gli arretrati del gas. La lettera contiene una modifica contrattuale che vale dal giorno della scadenza del contratto precedente

La società si esprime così: "Verranno applicate a partire dalla data di scadenza dei contratti stessi, nel rispetto dei termini di preavviso contrattualmente previsti e del diritto di recesso".

Cosa vuol dire per Dolomiti Energia? In termini di denaro, i soldi restituiti ai clienti saranno di più a differenza di quelli incamerati come arretrati.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?Seguici su Google News per conoscere sempre tutte le ultime novità sul mondo dell'energia.

Quali clienti verranno coinvolti e come possono comportarsi?

La maggior parte dei clienti che riceveranno la lettera da Dolomiti Energia vivono in Trentino Alto Adige. Ma questa situazione si riferisce ai clienti del mercato libero poiché le persone con contratto nel mercato tutelato possono stare serene dato che per loro non cambia niente. L'aumento, invece, potrebbe riceverlo chi ha un contratto a prezzo fisso, con un costo uguale all'epoca pre guerra (durante il quale ha firmato il proprio contratto).

Come può risolvere il cliente? Quando arriva la lettera di Dolomiti Energia, il cliente dovrebbe leggerla bene, analizzarla e farsi aiutare dagli esperti per la comprensione, in modo da scegliere bene se accettare o meno l'offerta. Si accettano le nuove condizioni? Perfetto. Ma nel momento in cui non si accettano, consigliamo di recarti allo sportello per richiedere una tariffa più conveniente.

Hai bisogno di aiuto? Chiama Selectra!Hai ricevuto una modifica unilaterale di contratto dal tuo fornitore e vuoi cambiarlo? Contattaci al numero 02 8295 8097 02 8295 8097 Prendi un appuntamento. Il servizio è gratuito e senza impegno. Ti aiuteremo a trovare l'offerta più adatta alle tue esigenze.

Ricostruzione della vicenda 

A marzo 2022 è iniziata la crisi dell'energia e questo ha portato i fornitori a pagare di più la materia prima e ad aumentare il prezzo dei contratti dei clienti. Il 10 agosto 2022 è entrato in vigore il decreto legge Aiuti bis, convertito in legge n.142 il 21 settembre 2022. E' il motivo per cui l'Antitrust è potuto intervenire successivamente, sulla legge violata dai fornitori in relazione alle modifiche contrattuali illegittime.

Infatti, il giorno 19 ottobre 2022 l'Antitrust ha avviato delle istruttorie nei confronti dei fornitori principali di luce e gas tra cui Dolomiti Energia per modifiche illegittime unilaterali sul contratto. Il 28 ottobre 2022 l'azienda Dolomiti Energia ha fatto ricorso al Tar del Lazio. Il 7 dicembre 2022 il Tar ha confermato lo stop all'Antitrust sugli aumenti delle bollette di Dolomiti.

Il 13 dicembre 2022 L'Antitrust ha avviato dei provvedimenti nei confronti di altri fornitori. In questi giorni, invece, Dolomiti Energia, una delle compagnie indagate, ha chiarito le sue procedure.

confronto luce e gasconfronto luce gas

Vuoi risparmiare sulle bollette tutto l'anno?

Scegli la migliore offerta per luce e gas che ti garantisca una convenienza tutto l'anno! Scopri le migliori offerte di Febbraio 2023

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche