Il Belgio non può dire addio al nucleare: perché?

aggiornato il
min di lettura
google news

Rimani aggiornato sulle novità del mercato energetico, offerte e promozioni!

Hai curiosità sulle news del mercato? Su Telegram rispondiamo a ogni tuo dubbio.

nucleare Belgio

Pubblicato da Carmela Maggio il 13/01/2023  ||  ⏳ tempo di lettura 2 min.

Il Belgio non può dire addio al nucleare: come mai? Lo Stato non solo non riesce a dire addio al nucleare ma ha deciso di far pagare il costo di gestione dello smaltimento delle scorie ai cittadini. I reattori attivi attualmente sono ancora 7, distribuiti su due impianti. Nel 2025, si sarebbero dovuti spegnere gli ultimi, dato che era l'anno previsto per completare la fase di smaltimento.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?Seguici su Google News per conoscere sempre tutte le ultime novità sul mondo dell'energia.

Ma la guerra tra Russia e Ucraina ha portato a cambiare i programmi. Il Paese, per convincere Engie Electrabel (azienda del Belgio che opera nel settore dell'energia) a gestire i reattori, ha messo un tetto al prezzo della gestione delle scorie, pagata dai cittadini. La decisione è stata presa da Tinne Van der Straeten, il Ministro dell'Energia, e da Alexander De Croo, il Premier, dopo un accordo con Engie.

Inoltre i due reattori più giovani, chiamati Doel 4 e Tihange 3, diventano proprietà dello Stato, il quale gestirà l'8% del fabbisogno di energia elettrica a livello nazionale. La loro attivazione sarà prolungata fino al 2036 per via dell'incertezza che l'invasione russa ha generato, anche se era stato deciso diversamente, cioè di spegnerli nel 2026. Per cui i due reattori rimarranno in funzione 10 anni in più rispetto a quanto stabilito inizialmente.

Il Doel 4 e Tihange 3 verranno spenti dopo 50 anni di attività: sono stati installati rispettivamente il primo luglio 1985 e il primo settembre dello stesso anno.

confronto luce e gasconfronto luce gas

Vuoi risparmiare sulle bollette tutto l'anno?

Scegli la migliore offerta per luce e gas che ti garantisca una convenienza tutto l'anno! Scopri le migliori offerte di Maggio 2024

Le news aggiornate del mercato energia: