A2A e Hera assolte dall'Antitrust: "non hanno commesso scorrettezze"

aggiornato il
min di lettura
confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Confronta ora le migliori tariffe o parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico gratuito.

Hera e A2A assolte dall'Antitrust

Pubblicato da Carmela Maggio il 03/01/2023  ||  ⏳ tempo di lettura 2 min.

L’Antitrust assolve Hera e A2A poiché risulta che non hanno commesso nessun tipo di scorrettezze vincendo così la battaglia. Hera ha sempre specificato che non è mai stata scorretta nei confronti dei suoi clienti, tanto meno nel periodo del caro bollette.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?Seguici su Google News per conoscere sempre tutte le ultime novità sul mondo dell'energia.

Una soddisfazione per Hera e A2A perché hanno rispettato i loro impegni di contratto. Anche per A2A è andata nella stessa maniera. Se prima si pensava che le compagnie che forniscono luce e gas fossero colpevoli, ora è tutto chiaro: A2A e Hera sono state assolte dall'Antitrust in seguito alle verifiche e per loro non persiste nessun reato o colpevolezza.

L'Antitrust, come si legge in una nota diffusa, ha detto: "Non ha ravvisato gli estremi per la conferma dei relativi provvedimenti cautelari, atteso che, sulla base dei documenti acquisiti, risulta che le variazioni dalle medesime comunicate hanno riguardato offerte economiche effettivamente in scadenza. Le modifiche unilaterali del prezzo di fornitura delle commodity energetiche non si sono verificate."

Antitrust assolve A2A e Hera: quale era il provvedimento?

L'Autorità aveva iniziato un procedimento cautelare nei confronti dei fornitori di luce e gas più importanti in Italia. Le misure disposte per alcune di queste, però, sono state revocate, come per esempio, Hera e A2A.

La situazione è diversa per Enel, Edison, Eni, Engie e Acea, le quali hanno avuto una conferma di provvedimento parziale, ossia una sospensione delle comunicazioni di modifiche unilaterali e delle variazioni delle condizioni economiche di contratto prive di scadenza.

Plenitude e Acea vincono braccio di ferro contro Antitrust Dopo diversi mesi dalla decisione dell'Antitrust, finalmente questa storia ha avuto un risvolto positivo per due fornitori: il Tar Lazio ha annullato tutti i provvedimenti cautelari nei confronti di Eni Plenitude e Acea Energia, non ritenendoli responsabili di una condotta illegittima. Scopri gli aggiornamenti sul nostro approfondimento: "Eni Plenitude e Acea hanno ragione. Tar contro Antitrust".

confronto luce e gasconfronto luce gas

Vuoi risparmiare sulle bollette tutto l'anno?

Scegli la migliore offerta per luce e gas che ti garantisca una convenienza tutto l'anno! Scopri le migliori offerte di Maggio 2024

Le news aggiornate del mercato energia: