Batterie al litio per il Fotovoltaico: cosa sono?

preventivo fotovoltaicopreventivo fotovoltaico

Ricevi un Preventivo Gratuito Sorgenia per l'Installazione del Fotovoltaico

Sfrutta l'Ecobonus al 50%! Se hai una villetta o una casa singola chiedi gratis un preventivo chiavi in mano a Sorgenia per un impianto Fotovoltaico.

batterie al litio fotovoltaico
La batteria al litio, tra quelle utili per l'alimentazione dell'impianto fotovoltaico, è la migliore! Scopri perché, quanto costa e quando dura.

Tutto ciò che c’è da sapere sulle batterie a litio: che cosa sono e come funzionano, quali sono i loro vantaggi, quanto durano e come possono essere associate a un impianto fotovoltaico con sistema di accumulo.


Per alimentare un impianto fotovoltaico si scelgono le batterie a litio quando si è alla ricerca di una soluzione altamente tecnologica, con un alto potenziale energetico e con un ciclo di vita molto lungo. Trattandosi di accumulatori ricaricabili e compatti, sono molto utilizzati soprattutto nel settore del fotovoltaico.

Per comprendere se si tratta della soluzione più adatta, è consigliabile conoscere a fondo pro e contro delle batterie a litio. Inoltre, è importante sapere che i prezzi sono destinati a scendere, proprio grazie alla loro ampia diffusione e al continuo miglioramento della tecnologia.

Cosa sono le batterie al litio per il fotovoltaico

Le batterie a litio sono molto comuni quando si parla di impianti fotovoltaici. Si tratta, infatti, di batterie ricaricabili molto leggere e per questo particolarmente utilizzate nel mondo delle telecomunicazioni, dei veicoli elettrici e del fotovoltaico. Inoltre, tali componenti hanno anche il vantaggio di poter essere ricaricate con estrema rapidità.

Le batterie a litio, anche conosciute come accumulatori, sono costituite da due componenti essenziali:

  • Elettrodo positivo: è realizzato con un composto di litio;
  • Elettrodo negativo: si sceglie un buon conduttore elettrico per garantire l’efficacia del dispositivo, come ad esempio la grafite.

Negli ultimi anni si è assistito a una grande crescita del settore, infatti con l’avvento di Internet of Things e dell’intelligenza artificiale le batterie a litio sono diventate un importante punto di riferimento. Grazie alle loro dimensioni ridotte e alla grande potenza - rispetto alle altre batterie in circolazione - si tende ad utilizzarle molto nel mercato della telefonia e per realizzare impianti fotovoltaici di ogni tipo.

Quali sono i vantaggi delle batteria al lito?

Tra i principali vantaggi di un accumulatore a litio impiegato nell'alimentazione dei pannelli fotovoltaici si ricordano i seguenti:

  • Velocità di ricarica: queste batterie hanno dei tempi di ricarica molto brevi, così da garantire una certa continuità nell’utilizzo dei dispositivi;
  • Dimensione e peso del dispositivo: gli accumulatori sono estremamente compatti, quindi molto leggeri e di piccole dimensioni;
  • Potenza: nonostante le dimensioni ridotte, il potenziale elettrico di tali dispositivi è davvero elevato, tale da non essere paragonabile alle alternative;
  • Durata della vita: le batterie a litio sono caratterizzate da un elevato numero di cicli. significa che si parla di dispositivo con una vita molto lunga;
  • Costo della materia prima: il costo di una batteria a litio è relativamente basso, soprattutto considerando i numerosi pregi che l’accumulatore incorpora.

Quanto costa una batteria al litio?

I prezzi delle batterie al litio sono relativamente bassi in relazione alle alternative e alle caratteristiche del prodotto. Il prezzo di una batteria al litio per il fotovoltaico si aggira tra i 5.500 euro e i 10.000 euro, IVA esclusa. La variabilità della spesa dipende dalla dimensione del dispositivo e, quindi, anche dal tipo di impianto fotovoltaico da alimentare.

Come funzionano le batterie al litio per fotovoltaico

Le batterie agli ioni di litio sono note per la loro affidabilità ed efficienza. Si parla di accumulatori molto innovativi, infatti una volta installati non richiedono interventi successivi e incorporano un sofisticato sistema di gestione, che consente di automatizzare le funzioni di carica e scarica della batteria.

Gli accumulatori al litio sono il cuore degli impianti fotovoltaici: immagazzinano energia solare durante il giorno attraverso i pannelli e la conservano per i momenti in cui l’impianto non può produrla oppure ne produce una quantità inferiore alla domanda. Quindi, grazie alle batterie si riesce a garantire una fornitura di elettricità costante e continuativa, anche durante i periodi in cui i raggi del sole non colpiscono direttamente il pannello e la produzione scarseggia. Il principale benefit è di avere sempre a disposizione energia elettrica.

Come si alimenta un impianto fotovoltaico? Per alimentare un impianto fotovoltaico si possono acquistare diverse tipologie di batterie, al piombo, al nichel-cadmio o al nichel, ma quelle al litio rappresentano la soluzione più tecnologica ed evoluta. Non solo sono meno ingombranti e più veloci delle altre, ma hanno anche un potenziale elettrico notevole e riescono a coprire un fabbisogno ampio.

Batterie di accumulo al litio per il fotovoltaico

Le batterie di accumulo per il fotovoltaico consentono di gestire l’energia elettrica prodotta dai raggi solari in modo estremamente efficiente e flessibile. Infatti, grazie a tali componenti, si ha la possibilità di accumulare il potenziale energetico per utilizzarlo nei periodi in cui è più difficile immagazzinare energia dal sole, come per esempio durante l’inverno.

Il processo di immagazzinamento dell’energia è la chiave di tutto il sistema. Infatti, quando i consumi elettrici sono maggiori alla produzione diventa difficile coprire la domanda energetica e si attinge all'elettricità prodotta e custodita nei periodi in cui, invece, si ha una domanda inferiore all’offerta. Un enorme vantaggio, soprattutto quando si sceglie di utilizzare il fotovoltaico come fonte energetica primaria.

Le batterie a litio vengono utilizzate per gli impianti fotovoltaici con accumulo: impianti essenziali per raggiungere l’autonomia energetica in singoli appartamento o interi edifici. Questi si differenziano da quelli tradizionali proprio per la capacità di immagazzinaggio dell’energia.

Fotovoltaico con accumulo Sorgenia

Sorgenia propone un impianto fotovoltaico con sistema di accumulo: la migliore soluzione per sfruttare al massimo l’energia prodotta e per garantire la massima continuità nella fornitura. Scegliendo di alimentare un sistema di accumulo con delle batterie a litio si raggiunge la massima efficienza.

Sorgenia si impegna ogni giorno per produrre energia in modo sostenibile e green e propone un impianto di accumulo per sfruttare l’energia del sole e produrre energia pulita in massima autonomia. Richiedi un preventivo gratuito chiavi in mano e senza impegno a Sorgenia!

Durata batterie al litio fotovoltaico

La durata di una batteria al litio per il fotovoltaico è di circa 15 anni. Tale caratteristica si misura in cicli di carica completi e dipende essenzialmente dalla tecnologia utilizzata e dalla qualità dei moduli. Quindi, all'aumentare del numero di volte in cui si carica e scarica l’accumulatore, diminuisce il ciclo di vita del prodotto.

Per parlare di durata è, quindi, necessario approfondire il concetto di ciclo di ricarica. In generale i migliori prodotti hanno una vita utile anche fino a 10.000 cicli, quindi circa 15 anni. Si tratta di dati indicativi con riferimento a una batteria di ultima generazione ma, se si acquista un modello obsoleto o di qualità inferiore, la sua durata si accorcia.

Le batterie al litio sono una tecnologia moderna e innovativa, perfetta per alimentare gli impianti fotovoltaici in modo efficiente. Infatti, proprio grazie alle caratteristiche di tale prodotto, si riesce a garantire il buon funzionamento degli impianti per un periodo di vita molto lungo, così da ammortizzare la spesa iniziale di acquisto.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche