Per info su attivazione luce e gas

010 848 01 61 Richiamata gratuita

Enel Guasti al Contatore: Numero Verde Pronto Intervento

Hai riscontrato un guasto al contatore Enel relativo al calcolo dei consumi, al display o all'accensione. In questo caso devi contattare l'803500, cioè il numero del pronto intervento di e-distribuzione (ex Enel Distribuzione). Puoi contattare lo stesso numero anche in caso di emergenze o guasti ed interruzioni di corrente sulla rete elettrica del tuo quartiere.

enel segnalazione guasti

Come contattare il pronto intervento Enel?

Chi contattare in caso di guasto o interruzione di corrente?

In caso di interruzione di energia elettrica, guasto al contatore Enel o alla rete elettrica è necessario contattare il numero dedicato alle emergenze del distributore di zona. Ecco perché oggi è importante capire bene la differenza tra distributore e fornitore. In seguito alla liberalizzazione dei mercati dell'energia le attività di distribuzione e di vendita di luce e gas sono state separate. Quindi:

  • Chi è il fornitore? Il fornitore è la società di vendita con cui hai stipulato il contratto di fornitura e che ti invia la bolletta della luce o del gas; ad esempio Enel Energia, Eni, Acea Energia, Iren, ecc.
  • Chi è il distributore locale? Il distributore corrisponde alla società distributrice, diversa per luce e gas, che gestisce l'ultimo tratto della rete nazionale e tutti i contatori ad essa collegati. Il distributore non dipende da una scelta del cliente perché varia a seconda della zona geografica di appartenenza.

Manca Energia Elettrica o il Contatore è guasto: chi chiamare?Per i guasti o le emergenze il cliente deve contattare il distributore locale e non il fornitore d'energia elettrica.

In Italia ci sono diversi distributori locali. Il distributore diffuso su gran parte del territorio è E-distribuzione (ex Enel Distribuzione) ma ne esistono tanti altri come Areti (ex Acea Distribuzione) che opera a Roma, Unareti (ex A2A) a Milano, Ireti a Torino e così via.

Se non conosci il nome del tuo distributore non preoccuparti: per capire qual è il distributore di zona puoi controllare la marca del tuo contatore o ancora leggerein bolletta della luce nella sezione dedicata alla segnalazione guasti. Nella bolletta dell'energia elettrica, infatti, è sempre indicato il numero verde del pronto intervento da chiamare in caso di emergenza.

Vedi una Spia Rossa accesa sul Contatore Enel? Nel caso in cui non si tratti di un guasto, ma hai il dubbio che il tuo contatore non funzioni in modo corretto puoi richiedere la verifica del contatore. Ricorda che nei modelli elettronici accanto al display sono presenti due spie rosse, scopri cosa indicano quando i led sono fissi o lampeggianti.

Il numero 803 500 del Ponto Intervento Enel (E-distribuzione)

enel guasti

La società che si occupa della distribuzione del gruppo Enel si chiama E-distribuzione (ex Enel Distribuzione). Laddove è presente e-Distribuzione se risconti guastiinterruzione di correnteblackoutmalfunzionamento del contatore, puoi contattare il numero del servizio guasti. Il numero è verde, ciò significa che non ha alcun costo né da fisso né da cellulare:

  • 803 500 numero pronto intervento e-distribuzione, contattabile sia per guasti che per tutte le altre informazioni di competenza del distributore. Per segnalare un guasto il numero è attivo 24h su 24 ed gratuito sia da telefono fisso sia da cellulare; per tutte le altre esigenze resta sempre gratuito ma è attivo solo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 13;
  • dall'estero il numero è 02 911 55 155.

Per poter identificare il comune dal quale proviene la segnalazione ti viene chiesto il codice POD dell'utenza. Il POD è il codice unico della tua fornitura e lo trovi in una bolletta dell'energia elettrica. Il POD, che inizia sempre con IT, è indicato nella prima o seconda pagina tra le caratteristiche dell'utenza.

Il numero verde del pronto intervento è disponibile solo nei seguenti casi:

  • segnalazioni di guasti al contatore;
  • interruzioni di corrente elettrica;
  • anomalie sulla rete esterna;
  • situazioni di pericolo relative al contatore o alla rete esterna.

Per qualsiasi altra informazione su preventivi, allacciamento e installazioni di nuovi contatori ti invitiamo a leggere l'articolo dedicato ai numeri del servizio clienti Enel Energia.

Inoltre se hai un guasto all'impianto elettrico situato dopo il contatore dell'energia elettrica (ovvero relativo al tuo impianto domestico) dovrai contattare un tecnico elettricista privato. Il distributore è infatti compentente per la rete elettrica solo fino al contatore elettrico. A valle di quest'ultimo si tratta dell'impianto privato di tua competenza. 

Chi chiamare per un'interruzione di corrente?

E-Distribuzione ha messo a disposizione dei clienti finali un servizio per informazioni sulle interruzioni di corrente. Il servizio è utile per verificare lo stato delle eventuali disalimentazioni della rete elettrica collegata alla tua fornitura.

Se in seguito ad una interruzione o un blackout hai subito dei danni alle apparecchiature elettroniche, puoi chiedere il risarcimento dei danni. Sulla pagina è possibile controllare interruzioni causate da lavori programmati per manutenzione oppure da guasti sulla rete. Per farlo puoi inserire il codice POD della tua utenza, oppure indicare il comune della tua casa. Nella mappa sarà riportato il numero dei clienti interessati dall’interruzione e il tempo previsto di ripristino del servizio, nell’istante in cui è noto. Le informazioni vengono aggiornate ogni mezz'ora.