Per info su attivazione luce e gas

010 848 01 61 Richiamata gratuita

Alloggiamento Contatore Gas e Luce: Normative e Dimensioni

trasloco utenze domestiche

Info Attivazione Contatore, Allaccio e Voltura luce e gas

Servizio gratuito e attivo  .

Info Attivazione Contatore, Allaccio e Voltura luce e gas

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Compila il form per essere ricontattato o visita il nostro comparatore.

Hai appena acquistato casa ma non sono presenti i contatori? Ti stai trasferendo in un nuovo appartamento ma devi effettuare l’allaccio di energia elettrica e gas? Dove posizionare i contatori secondo le norme vigenti? Qui puoi trovare tutte le risposte alle tue domande.

cassetta contatore enel

Come si richiede l'allacciamento del contatore?

La domanda di allacciamento può essere inoltrata dal cliente finale al distributore di zona oppure direttamente al fornitore, che a sua volta si metterà in contatto con la società distributrice incaricata di svolgere i lavori relativi al nuovo contatore. Il distributore, prima di presentare un preventivo gratuito al cliente, invierà un tecnico a fare il sopralluogo: sarà proprio quest’ultimo a valutare se dovessero essere necessarie delle opere murarie prima del posizionamento del contatore.

Chi si occupa dei lavori? I lavori per la realizzazione del box di alloggiamento contatori, o il vano contatori nel caso in cui si parli di condomini, è di responsabilità del cliente richiedente l’allaccio, poichè il distributore locale si occupa solamente di montare il contatore nel box predisposto.

Dove posizionare il contatore dell’energia elettrica?

La posizione del contatore non può essere qualsiasi: infatti, il vano contatori deve essere in una posizione accessibile ai tecnici inviati dal distributore, in modo da poter consentire agevolmente le operazioni di manutenzione e gli interventi necessari, anche quando il cliente non è presente nell’abitazione. Per questo motivo, i contatori vengono posizionati all’esterno degli edifici, in posizioni protette dagli agenti atmosferici. Se la proprietà è recintata, i contatori vengono installati al limite della proprietà, con diretto accesso dalla strada aperta al pubblico. Ci sono però casi particolari (ad esempio per i centri storici) in cui il distributore può concedere l’installazione del contatore all’interno dell’abitazione, senza che ci sia un accesso diretto alla casa.

...E per i condomini? Nel caso si tratti di un condominio, i contatori vengono collocati tutti in un unico vano e sarà responsabilità del cliente mettere a disposizione del distributore eventuali autorizzazioni per il passaggio di cavi sulla proprietà condominiale.

Dove posizionare il contatore del gas metano?

contatore gas

Per quanto riguarda il contatore del gas metano, non è così semplice il posizionamento. La legge di riferimento è la UNI CIG 9036 e prevede l’installazione in varie posizioni e con diverse tipologie: singola (esterna o interna), in batteria o in vano tecnico.

Per norma generale è sempre meglio posizionare il contatore all’esterno dell’edificio e, solo quando questo non è possibile, si può collocare all’interno dell’abitazione, ma a ridosso del muro perimetrale. Per sicurezza tanto del cliente come del distributore locale, si consiglia di posizionare il contatore in una nicchia chiusa a chiave. Anche per il posizionamento interno, si suggerisce di seguire alcune misure per la sicurezza dell’abitazione: il contatore dovrebbe preferibilmente essere posizionato in un box ermetico e che possa costantemente comunicare con l’esterno, tramite un foro di aerazione.

Attenzione alle fughe di gas! Senti un odore sospetto di gas nella tua abitazione? Potrebbe essere molto pericoloso! Se hai un problema di questo tipo, visita la nostra pagina dedicata e potrai trovare tutte le indicazioni su cosa fare!

Quali opere vanno realizzate prima del posizionamento del contatore?

Una volta trovata la posizione per l’alloggiamento del contatore di luce e gas, si può procedere con le opere murarie nel caso in cui queste siano necessarie. Se nella casa non è presente il vano destinato a ospitare il contatore, il cliente dovrà provvederne all’acquisto o alla costruzione.

Quali sono le misure della Cassetta Contatore?

installazione contatore luce gas

Le sue dimensioni interne minime devono rispondere ad alcuni parametri: cm 42 di larghezza, cm 42 di altezza e cm 25 di profondità. Normalmente le misure interne sono cm 42×45 x29 per un contatore, e cm 42x52x29 per un vano con due contatori.

Per chi ha la possibilità di posizionarlo su un muro di cinta esiste anche l’alloggiamento prefabbricato in cemento o in materiale plastico, denominato anche "madonnina" per la sua caratteristica forma.

ATTENZIONE È la prima volta che realizzi un alloggiamento di contatore? Rivolgiti prima al tuo fornitore, per farti dare indicazioni precise sulla disposizione e sul passaggio dei cavi per l’installazione del contatore.