Come rateizzare la bolletta di Acea?

cambio fornitore luce gascambio fornitore luce gas

Vuoi cambiare fornitore?

Confronta le migliori offerte luce e gas, servizio gratuito (lun-ven dalle 8:30 alle 20 e sab dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18).

Le bollette di conguaglio sono fatturate sui consumi reali, ovvero quelli effettivamente consumati. Nella maggior parte dei casi comportano cifre da pagare molto alte, ecco perché è stata introdotta la possibilità di dilazionare il pagamento delle bollette di conguaglio, dividendo l'importo in comode rate. 


pagare bolletta acea a rate

Rateizzare bolletta Acea

Pagare la bolletta della luce e del gas a rate ti permette di saldare la spesa poco per volta. Per poter usufruire del servizio bisogna farne richiesta al proprio fornitore di energia elettrica e gas. Se sei cliente Acea, ad esempio, dovrai contattare quest'ultimo per avviare la pratica di rateizzazione della bolletta.
Mentre nel mercato di Maggior Tutela, l'Autorità per l'energia elettrica ed il gas ha regolamentato con specifica delibera la modalità di rateazione della fattura di luce e gas, nel mercato libero essa viene disciplinata dalle condizioni generali del contratto sottoscritto con il tuo fornitore.

Se il tuo fornitore è Acea Energia, le regole che disciplinano la rateizzazione variano a seconda che tu abbia attiva un'offerta del mercato libero o della Maggior Tutela. Acea Energia, infatti, è tra le società di energia elettrica a poter fornire il Servizio Maggior Tutela.

Rateizzazione con Acea nel Servizio Maggior Tutela 

Cambio Gestore con Rateizzazione in Corso?Scopri se puoi cambiare fornitore se non hai ancora terminato di pagare le rate.

La richiesta di rateizzazione può essere inoltrata fino a 10 giorni dopo la data di scadenza della bolletta e in fattura deve essere specificata la dicitura "fattura rateizzabile". Per gli utenti Acea del Servizio di Maggior Tutela che vogliano inoltrare la richiesta di rateizzazione della bolletta, potranno farlo in caso di: 

  1. una bolletta di conguaglio pari al doppio degli importi pagati di solito. Ad esempio, se la bolletta più alta, calcolata sui consumi stimati, è stata di 40 €, puoi richiedere la rateizzazione se la bolletta di conguaglio con i consumi effettivi è superiore a 80 €
  2. un malfunzionamento del contatore e viene richiesto il pagamento dei consumi non registrati precedentemente
  3. una mancata lettura del contatore a causa di letture non eseguite dal distributore locale, quindi per colpe non imputabili al cliente finale.

Infatti, la dilazione della bolletta a rate viene disciplinata secondo quanto previsto dalla normativa dell'Autorità in fatto di rateizzazione delle bollette. Per inoltrare la richiesta dovrai contattare Acea attraverso diversi canali.

Nel caso del mercato di Maggior Tutela la rateizzazione comporterà un addebito di interessi per dilazione di pagamento calcolati al tasso previsto dalla normativa di riferimento e imputato nella bolletta successiva. 

Come richiedere la rateizzazione della bolletta ad Acea?

Per richiedere la rateizzazione della bolletta, puoi contattare Acea nel servizio tutelato attraverso: 

  • Il numero del servizio clienti: 800.199.900 da telefono fisso oppure 06.45.69.82.50 da cellulare
  • Accedendo a MyAcea è possibile fare richiesta online
  • Se sei un cliente del servizio tutelato, puoi anche recarti agli Sportelli di P.le Ostiense, 2 Roma e di Via Rutilio Namaziano, 24 Ostia Lido

Rateizzazione con Acea nel mercato libero 

Dunque, se il tuo fornitore è Acea Energia del mercato libero, la possibilità di rateizzazione o meno la bolletta della luce e del gas dipenderà dal contratto luce e gas sottoscritto.
Come puoi sapere se nel contratto era presente la clausola per la rateizzazione? La risposta è molto semplice: è tutto specificato in bolletta. Se nella sezione dedicata alle comunicazioni al cliente è presente la dicitura "fattura rateizzabile", hai il diritto a richiedere l'avvio della rateizzazione. In caso contrario puoi inviare comunque la richiesta di dilazione della bolletta ad Acea e sarà quest'ultima a decidere se accettare o meno la tua richiesta. 

Nel caso Acea Energia accetti il Piano di Rateizzazione da te proposto, la rateizzazione comporterà un addebito di interessi per dilazione di pagamento calcolati al tasso del 3,5% + BCE che verrà imputato sulla prossima fattura in emissione.  Il piano delle rate verrà stabilito in base ad ogni singolo caso, anche se per norma generale sono previste fino ad un massimo di 12 rate: se una rata non verrà saldata regolarmente nelle tempistiche previste, Acea Energia potrà sospendere al cliente la rateizzazione.

Come richiedere la rateizzazione della bolletta ad Acea?

Se sei cliente di Acea nel mercato libero, puoi inoltrare la tua richiesta di rateizzazione attraverso: 

  • Il numero del servizio clienti: 800.130.334 per l'energia elettrica; 800.130.338 per il gas metano
  • Accedendo a MyAcea è possibile fare richiesta online

Quali sono i documenti richiesti da Acea per rateizzare la bolletta? 

A seconda della tipologia di cliente sarai tenuto ad allegare, i seguenti documenti:

  • Persona fisica: documento di identità
  • Persona giuridica: documento di identità dell'amministratore o rappresentante legale 

Per richiedere la suddivisione della bolletta a rate ti verrà chiesto di inserire il Codice Utenza, ovvero il POD per la luce ed il PDR per il gas. 
Una volta accolta la tua richiesta, Acea ti invierà tutte le informazioni circa il numero delle rate ed i bollettini postali per effetturare i pagamenti di ciascuna rata entro la scadenza prevista.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche