Pagare Bollette con PayPal? Ecco come e con quali Fornitori

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Confronta ora e Risparmia oltre 317 € all'anno o parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico.

PayPal e fornitori che accettano questa soluzione di pagamento
PayPal garantisce sicurezza e tempestività, elementi fondamentali quando si fanno pagamenti ricorrenti. Ecco perché puoi trovarlo tra le modalità di pagamento di alcuni fornitori luce e gas.

È possibile pagare le bollette con PayPal? Sì! Oggi molte aziende, come Enel, Sorgenia e anche Eni, consento questo tipo di pagamento. Qui puoi scoprire come attivare questa alternativa e quali sono i fornitori che ti danno la possibilità di scegliere questo tipo di pagamento digitale.


Nel momento in cui sottoscrivi un contratto luce e gas, ti viene richiesto di scegliere la modalità di pagamento e di selezionare tra le diverse opzioni disponibili. Domiciliazione e carta di credito sono tra le soluzioni più adottate, ma, oltre queste, molti fornitori ti danno la possibilità di pagare pure con PayPal.

Vuoi sapere quali sono le aziende luce e gas del Mercato Libero che ti permettono di pagare con questo tipo di conto? Abbiamo realizzato per te un elenco:

  • Eni Gas E Luce
  • Enel Energia
  • Agsm
  • Edison
  • E.ON
  • Sorgenia
  • WeKiwi
  • Green Network Energy

Invece, tra i gruppi che non accettano questa possibilità troviamo:

Quali aziende Luce e Gas non accettano PayPal e le attuali modalità di pagamento
Fornitore Modalità di Pagamento delle bollette luce e gas
NeN Domiciliazione bancaria, carta di credito, carta di debito
Acea Domiciliazione bancaria, Carta di Credito, Bonifico, Ricevitorie, Posta, Sportelli Acea e CBill Banca
A2A Pagamenti on-line, addebito diretto, sportelli ed esercizi commerciali convenzionati
Hera Domiciliazione bancaria, Click & Pay, MyBank, Amazon Pay, Apple Pay, Jiffy, Postepay, Satispay, Masterpass, carta di credito, CBILL, Coop, Mooney, Puntolis, Post Italiane e Paytipper
Iren Domiciliazione bancaria, Iren Pay, Carta di Credito, Sportelli postali e Bonifico Bancario
Illumia Domiciliazione bancaria, postale, bonifico bancario, bollettino alla posta o ricevitorie autorizzate
Engie Addebito su conto corrente, carta di credito, Supermercati, Poste, Mooney, Satispay, Home Banking e Puntolis
Estra Carta di credito, bancomat, domiciliazione su conto corrente bancario o postale, bonifico bancario e bollettino
Axpo Domiciliazione bancaria, bollettino e pagamento online con carta di credito
Pulsee Addebito su conto corrente bancario o carta di credito

Ora che ti abbiamo elencato i fornitori che tra le opzioni di pagamento mettono a tua disposizione PayPal e quelli che invece non la propongono, andiamo a vedere nel dettaglio come funziona questo servizio e come effettuare il pagamento della tua bolletta.

Ti serve un aiuto?Qual è l'offerta Luce e Gas più conveniente oggi?

Confronta le migliori tariffe del mercato con un Esperto di Selectra. Chiama lo 02 8295 8097 o utilizza il servizio gratuito di richiamata.

PayPal: come funziona e come attivarla

PayPal è un servizio che permette di effettuare transazioni e pagamenti tramite il tuo indirizzo email. Questo metodo è rapido ed efficiente perché l'azienda, appoggiandosi ai conti bancari già esistenti, permette uno scambio in tempo reale e globale.

  • Quali sono i vantaggi di usare PayPal?
  • Permette di ricevere e inviare denaro nel modo più semplice possibile, anche tramite Link e QR Code;
  • È sicuro, perché per usarlo non devi inserire i dati della carta, che vengono protetti dai server e mai comunicati a chi è rivolto il pagamento (prevenendo, di conseguenza, eventuali furti di dati);
  • Ti permette di sapere chi c'è dall'altra parte senza compromettere la privacy;
  • È progettata per agganciare e collegare anche altre carte.

Aprire un conto PayPal, poi, è facilissimo. Ti basta:

  • Andare sul sito Paypal;
  • Registrarti, aprendo, così, il tuo nuovo conto gratuito;
  • Collegare il conto appena aperto alla tua carta di credito o ricaricarlo tramite un bonifico.

Adesso che hai il tuo conto PayPal, sei pronto a pagare la tua bolletta. Anche in questo caso, i passaggi da effettuare sono semplicissimi:

  • Seleziona PayPal tra le soluzioni di pagamento;
  • Paga subito senza digitare il numero di carta.

Come abbiamo visto, ancora non tutti i fornitori sono Partner PayPal, vediamo insieme, però, come effettuare i pagamenti con chi da già questa possibilità.

Pagare le bollette Eni con PayPal

Eni Gas e Luce e PayPal hanno sottoscritto un accordo a ottobre 2021 per offrire questo servizio tra le opzioni di pagamento digitale. Questa scelta nasce dalla volontà dell'azienda di fornire esperienze al passo con i tempi ogni giorno più efficienti.

Impiegare questa nuova tecnologia, infatti, rende il processo più sicuro e più conveniente, consentendo così ai clienti un'alternativa semplice che gli eviterà code agli sportelli autorizzati o possibili problemi con la carta.

Per effettuare il pagamento ti basta andare sul sito e cliccare in alto a destra su My Eni o utilizzare direttamente l'app dal proprio smartphone.

Pagare le bollette Enel con PayPal

Enel, già dal 2014, consente ai suoi clienti di scegliere PayPal tra le soluzioni di pagamento. Infatti, una volta che chi ha sottoscritto una fornitura con l'azienda riceve la bolletta può accedere all'area clienti My Enel del sito e selezionare PayPal tra le modalità di pagamento.

Enel Energia, tra le prime aziende del settore a offrire questa alternativa digitale, ha investito nel servizio per semplificare ulteriormente i passaggi di pagamento online e proteggere le singole transizioni.

Pagare le bollette Sorgenia con PayPal

Anche Sorgenia, da tempo, propone tra le opzioni di pagamento PayPal. Con questo servizio, quindi, permette a chi ha sottoscritto la sua offerta di selezionare PayPal come metodo di pagamento e usarlo per avere un addebito continuativo.

Per farlo, basta:

  • Selezionare PayPal in fase di sottoscrizione;
  • Autorizzare l'addebito continuativo all'interno della finestra PayPal che si aprirà;
  • Scegliere la carta o il conto collegati a PayPal per ricevere in quel canale gli addebiti della bolletta Sorgenia.

Anche se nel momento in cui hai adottato l'offerta Sorgenia non hai selezionato PayPal come modalità di pagamento, non preoccuparti perché puoi cambiare la soluzione di pagamento accedendo nell'area clienti personale ed effettuando la modifica nella sezione dedicata.

Pagare le bollette Iren

Nonostante Iren non includa PayPal tra i metodi di pagamento, ha un ricco ventaglio di soluzioni digitali. Infatti, oltre alla classica domiciliazione bancaria o postale, bonifico, usare la propria carta di credito, recarsi agli sportelli postali o in quelli autorizzati, propone Iren Pay.

Che cos'è IrenPay? IrenPay è un servizio di pagamento della bolletta Iren che ti permette sia di visualizzare la fattura che pagarla online tramite un bonifico diretto emesso dalla tua banca. I vantaggi di scegliere questa soluzione sono la possibilità di effettuare il pagamento senza cambiare la piattaforma di gestione e, in pochi e sicuri passaggi, concludere l'operazione.

Pagare le bollette Hera

Hera è tra le aziende che mette a disposizione moltissimi metodi di pagamento. Infatti, dalla classica domiciliazione bancaria o postale, passiamo a metodi più innovativi e digitali come Amazon Pay e Apple Pay.
Ti elenchiamo di seguito tutte le opportunità messe a disposizione dall'azienda:

  • Domiciliazione Bancaria o Postale;
  • Click & Pay;
  • My Bank: ;
  • Amazon Pay;
  • Apple Pay;
  • Jiffy;
  • PostePay;
  • Satispay;
  • MasterPass;
  • Carta di credito;
  • CBILL;
  • Coop;
  • Mooney;
  • PUNTOLIS;
  • Poste Italiane;
  • Unicredit;
  • Sportelli Bancari convenzionati;
  • CityPoste Payment;
  • Paytipper;
  • Bonifico Bancario.
  • Masterpass

Servizio Elettrico Nazionale e PayPal

Abbiamo appena illustrato quali sono le società del Mercato Libero che permettono di pagare tramite PayPal, ora, però, ci concentriamo su Servizio Elettrico Nazionale, società che si occupa di vendere energia elettrica all'interno del Mercato di Maggior Tutela.

I clienti che ancora sono in questo mercato e hanno l'utenza della luce attiva con Servizio Elettrico Nazionale, quindi, possono pagare la bolletta in diversi modi, tra cui PayPal.

Attivando questo tipo di addebito diretto, si evitano pure possibili ritardi nei pagamenti e di perdere tempo compiendo quest'operazione effettuando bonifici o cercando gli sportelli autorizzati. In più, si ha anche la possibilità di verificare lo stato dell'operazione guardando l'estratto conto PayPal.

Vuoi passare a un fornitore che ti permette di pagare con PayPal? Ecco qui come fare

Se hai un conto PayPal o l'hai appena attivato e vuoi pagare la tua bolletta con questa modalità, passa subito a un fornitore che ti consente di adottare questa modalità digitale di pagamento.

prendi un appuntamento, il servizio è gratuito e senza impegno.
Hai solo bisogno di:

  • Nome e cognome dell'intestatario della bolletta;
  • Indirizzo dell'utenza;
  • Codice POD della luce e/o il PDR del gas;
  • Codice IBAN se vuoi ricevere l'addebito su conto corrente bancario;
  • Indirizzo e-mail per ricevere la bolletta online.
aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche