Servizio Elettrico Nazionale Opinioni: Conviene rimanere con SEN?

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Confronta ora e Risparmia oltre 317 € all'anno o parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico.

Servizio Elettrico Nazionale Opinioni.
Opinioni e recensioni dei clienti su Servizio Elettrico Nazionale, operatore luce della maggior tutela.

Ha ancora senso rimanere con Servizio Elettrico Nazionale, considerando che a breve cesserà l'attività di questo fornitore? Per saperne di più, leggi le opinioni e le recensioni dei clienti, dai un’occhiata alle tariffe residenziali e confrontale con le offerte del mercato libero.


Servizio Elettrico Nazionale chiude nei prossimi mesi e pertanto è bene chiedersi se convenga ancora rimanere con questo operatore. Uno dei modi migliori per sciogliere tale dubbio è andare a leggere alcune delle opinioni degli utenti, capaci di evidenziare i punti di forza di questo fornitore del servizio a maggior tutela. Andiamo allora a leggere qualche recensione e a confrontare le tariffe SEN con quelle proposte dalle aziende del mercato libero.

Opinioni Servizio Elettrico Nazionale: le recensioni

Quando cesserà Servizio Elettrico Nazionale? A gennaio 2023. Questa è la data nella quale Servizio Elettrico Nazionale chiuderà, lasciando definitivamente la scena in favore dei fornitori del mercato libero.

Per comprendere meglio i pregi e i difetti di un fornitore, la cosa migliore è andare a leggere le recensioni degli utenti. Nel caso di Servizio Elettrico Nazionale, è possibile ottenere un buon numero di opinioni su siti come Trustpilot. A novembre 2021, il giudizio complessivo nei riguardi dell’azienda non è molto lusinghiero. Di seguito, in ogni caso, riportiamo alcune delle recensioni che consentono se non altro di comprendere i lati positivi di SEN:

Sono cliente da diversi anni e onestamente mi sono sempre trovata bene tant’è che anche adesso che mi sono trasferita ho ancora scelto loro. Non ho mai avuto problemi e il rapporto consumi/ prezzo secondo la mia personale esperienza e’ buono, ho una tariffa bioraria e cerco di concentrare i consumi di lavatrici, asciugatrici e lavastoviglie nelle ore notturne o nel fine settimana. Mai una bolletta che superasse i 150 euro per una famiglia di 5 persone. Riguardo ai prezzi non posso dire se siano più cari rispetto alla concorrenza, non avendo termini di paragone. Per il resto posso dire che l'unico problema che ho avuto per via di un disguido nel pagamento di una bolletta è stato risolto in fretta. Operatrice telefonica molto gentile. Molto utile e comodo il sito dove si possono consultare le bollette, segnalare problemi ecc. Tutti quelli che parlano male del Enel Servizio Elettrico Nazionale, Sono tutti degli truffaldini degli altri fornitori e basta, Per me ENEL Servizio Elettrico Nazionale e la migliore in assoluto

Le tariffe di Servizio Elettrico Nazionale

Ricorda che... Quando si parla di SEN si intende solo ed esclusivamente di energia elettrica. Servizio Elettrico Nazionale non opera nel mercato gas.

A differenza delle società che operano nel mercato libero, Servizio Elettrico Nazionale propone tariffe basate sulle disposizioni di ARERA, l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente, che trimestralmente si occupa di aggiornare i prezzi delle forniture luce e gas. A questo proposito, ecco qual è la situazione nel quarto trimestre 2021:

Prezzo energia elettrica e gas: tariffe ARERA per il Mercato Tutelato, quarto trimestre 2021 (ottobre-dicembre)
PREZZO * SPESA MENSILE**
Cliente residente e non residente
Luce:0,192 €/kWh 36,1€/mese
Gas:0,53 €/Smc 76,9€/mese 

*I valori esposti sono il prezzo materia prima energia e gas al netto delle spesa per trasporto, degli oneri di sistema e delle imposte.
**La spesa mensile imposte incluse è state calcolata con un consumo di energia elettrica pari a 1800 kWh/anno per la luce in tariffa monoraria e di 800 Smc per il gas, per una famiglia di 3 persone nella zona nord orientale (fonte: spesa annuale Portale Offerte ARERA).

Trattandosi di un operatore del regime a maggior tutela, la compagnia difatti deve adeguarsi alle tariffe determinate dall’Autorità. Questo fa sì che in molti casi le offerte presentate dai fornitori del mercato libero, come Enel Energia, risultino più convenienti.

Come parlare con un operatore del Servizio Elettrico Nazionale? Per altre informazioni su questo operatore, puoi sfruttare i contatti SEN. Se desideri un’assistenza più dettagliata su tutte le offerte del mercato libero, però, la cosa migliore da fare è Prendi un appuntamento. Un Esperto di Selectra ti risponderà aiutandoti nella scelta della tariffa migliore per le tue necessità.

Servizio Elettrico Nazionale chiude: conviene rimanere?

La domanda da farsi dunque è: "Ha ancora senso rimanere con SEN?" La risposta, stando alle condizioni attuali, vira evidentemente verso il no per almeno due motivi:

  • Il mercato tutelato chiuderà a gennaio 2023. Arrivati a questa data, tutti gli utenti che non avranno scelto una compagnia del mercato libero molto probabilmente si vedranno assegnare da ARERA un fornitore provvisorio con una offerta Placet di almeno sei mesi. Tutti quelli che si chiedono "Cosa succede a chi non passa al mercato libero?", in ogni caso, possono stare tranquilli: anche in caso di mancata scelta di un nuovo operatore, non si registreranno interruzioni di corrente o altri tipi di disservizi;
  • Il mercato libero offre già da ora offerte più convenienti del servizio a maggior tutela. Oltre alla tariffa mensile in sé, è possibile beneficiare anche di sconti, prezzi bloccati per determinati periodi di tempo, bonus e condizioni commerciali che non è possibile trovare nel regime tutelato.

Pertanto, conviene già da ora dare una occhiata alle migliori proposte commerciali degli operatori del mercato libero, capaci di far risparmiare rispetto alle tariffe di Servizio Elettrico Nazionale. Per aiutarti nella scelta del gestore luce più economico, di seguito ti indichiamo le tre offerte top del momento:

Offerte Luce: la classifica delle tariffe energia più convenienti di Dicembre 2021
POSIZIONE NOME OFFERTA PREZZO e Spesa Mensile *
primo

Prima Posizione
NeN Special 48

logo-nen
0,125 €/kWh
LUCE: 32 €/mese


Scopri Offerta Sconto 48€ Scopri Offerta (Sconto 48€)
secondo

Seconda Posizione
Eni Link Luce

logo-eni
0,140 €/kWh
LUCE: 41,3 €/mese


Scopri Offerta Sconto 10%Scopri Offerta (Sconto 10%)
terzo

Terza Posizione
Sorgenia Next Energy Luce

logo-sorgenia
0,151 €/kWh
LUCE: 40,3 €/mese


Scopri Offerta Scopri Offerta
Parla con noi

*La spesa mensile è calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Per cui, rimanendo con SEN pagheresti circa il doppio per la spesa di materia energia:

  • Tariffa luce con Servizio Elettrico Nazionale 0,192 €/kWh
  • Tariffa luce con Eni, l'offerta migliore del momento, 0,140 €/kWh

Ti conviene sicuramente passare al mercato libero.

Che differenza c’è tra Enel Energia e Servizio Elettrico Nazionale?

Ricercando opinioni su SEN potresti imbatterti in interrogativi del tipo: "Il Servizio Elettrico Nazionale è Enel?" La risposta a dubbi di questo tipo è piuttosto semplice.

Entrambe fanno parte dello stesso gruppo, ovvero il Gruppo Enel. Servizio Elettrico Nazionale si occupa delle offerte luce per il regime a maggior tutela. Enel Energia, invece, è un fornitore luce e gas del mercato libero. A queste due compagnie si aggiunge E-distribuzione, distributore presente in tutta Italia. Ecco una tabella che può aiutarti a ricordare le differenze appena citate:

Differenza tra le società del gruppo Enel nel mercato luce e gas
Società Di cosa si occupa Dove opera
servizio elettrico nazionale
Servizio Elettrico Nazionale
Vendita di Energia Elettrica Mercato Tutelato
enel energia
Enel Energia
Vendita di Energia Elettrica e Gas Mercato Libero
e distribuzione
E-Distribuzione
Gestione della Rete Elettrica
e dei Contatori Luce
Distribuzione
aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche