Green Network: come leggere la Bolletta Luce e Gas? I Fac Simile in PDF

Info contatori luce gasInfo contatori luce gas

Migliore offerta Allaccio o Voltura luce e gas?

Visita il comparatore per confrontare le tariffe luce e gas o compila il form per essere ricontattato da un esperto. Servizio Gratuito.

Guida alla bolletta Green Network (con esempi PDF delle varie sezioni).
La guida completa alla bolletta luce e gas Green Network, con indicazioni su modalità di pagamento, come contattare il servizio clienti e altre info utili.

Una guida rapida a tutte le informazioni più importanti sulle bollette Green Network Luce e Gas, con approfondimenti sui metodi di pagamento, i servizi online e le opinioni degli utenti.


In questo articolo scoprirai come interpretare al meglio le bollette inviate da Green Network. Capirai quali sezioni contengono le informazioni più importanti, quali metodi di pagamento è possibile utilizzare per effettuare il saldo e molto altro.

Bolletta salata? Inizia subito a risparmiare! Per risparmiare in bolletta, invia una copia della tua fattura a Luce-Gas.it. Il servizio è totalmente gratuito.

Bolletta della luce Green Network: le voci essenziali

Bolletta Green Network Luce: il fac simile PDF Scarica il fac simile PDF della Bolletta Green Network della luce. Al suo interno trovi i riferimenti necessari per comprendere al meglio tutte le voci della bolletta.

La bolletta Green Network dell’energia elettrica riassume nella prima pagina alcune delle informazioni essenziali relative alla tua fornitura. Di seguito trovi un’immagine di questa sezione, oltre che un elenco dettagliato delle varie voci:

Un dettaglio della prima pagina della bolletta luce Green Network.
La prima pagina della bolletta della luce Green Network.
  1. In questa sezione sono inclusi i dati identificativi della fattura, il mese di riferimento, la data di scadenza e il tipo di servizio erogato. In questo caso, si tratta di fornitura di energia elettrica nel mercato libero;
  2. Nel riquadro “Modalità di pagamento” trovi un piccolo elenco che comprende i riferimenti del canale di pagamento da te scelto;
  3. In “Importo da pagare” trovi scritto chiaramente quanto devi pagare per la fornitura di elettricità;
  4. Il riepilogo “Dati cliente” riporta le informazioni relative all’intestatario del contratto;
  5. Nell’area “Sintesi degli importi” trovi un elenco delle componenti che concorrono a formare il saldo finale. Oltre alla spesa per la materia energia, sono inclusi spese per il trasporto, oneri di sistemi, altre partite, ricalcoli ed eventuali imposte;
  6. La sezione “Situazione dei pagamenti” segnala eventuali irregolarità riscontrate nei pagamenti delle fatture precedenti. In assenza di problemi, in questa area viene solo segnalato il corretto pagamento delle bollette precedenti;
  7. “Costo media fornitura” e “Riepilogo imposte e IVA” offrono altre informazioni importanti. La prima tabella ti consente di conoscere il costo medio della sola spesa energia in €/kWh, e il costo medio comprensivo delle imposte espresso in €/kWh. Nella seconda tabella, trovi un dettaglio delle imposte applicate;
  8. La sezione 8 include i riferimenti che devi utilizzare in caso di reclami e richieste di informazioni (incusi nel box “Assistenza Clienti”), oltre che il numero del tuo distributore locale. È a lui che devi rivolgerti in caso di problemi sulla rete;
  9. Infine, nell’angolo in basso a destra trovi i canali social e telematici attraverso i quali puoi seguire le iniziative commerciali di Green Network.

La seconda pagina della bolletta luce Green Network è altrettanto ricca di voci importanti. Ecco un fac simile della sezione, e subito dopo un rapido riepilogo delle varie sezioni:

Bolletta Green Network della luce: la seconda pagina.
La seconda pagina della bolletta della luce Green Network.

Nella sezione 10, intitolata “Dati fornitura”, trovi un riassunto di tutti i parametri relativi alla tua fornitura. In altre parole, è qui che devi controllare se vuoi conoscere il tuo codice cliente, la tipologia di offerta sottoscritta e la tensione di esercizio. Sempre in quest’area viene segnalato il codice POD (c.d. “Bolletta green network luce pod”), essenziale in caso di voltura o cambio gestore.

Scendendo in basso, nella sezione 11, trovi un riepilogo delle letture già inviate. Può trattarsi di letture stimate, letture reali o autoletture. Puoi anche verificare la percentuale di consumo nelle varie fasce orarie.

Nella sezione 12, chiamata “Riepilogo consumi", puoi verificare i consumi nel periodo di fatturazione considerato, con tanto di indicazione delle varie fasce orarie. Anche in questo caso può trattarsi di consumi effettivi o consumi stimati, che saranno oggetto di successivo ricalcolo.

La sezione 13, ovvero “Riepilogo altre partite”, è quella da considerare se stai cercando di verificare la presenza di addebiti o accrediti per oneri diversi rispetto alle spese per l’elettricità. Ancora più in basso, nella sezione 14, trovi i consumi stimati, ovvero attribuiti in mancanza di letture effettive o stimate dal distributore locale. Si tratta di importi generalmente conteggiati sulla base dei tuoi consumi precedenti.

Nella sezione 15, invece, trovi gli eventuali ricalcoli generati dalla rilevazione effettiva di consumi in un primo tempo solo stimati. Infine, nella sezione 16 trovi lo storico dei consumi e dei costi divisi per fascia oraria.

Consumi stimati, rilevati o fatturati? Tra consumi stimati, rilevati o fatturati a volte si può fare confusione. Per toglierti ogni dubbio, puoi leggere lo speciale: “Differenza tra Consumi Rilevati, Stimati e Fatturati”.

Green Network bolletta gas: le informazioni da conoscere

Bolletta Green Network Gas: fac simile PDF Per conoscere maggiormente tutte le voci essenziali della Bolletta Green Network del gas, scarica il fac simile PDF con le sezioni più importanti.

Per comprendere al meglio tutti i fattori che influenzano la tua fornitura di gas con Green Network, devi conoscere le varie voci che formano la bolletta. Ecco allora un fac simile della prima pagina, con la relativa spiegazione delle sezioni:

La prima pagina della bolletta Green Network del gas.
La prima pagina della bolletta del gas Green Network.
  1. In alto a sinistra, appena sotto al logo del fornitore, trovi un riepilogo comprendente il numero di bolletta, il periodo di fatturazione, la scadenza e il tipo di fornitura (ovvero gas naturale nel mercato libero);
  2. La sezione “Modalità di pagamento” riepiloga i dati della modalità di pagamento attualmente utilizzata;
  3. L’area “Importo da pagare” viene dominata dalla segnalazione dell’importo da corrispondere;
  4. Nel box “Dati clienti” vengono riportati i riferimenti principali dell’intestatario del contratto;
  5. L’elenco “Sintesi degli importi” include le varie voci che formano il saldo finale da corrispondere. Oltre alla spesa per la materia gassosa, trovi spese per trasporti e oneri di sistema, altre partite, imposte e ricalcoli;
  6. La voce “Situazione dei pagamenti” ti informa di eventuali irregolarità relative a fatture insolute, ma anche della corretta ricezione dei pagamenti delle bollette precedenti;
  7. “Costo medio fornitura” riporta il costo medio della sola spesa per il gas naturale e il costo medio della bolletta incluse le imposte. Entrambi i dati sono espressi in €/Smc. In “Riepilogo imposte e IVA”, invece, trovi il dettaglio delle varie aliquote applicate;
  8. In “Assistenza clienti” hai un riepilogo dei canali comunicativi a cui puoi inviare reclami e richieste di informazioni. “Assistenza guasti”, invece, riporta il numero del distributore locale: è a lui che devi rivolgerti in caso di guasti sulla rete;
  9. Per ultimo, in basso a destra, vengono indicati i contatti telematici e i canali social di Green Network.

Altrettanto importante è conoscere la seconda pagina della bolletta del gas Green Network. Per questo ti proponiamo un fac simile della sezione, con la spiegazione delle varie voci:

La seconda pagina della bolletta Green Network del gas.
La seconda pagina della bolletta del gas Green Network.

La sezione 10, chiamata “Dati forntura”, è ricca di informazioni molto importanti. È qui che dovrai guardare se vorrai prendere nota del codice cliente, della tipologia di contratto, del codice PDR e del codice REMI.

Scendendo alla voce “Riepilogo fatture” (sezione 11), si trovano le ultime letture del contatore, che possono essere reali, stimate e derivate da autolettura. Nella sezione 12, “Riepilogo consumi”, hai invece un riepilogo dei consumi diviso per mc (metri cubi), C (coefficiente di conversione) ed Smc.

“Riepilogo altre partite”, corrispondente alla sezione 13, è un box che ti indica la presenza di eventuali addebiti o accrediti per oneri diversi rispetto a quelli per la sola spesa per la materia gassosa. La sezione 14, “Consumi stimati”, mostra invece gli eventuali consumi stimati, che vengono utilizzati in caso di mancanza di letture rilevate o stimate dal distributore. Si tratta di dati basati generalmente sui tuoi consumi storici.

Si passa poi alla sezione 15, “Ricalcoli gas”, dove vengono inseriti gli eventuali ricalcoli effettuati in seguito all’acquisizione di letture effettive, che vanno a sostituire quelle stimate.

Infine, la sezione 16, chiamata “Storico dei consumi e dei costi”, dove puoi verificare i tuoi consumi sia in € che in Smc.

Ti serve un aiuto? Risparmiare in Bolletta?

Confronta le migliori tariffe del mercato con un Esperto. Chiama lo 010 848 0161 o utilizza il servizio gratuito di richiamata.

Green Network Pagamento Bolletta: quali metodi si possono utilizzare?

Il pagamento delle bollette luce e gas Green Network può avvenire in diversi modi, anche tramite internet (non a caso si parla spesso di “Green Network bolletta online”). Ecco un elenco dei vari metodi utilizzabili:

I metodi di pagamento della bolletta Green Network
Metodo di pagamento Descrizione
Addebito diretto su conto corrente Scegliendo la domiciliazione bancaria, l’importo da pagare verrà automaticamente addebitato sul tuo conto corrente. Scegliendo questa opzione, inoltre, puoi risparmiare circa € 1,5 al mese: si tratta del costo applicato da Poste Italiane in caso di pagamento del bollettino allo sportello.
Carta di credito Accedendo alla tua Area Clienti sul sito Green Network, e raggiungendo la pagina Fatture e Pagamenti, hai la possibilità di pagare la bolletta tramite carta di credito Visa o Mastercard, ma anche tramite i sistemi Amazon Pay, Google Pay e Apple Pay.
Bonifico bancario Puoi pagare la fattura tramite bonifico bancario intestato a Green Network Spa. La causale corrisponde al numero della fattura e al codice cliente. L'IBAN per il pagamento è IT66D0310401600000000771018. Il codice BIC/SWIFT è DEUTITMMXXX. La banca è Deutsche Bank.
Bollettino postale Scegliendo questo metodo, ogni mese troverai allegato alla bolletta un bollettino postale precompilato. Puoi pagarlo presso gli uffici postali, oppure online, tramite i canali YouPay Online, il circuito LIS PAGA di Lottomatica o il sito internet della tua banca.

Infine, puoi effettuare il saldo anche tramite l’App BeGreen con la funzione “Paga con uno scatto”. Con il tuo smartphone, ti basterà inquadrare il QR code presente nella prima pagina della bolletta luce e gas per iniziare la procedura di pagamento.

Green Network Login: i servizi dell’area clienti

Accedere all’area clienti Green Network (c.d. “Green Network login”) è piuttosto semplice. Questi sono gli step da seguire:

  • Raggiungi il sito dell’area Clienti Green Network;
  • Per effettuare il login, se sei già registrato, ti basterà cliccare su “Accedi,” inserendo username e password. Se non ricordi i dati di accesso, puoi sfruttare la funzione di recupero dedicata;
  • Se non sei registrato, invece, devi cliccare su “Registrati”. Per procedere dovrai inserire codice fiscale o partita IVA dell’intestatario del contratto, oltre al Codice Cliente (lo trovi nella prima pagina delle bollette luce e gas, nella sezione “Dati cliente”).

Una volta effettuato il login, potrai accedere a diversi servizi, richiedere di ricevere la bolletta via mail e scegliere la domiciliazione bancaria con addebito su conto corrente.

Tutto sull’Area clienti Green Network Se vuoi maggiori informazioni sull’Area Clienti Green Network e tutti i servizi a te dedicati, leggi pure il nostro speciale: “Green Network Energy: Numero Verde, Area Clienti, Contatti”.

Green Network Numero Verde: tutti i contatti

Puoi contattare Green Network in diversi modi. Di seguito, allora, vengono elencati tutti i canali che hai a disposizione per comunicare con il tuo fornitore:

  • Il numero predisposto per l’assistenza clienti (c.d. “Green Network numero verde”), ovvero lo 800 584 585, totalmente gratuito per chiamate da rete fissa;
  • Il numero 06 45200326, a pagamento per chiamate da rete mobile;
  • Il fax, al numero verde 800 912 758;
  • Per raccomandata, all’indirizzo Green Network S.p.A., Via Giulio Vincenzo Bona 101, 00156 – Roma.

Inoltre, se sei già cliente Green Network puoi accedere alla tua Area Clienti e inviare la tua richiesta per via telematica. Se non sei ancora cliente, invece, puoi compilare l’apposito form online.

Informazioni sul numero verde Green Network Per avere maggiori informazioni sul numero verde di assistenza e tutti gli altri contatti utili, puoi rifarti al nostro approfondimento: “Green Network Numero Verde e tutti i Contatti Utili del Servizio Clienti”.

Green Network Recensioni: cosa ne pensano gli utenti?

Tra le domande più comuni relative a Green Network ci sono quelle relative alla qualità del servizio offerto (informazione ricercata sulla rete con le voci “Green Network recensioni” o “Green Network opinioni”). In generale, i clienti sono relativamente soddisfatti delle prestazioni offerte dal fornitore.

Tra le note positive, spicca la qualità del servizio clienti e la possibilità di risparmiare sulla bolletta di gas e luce. Le note negative, invece, riguardano i possibili problemi di fatturazione e i pochi sportelli clienti sparsi sul territorio nazionale.

Per saperne di più su cosa ne pensano gli utenti dei servizi di Green Network, puoi leggere il nostro speciale: “Green Network Recensioni: conviene? Confronta le opinioni.”

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche