Eni App (Android e iOS): come scaricare e usare la Web App di Eni Gas e Luce?

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Confronta ora e Risparmia oltre 317 € all'anno o parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico.

App Eni Gas e Luce.
Tutte le info sulla web app Eni Gas e Luce per iOS e Android.

Come funziona l’app Eni Gas e Luce? Ecco una guida su come scaricare e usare al meglio questa applicazione per iOS e Android, cosa fare quando non funziona e le differenze con l’area clienti My Eni.


La web app Eni Gas e Luce ti dà modo di gestire in maniera completa le tue forniture di energia elettrica e metano. Per scaricarla, non devi fare altro che avviare il play store di riferimento sul tuo cellulare iOS e Android e iniziare a effettuare il download.

Andiamo subito a vedere, allora, tutti i passaggi necessari per cominciare a utilizzare l’applicazione e sfruttarne i servizi.

Come scaricare l’App Eni su iOS e Android?

Se vuoi scaricare la nuova app Eni in versione aggiornata, tutto quello che devi fare è avviare Play Store (su device Android) o App Store (su device iOS). Una volta fatto ciò, cerca semplicemente la voce “Eni Gas e Luce”. Seleziona la prima opzione e poi fai clic (o tap, a seconda del dispositivo) su “Installa”. In pochi istanti potrai cominciare a utilizzare l’applicazione.

Per tua comodità, riportiamo di seguito i link dai quali effettuare il download:

Per quanto riguarda i requisiti tecnici necessari per poter utilizzare l'app con profitto, questi sono i dati più importanti della versione Android:

  • Dimensioni: 8,0 megabyte;
  • Sistema operativo: Android 4.4 o superiore;

Questi i parametri di cui tener conto prima di effettuare il download della versione iOS:

  • Dimensioni: 31,3 megabyte;
  • Sistema operativo: su iPhone e iPod Touch richiede iOS 12.0 o superiore.

La web app Eni si paga? No. L’app di Eni Gas e Luce è scaricabile in modo del tutto gratuito. Puoi iniziarla a usare subito dopo aver terminato il download.

Come funziona l’App Eni Gas e Luce?

Appena dopo aver installato l’applicazione, potrai iniziare a sfruttarne le varie funzioni. La prima cosa da fare, dopo aver avviato l'app, è inserire le tue credenziali. Sono quelle che usi per fare il login nell’area personale My Eni. Se non sei ancora provvisto di un account, tutto quello che devi fare è seguire questi step:

  • Raggiungi il sito ufficiale del fornitore, ovvero enigaseluce.com;
  • In alto sulla destra troverai la voce “My Eni”, che dovrai selezionare;
  • Si aprirà una nuova schermata dove potrai individuare l’opzione “Sei un nuovo cliente? Registrati”. Cliccando, potrai iniziare il processo di creazione dell’account- che prevede l’inserimento di nome, cognome e indirizzo email;
  • Al termine, riceverai le credenziali per effettuare l’accesso sia sull’area clienti My Eni che sull’app Eni Gas e Luce.

Dopo aver effettuato l’accesso, ti ritroverai davanti al menu principale dall’app, dal quale puoi accedere facilmente ai vari servizi. Non ci sono particolari differenze di utilizzo tra le versioni iOS e Android. Una volta scaricato il software ed effettuato il login, il funzionamento della web app Eni è sostanzialmente lo stesso.

I servizi dell’app di Eni Gas e Luce

La schermata principale dell'app Eni Gas e Luce.
Dal menu principale puoi accedere ai servizi dell'app Eni Gas e Luce.

Dopo aver capito come scaricare l’app Eni e aver fatto luce sul suo funzionamento, è bene approfondirne i vari servizi. In particolare, tra le opzioni più importanti ci sono quelle relative a:

  • Consultazione delle bollette. Scopri come leggere la bolletta Eni;
  • Download delle fatture in formato PDF;
  • Attivazione del servizio bolletta online;
  • Richiesta del servizio di domiciliazione bancaria;
  • Pagamento delle bollette con carta di credito;
  • Autolettura del gas;
  • Verifica dei consumi;
  • Ricezione di notifiche relative a promozioni, offerte e scadenze.

Le notifiche push che si ricevono dall’app Eni, in particolare, riguardano principalmente la scadenza imminente delle bollette, le promozioni su nuove tariffe luce e gas e altre iniziative commerciali della compagnia. Se vuoi verificare tu stesso quali sono le proposte più interessanti di questo fornitore, puoi affidarti al nostro speciale sulle migliori offerte Eni Gas e Luce, continuamente aggiornato.

App Eni e area clienti My Eni: che differenze ci sono?

Sia l’area clienti My Eni che l’app Eni Gas e Luce ti permettono di controllare nel dettaglio vari parametri legati alle tue utenze della luce e del metano. In linea di massima, i servizi offerti sono i medesimi: pagamento delle bollette, visualizzazione delle fatture già pagate, attivazione della domiciliazione bancaria, comunicazione dell’autolettura e così via.

A cambiare è l’esperienza offerta dalle due alternative. L’app Eni è pensata per proporre una navigazione migliore e adatta all’utilizzo su smartphone e tablet di varie dimensioni e risoluzioni differenti. Accedere all’area clienti MyEni dal proprio smartphone è sicuramente possibile e comodo, ma a livello grafico alcuni elementi potrebbero non essere visibili, o riportati in maniera poco chiara. Anche le prestazioni potrebbero risentirne, specie su apparecchi più datati.

Pertanto, se hai intenzione di gestire le tue forniture da smartphone, è sicuramente consigliabile installare la web app di Eni.

App Eni Gas e Luce non funziona: cosa fare?

Quando l’app Eni Gas e Luce non funziona le motivazioni possono essere le più disparate. Per rimediare, la cosa più semplice da fare è spegnere il proprio device e provare a riaccenderlo. In alternativa, è possibile cancellare l'applicativo e installarlo nuovamente. In questo caso, sarai chiamato a inserire di nuovo i dati del tuo profio utente.

Se questi accorgimenti piuttosto basici non portano a risultati apprezzabili, puoi usufruire dell’assistenza del supporto tecnico di Eni. Per fare ciò, la strada più semplice è quella di inviare a una email allo sviluppatore dell’app all’indirizzo poolweb@external.enigaseluce.com. Nella missiva, dovrai segnalare:

Come aggiornare alla nuova versione dell’app Eni Gas e Luce?

Mantenere sempre aggiornata l’app Eni Gas e Luce ti dà modo di ottenere una esperienza utente migliore e con tutte le funzioni pensate per la gestione delle forniture.

Perché l'aggiornamento dell'app Eni non viene portato a termine? In alcuni specifici casi l'aggiornamento dell'app potrebbe non andare a buon fine. Una delle motivazioni più frequenti riguarda la mancanza di spazio sufficiente sulla memoria del proprio device. Eliminare gli applicativi che si usano di meno può aiutare a liberare lo spazio necessario all'aggiornamento.

Se sul tuo smartphone hai attivato gli aggiornamenti automatici delle app, non dovrai fare niente. Non appena verrà pubblicata una nuova versione, il tuo device provvederà a scaricarla. Se, invece, questa opzione è disattivata, ricordati di tanto in tanto di tornare sulla pagina dell’app Eni sul tuo app store. Nel momento in cui è presente l’opzione “Aggiorna”, vuol dire che è disponibile una nuova versione da scaricare.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche