Enel Valore Luce Plus: Costo, Caratteristiche e Vantaggi dell’Offerta dedicata a chi ha Consumi Alti

Offerte Enel EnergiaOfferte Enel Energia=

Vuoi passare a Enel Energia?

Vai al sito di Enel per attivare il contratto al momento più conveniente o prendi un appuntamento gratuito con un esperto luce e gas.

Tutto sulla tariffa Enel Valore Luce Plus: caratteristiche, vantaggi e prezzi.
Hai consumi alti di energia? Enel Valore Luce Plus ti offre un prezzo della componente energia basso e fisso per 24 mesi.

Enel Valore Luce Plus è la nuova tariffa pensata per chi ha alti consumi di energia elettrica. I suoi punti di forza sono un prezzo della componente energia ridotto e un canone mensile molto basso. Scopriamo le caratteristiche più interessanti.


Enel Valore Luce Plus è la nuova offerta di Enel Energia dedicata ai clienti con utenze per uso domestico e fornitura di energia elettrica in bassa tensione.

Offerta a tempo!Questa offerta è attivabile solo dal 21 ottobre 2020 all'1 febbraio 2021.

Scopriamo, allora, quali sono i costi, le caratteristiche principali e i vantaggi da non lasciarsi sfuggire.

Enel Valore Luce Plus: la tariffa con Prezzi Ridotti per chi ha consumi alti

La nuova offerta Enel Valore Luce Plus è indirizzata agli utenti che registrano consumi alti di energia elettrica. Si tratta nello specifico, di utenze con consumi superiori a 3.500 kWh. La tariffa prevista è monoraria, con prezzo bloccato di 0,046 €/kWh per 24 mesi e contributo mensile di € 3. Quest'ultimo va a formare il c.d. corrispettivo di commercializzazione – o PCV – aggiungendosi alla tariffa che viene definita da ARERA per il trimestre di riferimento. Attualmente, è pari a € 5,43 al mese. Di seguito trovi un riepilogo delle caratteristiche più importanti:

Tariffa Enel Valore Luce Plus: Prezzo, Vantaggi
NOME OFFERTA PREZZO €/kWh e CONTRIBUTO MENSILE* VANTAGGI
Enel Valore Luce Plus
Enel
Prezzo della componente energia fisso per 24 mesi: 0,046 €/kWh
Contributo mensile fisso: € 3
Prezzo bloccato per 24 mesi, onere commerciale gratuito per l’Aumento di Potenza.
Vai al sito 06 9480 8228
Vai al sito Parla con noi

*Al prezzo della componente energia va aggiunto il corrispettivo di commercializzazione che, per i primi 24 mesi, è pari a 101,2 €/anno, IVA e imposte escluse. Questo importo è la somma tra il corrispettivo determinato trimestralmente da ARERA e il contributo fisso mensile di € 3.

Vorresti confrontare altre offerte? Leggi allora il nostro approfondimento dedicato alle tariffe al momento più vantaggiose: “Offerta Luce: quale scegliere? Scopri il podio delle Migliori tariffe!”

Valore Luce Plus conviene? Perché attivare e tutti i Vantaggi

Sono tanti i vantaggi che derivano dall’attivazione dell’offerta Enel Valore Luce Plus. Tra gli altri, ecco un riepilogo degli aspetti più convenienti:

  • Ideale se hai consumi alti: Enel Valore Luce Plus è l’offerta Enel Energia con il prezzo più basso della componente energia;
  • Prezzo fisso: la tariffa prevede un prezzo bloccato per 24 mesi;
  • Energia ecosostenibile: l’offerta è basata sull’erogazione di energia prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili e con procedure certificate dal GSE (il Gestore Servizi Energetici);
  • Aumento potenza gratuito: se decidi di aumentare la potenza del contatore, non pagherai alcun onere commerciale;
  • Diversi metodi di pagamento: potrai pagare con bollettino postale con deposito cauzionale, anche nei punti Sisal e Lottomatica. Oppure puoi affidarti alla domiciliazione bancaria o postale. Se scegli quest’ultima opzione eviterai l’addebito del deposito cauzionale;
  • Diversi metodi di ricezione: potrai scegliere di ricevere la bolletta in forma cartacea o telematica, grazie al servizio Bolletta Web (attivabile solo se confermi un indirizzo email valido);
  • Recesso facilitato: puoi recedere dal contratto e passare a un nuovo fornitore senza oneri.

In caso di problemi o dubbi, potrai esercitare il diritto al ripensamento entro 14 giorni dalla conclusione del contratto.

I Dettagli dell’offerta e i Costi

Tariffa monoraria o bioraria? Enel Valore Luce Plus propone una tariffa monoraria (c.d. “tariffa monoraria Enel”), che non cambia a seconda delle diverse ore della giornata. Sul mercato esistono anche tariffe biorarie, con prezzi per la componente energia che variano nelle diverse fasce orarie.

Enel Valore Luce Plus è un’offerta dedicata a clienti domestici con consumi superiori a 3.500 kWh. Un dato, questo, che si discosta dal profilo del cliente domestico tipo, che prevede invece un consumo di 2.700 kWh. Si tratta quindi di una tariffa dedicata a chi ha alti consumi. Entrando nello specifico, questi sono i costi che concorrono a formare il corrispettivo da pagare in bolletta:

Il dettaglio dei costi dell’offerta Enel Valore Luce Plus
Voce di spesa Descrizione
Spesa per la materia energia La spesa per la materia energia è pari a circa il 26% della spesa complessiva per l’energia per il cliente domestico tipo. Nel caso dell’offerta Enel Valore Luce Plus è pari a 0,046 €/kWh, IVA e imposte escluse.
Corrispettivo di commercializzazione (PCV) Per i primi 24 mesi, sei tenuto a pagare il corrispettivo di commercializzazione, pari a 101,2 €/anno, IVA e imposta escluse. L'importo è il prodotto tra il corrispettivo determinato trimestralmente da ARERA e il canone mensile fisso di € 3, per una somma totale di € 36 all’anno. Il PCV rappresenta il 21% della spesa complessiva per il cliente domestico tipo
Spesa per il servizio di trasporto e gestione del contatore Si tratta dei costi sostenuti da Enel Energia nei confronti del distributore per servizi come trasporto, distribuzione e misura dell’energia. Rappresenta circa il 22% della spesa complessiva del cliente domestico tipo.
Spesa per oneri di sistema L’offerta prevede l’applicazione degli oneri di sistema previsti dalla normativa vigente. Ammonta a circa il 23% della spesa complessiva per il cliente domestico tipo.
Altri corrispettivi Si tratta di IVA, imposte e altri oneri indicati nelle condizioni generali di fornitura.

Come leggere la bolletta Enel Energia? Se hai problemi a leggere la bolletta emessa da Enel Energia, la nostra guida completa può darti una mano a capire il significato delle varie voci.

Come Attivare l'offerta di Enel?

Attivare questa nuova offerta di Enel per il mercato libero è semplice. Devi essere in possesso di:

  • Dati anagrafici dell'intestatario;
  • Codice POD (puoi trovarlo nella prima pagina della bolletta);
  • Codice IBAN (in caso di domiciliazione bancaria);
  • Un indirizzo email valido;
  • Un documento di indentità.

Dopo aver raccolto questi documenti, puoi chiamare lo sportello attivazioni allo 06 9480 8228 (dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 20, oppure il sabato dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18). In alternativa, sfrutta il servizio di richiamata gratuita.

Approfondimento: i Servizi Aggiuntivi e le Promozioni

L’attivazione dell’offerta Enel Valore Luce Plus ti consente di partecipare a ENELPREMIA WOW!, che riserva diversi vantaggi e premi. Puoi aderire gratuitamente all’iniziativa grazie all’app Enel Energia, o collegandoti al sito enel.it/enelpremia. Subito dopo l’iscrizione riceverai un premio di benvenuto, e ogni settimana potrai beneficiare di buoni sconto da utilizzare per le tue spese. Questo breve video può aiutarti a capire meglio:

 

Per avere maggiori informazioni, puoi entrare nella tua pagina personale nell’Area Clienti My Enel, o contattare il numero verde 800 900 860. Il servizio è attivo dalle 7.00 alle 22.00 tutti i giorni dal lunedì alla domenica, esclusi i festivi.

Cosa ne pensa Selectra?Il costo basso e fisso della componente energia e la presenza di una tariffa mensile ridotta costituiscono due dei principali vantaggi di Enel Valore Luce Plus. Se i tuoi consumi in bolletta sono elevati, pertanto, questa tariffa rappresenta sicuramente un’alternativa da valutare con attenzione.

Per rimanere sempre informato sulle ultime notivtà iscriviti alla nostra newsletter o al nostro canale Telegram!

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche