Tu sei qui

Info attivazione o voltura luce&gas

010 848 01 61

attivare luce gas

Come Disdire il Contratto con Edison?

disdetta con edison

Se sei cliente Edison ma stai traslocando o hai deciso di cambiare operatore, dovrai disdire il contratto di fornitura. È bene che tu sappia che puoi recedere dal contratto di fornitura di energia elettrica e gas con Edison e con qualsiasi altro fornitore in ogni momento, senza pagare alcun tipo di penale.

Sommario

 

Come disdire un contratto con Edison?

Se sei cliente Edison e stai per trasferirti in un nuovo appartamento, avrai la necessità di disattivare il contratto di fornitura. Per farlo ti occorrerà inviare ad Edison il modulo di disdetta del contratto. Se invece vuoi cambiare fornitore, oppure tornare al mercato tutelato, non dovrai inviare alcun modulo, ma semplicemente contattare il nuovo fornitore scelto dopo un attento confronto delle offerte. Sarà compito del nuovo fornitore comunicare al vecchio fornitore l'avvenuta disdetta del contratto di fornitura in essere. 

Per richiedere ad Edison la disdetta del contratto di luce e gas, hai due possibilità:

  • attraverso l'apposito modulo disdetta Edison (compilato, firmato e accompagnato da un documento d'identità valido), tramite Lettera Senza Bustaraccomandata A/R;
  • oppure online nell'area clienti del sito del fornitore.

* La disdetta tramite Lettera Senza Busta è un metodo sicuro ed incontestabile con pieno valore legale.

Se preferisci inviare la disdetta tramite raccomandata recandoti in posta, scarica il modulo disdetta Edison, compilalo in ogni sua parte ed invialo al seguente indirizzo Edison Energia S.p.A., Servizio Clienti Edison, Codice Postale 94, 20080 - BASIGLIO (MI).

Ti serve il modulo disdetta Edison? Puoi scaricarlo qui. Ricordati di compilarlo in tutte le sue parti.

In alternativa, puoi registrarti all'Area Clienti Edison, effettuare il login con le tue credenziali e recarti nella sezione Contratti alla voce Distacco.

Quanto costa una disdetta Edison?

Ogni fornitore del Mercato Libero può scegliere i costi per la cessazione del contratto, pertanto è una buona pratica che tu legga approfonditamente il tuo contratto di utenza luce e gas quando lo sottoscrivi. Il corrispettivo previsto per recedere dal contratto con Edison Energia è un contributo di 23 € a cui è necessario aggiungere l'IVA, a meno che tu non ti stia avvalendo del diritto di ripensamento, cioè il recesso entro 14 giorni dalla firma del contratto. In quel caso puoi procedere alla cancellazione del contratto senza il pagamento di penali.

servizio clienti edison disdetta

Quali sono le tempistiche di una disdetta Edison?

Le tempistiche possono variare in base a diversi fattori, tra cui anche il canale che scegli per inoltrare la richiesta di disdetta. In generale, comunque, possono volerci poche ore fino a un massimo di cinque giorni lavorativi (a partire dalla ricezione della richiesta) entro i quali il distributore locale deve svolgere il lavoro.

Come disdire tramite il Servizio clienti Edison

Un altro metodo utilizzabile per richiedere la disdetta con Edison è il Servizio Clienti al Numero Verde 800 031 141, il quale dovrebbe essere il canale più rapido per avviare e ultimare la pratica di disdetta. In alternativa, puoi usufruire del servizio di live chat dalla tua area clienti privata, inviare un fax al numero 800 031 143 oppure recarti in uno dei numerosi Punti Edison dislocati su tutto il territorio.

Restituzione del Deposito Cauzionale

Quando hai attivato l'utenza con Edison ti è stato molto probabilmente chiesto un deposito cauzionale, specialmente se hai deciso di pagare tramite bollettino postale e non con la domiciliazione bancaria, cioè l'addebito diretto dell'importo della bolletta sul tuo conto corrente bancario o postale. Qualora, dunque, avessi versato un deposito cauzionale, Edison te lo restituirà entro un massimo di 30 giorni dalla comunicazione della disdetta, accreditandola presumibilmente nella bolletta di chiusura.

Aggiornato il