Stangata in Bolletta! Da luglio aumenti per Luce (+12%) e Gas (+21%)

confronto luce e gasconfronto luce gas

Confronta le offerte Luce e Gas e risparmia 300€ all'anno!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 18.

Aumento tariffe luce e gas.
Si prospetta un terzo trimestre 2021 infuocato: non solo per il caldo estivo, ma anche per gli aumenti in bolletta luce e gas.

Secondo alcune stime, la tariffe luce e gas a luglio subiranno una vera e propria impennata, con un conseguente incremento del costo in bolletta. Scopriamo le ragioni dietro a questi rialzi, cercando di fornire esempi concreti.


A quanto pare, a luglio le temperature non saranno l’unica cosa a superare la soglia di guardia. Anche le tariffe luce e gas dovrebbero infatti subire una impennata non da poco. Si parla del 12% in più per le bollette della luce, e del 21% per quelle del gas. Leggi il nostro articolo aggiornato con le cifre del III Trimestre 2021.

Vediamo perché è lecito attendersi aumenti di tale portata, e a quali conseguenze concrete porteranno per la maggior parte degli utenti domestici.

Ti serve un aiuto? Alleggerisci la bolletta con Selectra!

Confronta le migliori tariffe del mercato e inizia a risparmiare. Chiama il numero 02 8295 809702 8295 8097 - servizio gratuito e senza impegno - e un Esperto Energia ti aiuterà a selezionare la tariffa più adeguata alle tue necessità di consumo.

In attesa della stangata di ARERA

Le stime citate in precedenza sono opera di Davide Tabarelli, presidente di Nomisma Energia, che in attesa dell’aggiornamento trimestrale delle tariffe da parte di ARERA ha effettuato una previsione per nulla rosea:

In base ai dati preliminari è possibile stimare per l'elettricità un aumento intorno al 12% e per il gas oltre il 21%: entrambi balzi record mai visti in passato. Tutto questo spinge a prevedere un tasso di inflazione in forte accelerazione nei prossimi mesi.

Davide TabarelliIl Giornale, articolo Tariffe: “Verso una stangata senza precedenti per luce e gas”

La ragione di questa possibile impennata è data quindi da una serie di fattori economici, che dovrebbero spingere in alto i prezzi in corrispondenza di un presunto aumento produttivo su scala nazionale e internazionale. Se confermato, l’aumento del terzo trimestre 2021 seguirebbe il trend dei tre mesi precedenti, come spiegavamo in questa news: “ARERA rivede le tariffe al rialzo: da Aprile aumenti Luce +3,8%, Gas +3,9%!”.

Le conseguenze per una famiglia tipo

Prendendo in considerazione il profilo del cliente domestico tipo (con consumi di 2.700 kWh/anno, potenza impegnata di 3 kW e richiesta di 1400 Smc), è facile identificare quali siano le conseguenze sulla bolletta della luce e la fattura del gas.

Le stime vengono ancora da Davide Tabarelli, che specifica che nel caso della luce, la tariffa media arriverebbe a € 0,23 cent, con una spesa su base annua superiore a € 66. Per il gas, invece, si arriverebbe a €0,89 cent, con una spesa maggiore di ben € 218 su base annua. Il presidente Nomisma sintetizza così i calcoli effettuati:

Complessivamente la maggiore spesa sarà pertanto di 284,5 euro per famiglia tipo su base annua e ciò annulla ampiamente i cali accumulati nel 2020 durante la pandemia.

Davide TabarelliIl Giornale, articolo Tariffe: “Verso una stangata senza precedenti per luce e gas”.

Una situazione che sembra piuttosto preoccupante, quindi. Per non farsi trovare impreparati, potresti dare un'occhiata al nostro confronto offerte luce e gas, che ti aiuta a scegliere la tariffa migliore per le tue esigenze. Qui invece trovi le 3 migliori offerte energia del momento:

Offerte Luce e Gas: la classifica delle tariffe più convenienti di luglio 2021
POSIZIONE NOME OFFERTA SPESA* (€/mese)
first-place

Prima Posizione
NeN Special 48 Luce e Gas

nen

LUCE: 29,5€
GAS: 49,3€

02 8295 1062 Scopri Offerta (Sconto 96€)
second-place

Seconda Posizione
Sorgenia Next Energy Luce e Gas
sorgenia

LUCE: 28,4€
GAS: 51,2€

02 8295 8095 Scopri Offerta (Buono Amazon)

third-place

Terza Posizione
Eni Link Luce e Gas logo-eni LUCE: 31€
GAS: 49,9€

02 8295 8093 Scopri Offerta (Sconto 10% + 10%)

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Curiosità sul podio delle offerteCon Sorgenia hai un Buono Amazon fino a 100€ solo se attivi oggi (promo non inclusa nella spesa mensile), mentre la spesa di NeN include lo sconto di 96€ in un anno e anche per Eni è incluso lo sconto 10% + 10% sul prezzo di listino.

Se sei interessato a una di queste 3 offerte top del momento e vuoi ricevere maggiori informazioni chiama il numero 02 8295 8097.

Perché si è arrivati a questi rialzi?

Congiunture economiche, caldo anomalo, dinamiche di mercato. Trovare il perché di questi aumenti è impresa complessa. Il presidente di Nomisma Energia prova a fare il punto della situazione:

La decisione finale è attesa nei prossimi giorni dall'Arera in base alle dinamiche dei prezzi sui mercati internazionali dove è in atto, in effetti, una piccola crisi causata dalla concomitanza di scarsità di offerta, di ripresa dei consumi e di politiche ambientali restrittive.

Davide TabarelliIl Giornale, articolo Tariffe: “Verso una stangata senza precedenti per luce e gas”.

I mercati di luce e gas, inoltre, stanno vivendo momenti particolari, dettati da dinamiche intrinseche ai due settori. Tabarelli spiega:

I prezzi del gas sono quasi raddoppiati rispetto alla scorsa primavera quando fu fatto l'ultimo adeguamento, mentre il caldo sta spingendo sui prezzi dell'elettricità per i maggiori consumi per condizionamento e, in parte, per ripresa economica.

Davide TabarelliIl Giornale, articolo Tariffe: “Verso una stangata senza precedenti per luce e gas”

Infine, i temuti rialzi sono legati a doppio filo al prezzo del petrolio, che in questo 2021 ha segnato e sta facendo ancora segnare un netto rialzo rispetto all’anno passato:

A favorire aspettative rialziste, c'è il prezzo del petrolio anche questo tornato a 75 dollari per barile, contro una media di 42 dollari nel 2020, e con prospettive di ulteriori rialzi, complice anche una finanza internazionale molto euforica.

Davide TabarelliIl Giornale, articolo Tariffe: “Verso una stangata senza precedenti per luce e gas”

Insomma, non resta che attendere le decisioni di ARERA, che saranno comunicate con tutta probabilità il prossimo 30 giugno 2021, e prepararsi a un terzo trimestre “caldo”, in tutti i sensi. Nell’attesa, per essere sempre aggiornati sulle ultime notizie del mercato luce e gas, ricorda di seguire il canale Telegram di Selectra. Clicca qui per unirti al canale! Avrai bisogno dell’app di Telegram per iOS o Android.

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche