Il PUN riprende la sua salita: quanto costa la Luce a dicembre?

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Risparmia oltre 96 € l'anno. Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

confronto luce e gasconfronto luce gas

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi?

Confronta ora e Risparmia oltre 96 € all'anno o parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico.

Prezzo Luce Dicembre 2022.
A dicembre 2022 il prezzo della luce torna a salire.

Pubblicato da Francesco Ursino il 16/12/2022

Dopo due mesi favorevoli, a dicembre il valore del PUN torna a salire. Il prezzo dell’energia segna quindi un rialzo piuttosto evidente, raggiungendo valori che non si vedevano da settembre. Andiamo a vedere nel dettaglio le ultime rilevazioni, cercando di dare una spiegazione a questo aumento che anticipa di pochi giorni l’arrivo dell’inverno.


Chi si aspettava un regalo di Natale in bolletta rimarrà deluso: nella prima metà di dicembre, infatti, il prezzo della luce segna un rialzo, confermando che le fatture del prossimo mese potrebbero essere più alte. In ogni caso, l’andamento si è rivelato piuttosto ondivago, a dimostrazione (semmai ce ne fosse ancora bisogno) del periodo turbolento che stiamo vivendo.

Operata questa breve, premessa, vediamo di presentare subito i dati disponibili al momento.

Aggiornamento gennaio 2023: il prezzo del PUN torna a scendere nel primo mese dell'anno 2023, scopri come!

Il prezzo della luce torna a salire a pochi giorni dal Natale

Cosa significa PUN? In questo articolo vedrai più volte la dicitura “PUN”. Si tratta dell’acronimo di Prezzo Unico Nazionale, corrispondente al costo dell’energia acquistata alla borsa elettrica in Italia. È un parametro essenziale, perché va a formare il prezzo delle bollette insieme ad altre componenti (imposte, oneri, spese per trasporto e gestione contatori). Se il PUN sale, come sta accadendo questo mese, è presumibile pensare che le prossime fatture saranno più pesanti.

Il costo dell’energia attuale risulta più alto del prezzo della luce a novembre 2022. L’aumento è evidente ma comunque non così marcato, come possiamo vedere dalla sintesi mensile proposta da GME (Gestore Mercati Energetici):

Prezzo Mensile PUN 2022
Mese Valore medio PUN in €/MWh
Gennaio 2022 224,5
Febbraio 2022 211,69
Marzo 2022 308,07
Aprile 2022 245,97
Maggio 2022 230,06
Giugno 2022 271,31
Luglio 2022 441,65
Agosto 2022 543,15
Settembre 2022 429,92
Ottobre 2022 211,5
Novembre 2022 224,51
Dicembre 2022 371,74

Dati di dicembre parziali e limitati a una media compresa tra martedì 01 e giovedì 15. Fonte: Rilevazioni GME (Gestore Mercati Energetici).

Come di consueto in questi casi, è necessario operare una precisazione. Quelli che stiamo confrontando, infatti, sono due dati di tipo differente. Da una parte abbiamo delle grandezze fisse, ovvero i dati dei mesi passati; dall’altra, stiamo considerando un valore in divenire, visto che si tratta della media dei primi 15 giorni del mese. Stando ai dati attuali, in ogni caso, l’aumento è comunque presente.

Scegli ora l'Offerta Luce 02 8295 8097 Scegli ora l'Offerta Luce 02 8295 8097 Scegli ora l'Offerta Luce 02 8295 8097

Nonostante l’aumento, non siamo comunque sui livelli fatti registrare quest’estate. E in ogni caso, l’andamento del prezzo giornaliero del PUN dimostra un comportamento tutt’altro che stabile, a dimostrazione del fatto che la situazione è tutt’ora in divenire:

Prezzo Giornaliero PUN Dicembre 2022
Giorno Valore medio PUN in €/MWh
Giovedì 01 384,2
Venerdì 02 382,67
Sabato 03 310,42
Domenica 04 306,64
Lunedì 05 366,62
Martedì 06 401,27
Mercoledì 07 380,28
Giovedì 08 363,27
Venerdì 09 388,12
Sabato 10 347,43
Domenica 11 297,16
Lunedì 12 422,95
Martedì 13 422,84
Mercoledì 14 416,03
Giovedì 15 375,59

Fonte: Rilevazioni GME (Gestore Mercati Energetici).

Come si può notare, l’instabilità ha caratterizzato gran parte del mese, con un picco iniziale fatto registrare alla fine della prima settimana. Dopo aver toccato il minimo domenica 11, il valore del PUN si è attestato più volte su un dato maggiore di 400 €/MWh, riportandoci indietro ai livelli di settembre 2022.

A cosa è dovuto questo aumento?

Le oscillazioni del prezzo della luce sono frutto di dinamiche complesse e difficilmente sintetizzabili. L’aumento registrato nella prima metà di dicembre, in ogni caso, potrebbe essere attribuibile a queste cause:

  • Andamento del prezzo del gas: va sempre ricordato che in Italia il gas viene utilizzato anche per produrre energia elettrica. L’equazione è semplice: se aumenta il costo del gas, aumenta anche quello della luce. Le oscillazioni fatte registrare al mercato del gas all’ingrosso di Amsterdam e le incertezze sul price cap europeo non fanno che aggiungere ulteriore instabilità;
  • Dinamiche geopolitiche: le tensioni tra Russia e Ucraina continuano, con il conflitto che non fa che rendere ancora più delicata la gestione delle forniture provenienti dalla zona orientale dell’Europa.

L’aumento del PUN è certificato anche dal Prezzo Indice Selectra dell’energia elettrica. Il grafico, relativo a dicembre 2022, è disponibile di seguito:

Il grafico del Prezzo Indice Selectra a dicembre 2022.
Il grafico del Prezzo Indice Selectra di dicembre 2022 certifica l'auento del PUN.

La curva del PUN, in particolare, evidenzia chiaramente il rialzo dei prezzi dopo la frenata di novembre 2022. È interessante considerare come il mercato libero proponga comunque offerte più convenienti di quelle del regime a maggiore tutela.

Le tariffe più vantaggiose del mercato libero, nello specifico, si attestano su una media di 376 €/MWh, contro i 455,19 €/MWh del tutelato. Questo perché l’aggiornamento dei prezzi della luce nel regime di maggior tutela è a base trimestrale (lo puoi capire dalla forma della curva grigia nel grafico); questa rigidezza si rivela spesso un fattore negativo, specie in periodo di prezzi altalenanti. Se vuoi una spiegazione approfondita di tutte le voci del grafico, rivolgiti pure alla guida al Prezzo Indice Selectra.

  • Mercato libero vs Maggior Tutela: differenze
  • Maggior Tutela: il regime tariffario regolato da ARERA, ovvero l’Autorità di Regolazione Energia Reti e Ambiente. Chi non ha mai cambiato fornitore rientra in questo scenario;
  • Mercato libero: nel mercato libero è possibile scegliere il fornitore di energia elettrica e metano sulla base delle offerte delle compagnie.

Per monitorare giornalmente il costo dell’energia, infine, ricorda che puoi affidarti al nostro articolo sul prezzo del PUN oggi.

Contrasta gli aumenti scegliendo l’offerta luce più conveniente!

Scopri le ultime news sul canale Telegram di Selectra! Per essere sempre aggiornato sulle ultime notizie del mercato luce e gas ti basta seguire il canale Telegram di Selectra. Clicca qui per unirti al canale.

A dicembre 2022, come visto, il prezzo del PUN è risultato in risalita. In periodi come questo è ancora più importante scegliere una offerta capace di aderire alle proprie necessità. Ci si potrebbe affidare, ad esempio, alle opzioni a prezzo fisso, che garantiscono una certa stabilità in un periodo che è segnato invece da parecchie turbolenze. Due sono le opzioni principali di questo tipo tra le quali scegliere in questo momento: parliamo di NeN Special 48 e Octopus Energy 12M.

NeN Special 48 propone una fornitura a prezzo fisso gestibile totalmente online, con un interessante bonus di 48 euro offerto in esclusiva da Luce-Gas.it. Ecco le caratteristiche:

Il prezzo NeN è valido solo fino al 22 febbraio 2023, non aspettare l'ultimo giorno per iniziare a risparmiare.

NeN Luce Special 48 - Prezzo, Vantaggi
NOME OFFERTA PREZZO e SPESA MENSILE* VANTAGGI
NeN Special
nen
0,299 €/kWh
Luce 62 €/mese
Rata fissa 12 mesi, sconto esclusivo 48€ (96€ per luce e gas), prezzo bloccato 1 anno, energia elettrica 100% Green, impronta CO2 azzerata.
Attiva Online (sconto 48€!)

*La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Octopus Fissa 12M, invece, propone una tariffa fissa per 12 mesi e forniture 100% green. Di seguito trovi un profilo dell’offerta:

Octopus Energy Fissa 12M - Prezzo, Vantaggi
NOME OFFERTA PREZZO e SPESA MENSILE* VANTAGGI
Octopus Energy Fissa 12 M
octopus
0,319 €/kWh
Luce 67,5 €/mese
Prezzo fisso per 1 anno, forniture 100% fonti rinnovabili, nessun vincolo o penale.
Info offerta 06 9450 030406 9450 0304

*La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Se vuoi scoprire ancora altre tariffe, dai pure uno sguardo alle migliori offerte luce di dicembre 2022:

Offerte Luce: la classifica delle tariffe energia più convenienti di Febbraio 2023
POSIZIONE NOME OFFERTA PREZZO e Spesa Mensile *
primo

Prima Posizione
Sorgenia Next Energy Sunlight

logo-sorgenia
Tariffa indicizzata
PUN + 0,030 €/kWh
LUCE: 54,2 €/mese


02 8295 8095Attiva online Sconto 40€Attiva online (Sconto 40€)
secondo

Seconda Posizione
NeN Special 48

logo-eni
Esclusiva online
Tariffa prezzo fisso
0,299 €/kWh
LUCE: 62 €/mese


Attiva online Sconto 48€ Attiva online (Sconto 48€)
terzo

Terza Posizione
A2A Smart Casa

logo-a2a
Esclusiva online
Tariffa indicizzata
PUN + 0,030 €/kWh
LUCE: 62,6 €/mese


Attiva online Attiva online
Parla con noi

*La spesa mensile è calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Curiosità sul podio:NeN ti offre un prezzo bloccato per 1 anno e uno sconto di 48€ a utenza, mentre attivando con Sorgenia lo sconto è di 60€ a utenza se attivi tre forniture (luce, gas e fibra).

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche