Sorgenia passa a F2i e Asterion! I dettagli dell'acquisizione

confronto luce e gasconfronto luce gas

Confronta e risparmia 150€ su Luce e Gas, è Gratis!

Esistono tanti modi per risparmiare in bolletta, confronta le migliori offerte del mercato o, se preferisci, parla con un esperto prendendo un appuntamento telefonico.

L'operazione di acqusizione di Sorgenia da parte del gruppo Zaffiro porterà Sorgenia ad un nuovo livello di mercato rinnovabile!
L'acquisizione di Sorgenia da parte di F2i e Asterion porterà grandi novità Green sul mercato. (Credits: modulo.net)

L'operazione di acquisizione di Sorgenia da parte del gruppo Zaffiro (F2i e Asterion) porterà alla creazione di un fornitore con una capacità di 4.800 Megawatt, con grandi novità per le nuove tecnologie in campo energetico e rinnovabile. Scopri tutti i dettagli dell'acquisizione.


L'acquisizione di Sorgenia

Annunciata lo scorso dicembre e avvenuta il 7 ottobre 2020, l'acquisizione di Sorgenia dal gruppo di acquisto denominato Zaffiro e formato da F2i e Asterion è il primo passo di una grande operazione di transizione energetica in Italia, merito anche della dotazione impiantistica costituita dalla somma delle moderne centrali del gruppo, alimentate a gas e da impianti di fonti rinnovabili.

Nell'operazione è previsto che F2i fornisca a Sorgenia i propri impianti eolici e la società San Marco Bioenergie, un operatore attivo nella produzione di energia elettrica derivante da biomasse vegetali, con una capacità pari a 68 Megawatt circa.

Le azioni Sorgenia saranno detenute da un veicolo societario (Zaffiro) partecipato al 72,4% da F2i Sgr e al 27,6% da Asterion. Angelo Barbarulo sarà il nuovo presidente di Sorgenia, mentre Gianfilippo Mancini - ex CEO Sorgenia - rappresenterà il ruolo di amministratore delegato.

Renato Ravanelli, amministratore delegato del gruppo F2i, ha così commentato l'operazione:

Con questa acquisizione acceleriamo il rilancio industriale di Sorgenia, garantendone indipendenza e integrità, rafforzandola con una importante dotazione di rinnovabili e nuove capacità di finanziamento. Quella di Sorgenia è una storia esemplare in cui da una situazione di difficoltà, anche grazie al sostegno delle banche creditrici, si è creato un percorso di sviluppo in cui è stato mantenuto il controllo italiano di asset strategici. Sorgenia sarà leader nel processo di transizione energetica in Italia.

Seguici sul nostro canale Telegram per rimanere aggiornato! Non appena ci saranno news sarai avvisato in tempo reale. In tanti ci stanno chiedendo come fare: clicca qui per unirti al canale! Devi, ovviamente, aver scaricato l'applicazione Telegram sul tuo smartphone.

F2i Sgr: il partner maggioritario

F2i Sgr è il maggiore gestore indipendente italiano di fondi infrastrutturali, con un asset under management di circa 5 miliardi di euro. Guidato dall'amministratore delegato Renato Ravanelli, F2i si occupa dei settori di  trasporti e logistica, energie per la transizione, reti di distribuzione, reti di telecomunicazione, infrastrutture. Con un personale attivo di circa 19 mila lavoratori in Italia, F2i consente a milioni di persone di utilizzare i servizi e le infrastrutture essenziali per la vita quotidiana. 

Asterion Industries: un gruppo d'acquisto internazionale

Gruppo di acquisto industriale internazionale, Asterion Energies (settore per l'acquisizione di fornitori energetici e comunicazione) vede al suo interno fornitori europei e sudamericani, con ampie specializzazioni e studi su sostenibilità ed energie rinnovabili.

Con più del 50% di dipendenti donne e 9 nazionalità all'interno del suo staff operativo, la diversità culturale del team di acquisto si estende attraverso una miscela di background professionali, esperienze ed etnie. Regole auree di Asterion sono il peso dell'impatto ambientale del proprio prodotto e una politica di produzione e consumo responsabile.

Scopri le migliori offerte Luce e Gas del momento! Chiama lo 010 848 01 61 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20.00 e il sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, oppure puoi farti richiamare gratuitamente con il nostro servizio di richiamata gratuita!

aggiornato il

Ti potrebbe interessare anche